Le nuove arti terapie. Percorsi nella reazione d'aiuto
Contributi
Silvia Adiutori, Fernando Battista, Franco Bonsante, Carlo Coppelli, Stefano Federici, Stefano Ferrari, Marika Massara, Fabio Meloni, Walter Orioli, Fabio Piccini, Cristiano Pinto, Silvia Ragni, Mariella Sassone, Gianluca Taddei, Caterina Terzi
Collana
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 318,   3a ristampa 2017,    1a edizione  2013   (Codice editore 1250.213)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 38.00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820420833

In breve
Foto e video; teatro, musica e danza movimento; narrazione, scrittura e scrittura autobiografica: il testo ha l’intento di accompagnare gli arte terapeuti nel loro percorso di crescita, dall’inizio del training formativo sino all’applicazione metodologica e alla realizzazione professionale.
Utili Link
Quaderni di Gestalt Recensione (di Michele Cannavò)… Vedi...
Presentazione del volume

L'arte terapia ha bisogno di arte terapeuti e gli arte terapeuti hanno bisogno di formazione. L'idea di un manuale di arti terapie nasce dall'esigenza, avvertita nei diversi ambiti applicativi del corpus disciplinare, di strutturare e formalizzare una quantità di contributi teorici, tecnici e metodologici che è rigogliosamente - ma spesso disordinatamente - fiorita nel corso dell'ultimo decennio.
Le aree tecnico-metodologiche individuate (foto e video; teatro, musica e danza; arte plastica e visiva; scrittura e poesia) rappresentano una novità assoluta nel panorama contemporaneo delle arti terapie, dal momento che riconducono ad esse un numero considerevolmente più alto di discipline artistiche rispetto alle sistematizzazioni tradizionali comparse finora.
Il testo realizza l'intento comune degli autori, tutti professionisti affermati a livello nazionale ed internazionale, di accompagnare gli arte terapeuti nel loro percorso di crescita, dall'inizio del training formativo sino all'applicazione metodologica e alla realizzazione professionale.
Il volume si presenta come una raccolta ordinata di "istruzioni per l'uso": a partire da una narrazione storica, evolutiva e semantica della disciplina e attraverso l'articolazione in quattro differenti sezioni, relative alle aree tecnico-metodologiche considerate, vengono illustrati efficacemente diversi modelli progettuali e applicativi nel campo delle arti terapie. Ciascuno dei contributi ospitati espone gli assunti teorici, i contesti di applicazione elettivi e diversi esempi pratici per ognuna delle quattro aree, in modo tale da rendere la lettura fluida, scorrevole e piacevole anche per un lettore non esperto.

Anna Maria Acocella è psicologa e psicoterapeuta. Esperta in Psicologia e Criminologia clinica è consulente del Tribunale di Roma. Ha svolto attività di psicologa, psicoterapeuta e supervisore presso il SAIFIP (Servizio di Adeguamento fra identità fisica e identità psichica) dell'Ospedale S. Camillo di Roma. Didatta di psicoterapia della Gestalt (FISIG), è docente nel Master "Video, fotografia, teatro e mediazione artistica nella relazione d'aiuto" presso la Pontificia Università Antonianum e redattrice della rivista quadrimestrale Nuove Arti Terapie.
Oliviero Rossi è psicoterapeuta e professore invitato di Psicologia Dinamica. Didatta di Psicoterapia della Gestalt (FISIG e FEIG) è direttore del Master "Video, fotografia, teatro e mediazione artistica nella relazione d'aiuto" presso la Pontificia Università Antonianum. Per i nostri tipi ha già pubblicato "Il teatro delle identificazioni", in Formare alla relazione d'aiuto. Il counseling ad approccio integrato (a cura di M. Mengheri, 2010).

Indice


Stefano Federici, Prefazione: il nuovo delle arti terapie
Anna Maria Acocella, Oliviero Rossi, Introduzione
Parte I. Percorsi nell'immagine foto e video
Fabio Piccini, Auto-foto-terapia
(Introduzione; Fotografia come lessico immaginale; Dalla teoria alla pratica; Regole di base; Ri-vedersi; Autoritrarsi; Esercizi di auto-raffigurazione; Fototerapia e fotografia terapeutica; Leggere le immagini; Conclusioni; Bibliografia)
Oliviero Rossi, Il videodream
(Introduzione; Videoterapia, teatro e sogno; Il videodream; Bibliografia)
Cristiano Pinto, L'uso partecipativo del video e dei nuovi media nel lavoro socio-educativo
(Introduzione; Le attività dei progetti di video partecipativo; I nuovi media nei progetti socio-educativi; Narrazioni non-lineari e interattività; Il recupero del territorio; Bibliografia)
Parte II. Percorsi nel teatro, nella musica e nella danza
Walter Orioli, Teatroterapia
(La genesi di una disciplina; Il metodo dell'azione consapevole; La struttura portante della teatroterapia; La libertà di giocare; Il post-espressivo e l'analisi del processo; Liberarsi dal personaggio; Una seduta come esempio di applicazione; I campi di intervento; Tipologia d'utenza in base all'età; Tipologia d'utenza in base agli aspetti creativi delle specifiche patologie; Altre tipologie d'utenza in base a disturbi alimentari; Un'esperienza nei disturbi del comportamento alimentare)
Marika Massara, Tecniche teatrali in carcere: teoria e metodologia di riferimento
(Introduzione; Contesti di applicazione dell'intervento; Esempio di applicazione di una tecnica; Limiti e risorse delle tecniche descritte in diversi ambiti di applicazione; Bibliografia)
Franco Bonsante, Forme dell'identità: psicodramma e teatroterapia
(Introduzione; Lo psicodramma, prototipo terapeutico dell'uso del teatro e dell'attività di gruppo; Il lavoro drammatistico simbolico-rituale; Il lavoro drammatistico sul trauma; Il lavoro drammatistico sull'auto-liberazione; Il lavoro drammatistico sull'Ombra; Il teatro del nucleo: lavoro drammatistico con le figure genitoriali; Bibliografia)
Gianluca Taddei, In principio era l'arte...
(Teoria e metodologia; Tecniche per il lavoro musicale con i gruppi; Oltre la musicoterapia; Bibliografia)
Silvia Ragni, Gestalt espressiva e musicoterapia: musica come mediatore della relazione
(Introduzione: storia ed evoluzione; Metodologia; Il processo di intervento; Applicazioni ed esperienze di Gestalt espressiva in musica ? Una scelta di campo: fragilità estreme; Riflessioni ? E il terapeuta? Confronto con limiti e risorse; Bibliografia)
Fernando Battista, Quando la danza incontra la vita
(Corpo individuale, corpo collettivo: la danzamovimentoterapia per una relazione creativa; La danzamovimentoterapia per una relazione creativa: quali riferimenti?; La danza del sociale; Danzare la relazione; Gli spazi e i tempi della relazione; Dare forma al corpo. Entrare nell'esperienza; Bibliografia)
Parte III. Percorsi nell'arte plastica e visiva
Carlo Coppelli, Senso, significato e suggestioni della terapia visiva nei luoghi dell'arte
(La donna "nel" ritratto; L'immagine riflessa; La cornice e lo specchio; Lavorare ad arte; La scena del riguardo; Bibliografia)
Caterina Terzi, Arte terapia e scultura: la pietra come metafora del Sé
(Introduzione; Metodologia di riferimento; Il setting; Contesti di applicazione dell'intervento: limiti e risorse; Conclusioni; Bibliografia)
Silvia Adiutori, Dal frammento al racconto: l'uso del collage nella relazione d'aiuto
(L'arte plastica e visiva: percezione e Gestalt; La tecnica del collage nella storia dell'arte e nella relazione d'aiuto; Metodologia: una sessione di collage; Esempi di applicazione del metodo del fotocollage; Prospettive; Bibliografia)
Parte IV. Percorsi nella scrittura e nella poesia
Stefano Ferrari, Scrittura e terapia
(Introduzione; Scrittura e lavoro del lutto; Scrittura come cura?; Bibliografia)
Mariella Sassone, Era una notte buia e tempestosa... Considerazioni semiserie sull'uso della scrittura come mediatore artistico
(Introduzione; Alcuni esempi di metodologia di lavoro; Bibliografia)
Fabio Meloni, Abitare la casa dei poeti: la mediazione artistica con la poesia
(Introduzione; Parole del sentire: la poesia come cura dell'anima; Tu sei tu e io sono io: il mediatore poetico nell'approccio esperienziale; Mangiare poesia: corpo, crescita e cambiamento; Questioni di spazio: creatività e spazio poietico nell'arte terapia; Ambiti di applicazione del mediatore poetico; Fare arte terapia con il mediatore poetico; Una conclusione; Bibliografia)
Anna Maria Acocella, Postfazione: intorno a... arte terapia, creatività e relazione d'aiuto.


  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità