Sistemi produttivi locali e cluster di imprese. Distretti industriali, tecnologici e proto-distretti
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 84,      1a edizione  2012   (Codice editore 380.387)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 15,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820419028
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 10,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856873207
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Obiettivo del volume è di ripercorrere i principali studi organizzativi di politica economica e gestionali a sostegno della teoria dei distretti industriali per arrivare ad analizzare la situazione specifica della regione Molise, verificando la presenza/assenza di cluster di imprese e suggerendo possibili politiche regionali di sviluppo.
Presentazione del volume

Il distretto industriale quale modello di sviluppo di un territorio è oggetto di studio di innumerevoli autori di fama nazionale ed internazionale da ormai molti anni.
Il lavoro si pone come obiettivo di ripercorrere i principali studi organizzativi di politica economica e gestionali a sostegno della teoria dei distretti industriali per arrivare ad analizzare la situazione specifica della regione Molise, verificando la presenza/assenza di cluster di imprese e suggerendo possibili politiche regionali di sviluppo. In particolare partendo dallo stato dell'arte, il lavoro presenta un'analisi quantitativa del settore agro-alimentare molisano al fine di individuare cluster di imprese più o meno omogenee dal punto di vista della concentrazione spaziale e della specializzazione settoriale.
Sulla base di tali analisi di lavoro, si conclude proponendo alcune riflessioni e implicazioni di policy finalizzate allo sviluppo dei distretti industriali in Molise.

Gilda Antonelli è professore associato di organizzazione aziendale presso il Dipartimento di Economia, Gestione, Società ed Istituzioni dell'Università degli Studi del Molise. Nel 2003 e nel 2009 è stata visiting researcher presso la Wharton Business School dell'Università della Pennsylvania in Management and Entrepreneurship. Ha come aree principali di ricerca l'organizzazione dell'innovazione, i cluster e il trasferimento tecnologico. Su questi temi è autrice di varie pubblicazioni ed articoli anche grazie al coordinamento e/o alla partecipazione a progetti di ricerca nazionale ed internazionale.
Laura Marino è dottore di ricerca in organizzazione, tecnologia e sviluppo delle risorse umane, cultore della materia in organizzazione aziendale e organizzazione del lavoro presso le Facoltà di Scienze del Benessere e di Economia dell'Università del Molise. Lavora, inoltre, su tematiche riguardanti i network e i distretti tecnologici attraverso collaborazioni con il PST MOLISEINNOVAZIONE e con l'Università del Molise nell'ambito di progetti di ricerca e formazione.

Indice


Introduzione
Sistemi produttivi locali e cluster di imprese
(Introduzione; Il distretto industriale marshalliano; Evoluzione del concetto di distretto industriale; La normativa sui distretti industriali; Costi di transazione e meccanismi di coordinamento nei distretti; Il distretto industriale come network di imprese; Distretto industriale e cluster geografici; Dal distretto industriale al distretto tecnologico)
Distretti industriali, tecnologici e proto-distretti in Molise
(Introduzione; I distretti industriali: lo stato dell'arte in Molise; La metodologia; I risultati dell'analisi quantitativa; Il settore lattierio-caseario; Conclusioni; Limiti e prospettive della ricerca)
Bibliografia.