Motivazione allo studio e dispersione scolastica. Come realizzare interventi efficaci nella scuola
Autori e curatori
Contributi
Elisabetta Barone, Stefania Mancone, Pierluigi Diotaiuti, Giovanna Celia, Margherita Baione, Manuela Pennisi, Zuzana Simonova, Franco Gramegna Tota, Elke Sumper, Pilar Escotorin, Robert Roche, Mayka Cirera, Gennaro Galdo, Giulia Savarese
Livello
Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari. Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 242,   1a ristampa 2018,    1a edizione  2014   (Codice editore 1305.175)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 28,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 19,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 19,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Un vero e proprio “kit didattico” per insegnanti, psicologi e per i diversi attori del mondo della scuola che si trovano quotidianamente ad affrontare problematiche legate alla dispersione scolastica.
Utili Link
Orizzone Scuola Recensione (di Eleonora Fortunato)… Vedi...
Presentazione del volume

Un vero e proprio "kit didattico" per insegnanti, psicologi e per i diversi attori del mondo della scuola che si trovano quotidianamente ad affrontare problematiche legate alla dispersione scolastica spesso di difficile soluzione.
Il volume mette a disposizione del docente modelli epistemologici con cui valutare la complessità delle variabili in gioco al fine di superare in modo strategico le situazioni di stallo professionale. E insieme offre una metodologia operativa che lo accompagna nella messa in atto di interventi efficaci per prevenire o arginare aspetti di insuccesso scolastico di cui la dispersione è soltanto la punta dell'iceberg.
La problematica della dispersione scolastica viene dunque inquadrata da un punto di vista teorico e applicativo, partendo da una lettura complessa e circolare del fenomeno in cui assumono particolare importanza variabili contestuali, culturali, aspetti motivazionali ed emotivo/relazionali.
Il testo è suddiviso in due parti, una teorico-descrittiva, in cui il fenomeno della dispersione è presentato nella sua rilevanza nazionale ed internazionale e trattato all'interno della cornice della psicologia culturale e del costruzionismo sociale, ed un'altra pratico-applicativa, in cui sono fornite schede operative che consentono al lettore l'acquisizione di differenti metodologie, tese alla riduzione della dispersione scolastica, alla promozione del senso di appartenenza alla scuola e della motivazione allo studio.

Mauro Cozzolino, psicologo, psicoterapeuta, docente di Psicologia Generale presso l'Università di Salerno, è direttore scientifico del Centro Internazionale di Psicologia e Psicoterapia Strategica (CIPPS) di Salerno (www.cipps.it). Elabora e coordina a livello internazionale progetti scientifici e di formazione, tra i quali il progetto MOST (Motivation to Study) di cui è stato responsabile scientifico e coordinatore. Ha scritto numerose pubblicazioni di rilievo internazionale e svolge attività di ricerca e intervento nel campo della comunicazione, dell'integrazione mente-corpo, dell'ipnosi terapeutica ad orientamento neuroscientifico e della genomica psicosociale. mcozzolino@unisa.it.

Indice


Introduzione
Elisabetta Barone, La questione della dispersione scolastica nella prospettiva di Europa 2020
(Una questione di elevata criticità nella scuola italiana; Il modello MOST; Bibliografia)
Stefania Mancone, Pierluigi Diotaiuti, La motivazione
(Premessa; Le ragioni dell'azione: i modelli della condotta motivata; Motivazione e regolazione dell'apprendimento; Bibliografia)
Giovanna Celia, Mauro Cozzolino, Margherita Baione, Manuela Pennisi, La dispersione scolastica: prospettive teoriche e strategie d'intervento
(Premessa; La dispersione scolastica: limiti delle prospettive tradizionali; La psicologia culturale: un nuovo approccio alla dispersione scolastica; Buone prassi in Italia: una ricerca sul campo attraverso le storie di mancata integrazione dei ragazzi dispersi; Bibliografia)
Mauro Cozzolino, Zuzana Simonova, Franco Gramegna Tota, Elke Sumper, Il progetto MOST
(La lotta alla dispersione scolastica: un obiettivo europeo; Il background teorico del progetto MOST; La descrizione del progetto MOST; Bibliografia)
Pilar Escotorin, Robert Roche, Mauro Cozzolino, Metodologie e tecniche sviluppate nell'ambito del progetto MOST
(Introduzione alle schede operative; Didattiche: metodologie e tecniche; Schema del programma d'intervento locale MOST (MOST Local Intervention Program - MLIP))
Schede operative
Zuzana Simonova, Giovanna Celia, La motivazione attraverso la comunicazione intersoggettiva
Pilar Escotorin, Robert Roche, La Comunicazione Qualitativamente Prosociale nell'organizzazione educativa (PIQC)
Mauro Cozzolino, Margherita Baione, Strategie comunicative e stili relazionali per potenziare i legami e migliorare la partecipazione scolastica
Robert Roche, Pilar Escotorin, Mayka Cirera, Programma di insegnamento sull'apprendimento interattivo psicosociale (Prosocial Interactive Learning Teachin - PILT)
Robert Roche, PMIP: Programma minimo per incrementare la prosocialità. 12 sessioni in 12 settimane
Giovanna Celia, Mauro Cozzolino, Una metodologia d'intervento per la formazione dei docenti: Co-costruzione di Ipotesi Risolutive (CCIR)
Robert Roche, Pilar Escotorin, Mayka Cirera, Inventario collettivo prosociale. Intervento delle Azioni Prosociali (IP)
Gennaro Galdo, La mappa relazionale: istruzioni su come usare l'insegnante immateriale
Giulia Savarese, Disturbi specifici dell'apprendimento e intervento scolastico.


  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità