Oltre il "mito educativo"? Formative assessment e pratica didattica
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 144,   1a ristampa 2015,    1a edizione  2013   (Codice editore 1900.2.16)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820450786

In breve
Ricco di riferimenti alla letteratura internazionale, il volume presta particolare attenzione alle pratiche e alle strategie valutative da attivare nel micro della classe per promuovere un apprendimento significativo negli studenti. Una lettura originale e uno strumento essenziale per gli insegnanti, così come per gli studiosi e i professionisti del settore educativo e scolastico.
Presentazione del volume

A partire dai cambiamenti e dalle innovazioni che, nell'investire i sistemi educativi attuali, hanno progressivamente portato alla definizione di una nuova cultura valutativa, il volume si concentra su una particolare forma di valutazione: quella agita nel contesto classe durante il processo di insegnamento-apprendimento.
Richiamando i filoni di ricerca del new assessment e dell'assessment for learning, le autrici prospettano l'alternativa di una valutazione che consenta di anticipare, accompagnare e sostenere l'azione dell'insegnante con informazioni valide e affidabili sull'apprendimento maturato dagli studenti. Consapevoli delle limitate evidenze empiriche al riguardo e del rischio di attestare il formative assessment quale vero e proprio assunto educativo, affiancano all'individuazione dei tratti peculiari di tale forma di valutazione l'analisi critica dello scenario scolastico italiano e i risultati di un'indagine empirica scandita da alcuni interrogativi. Che cosa pensa l'insegnante della valutazione? Quali finalità persegue attraverso essa? Che incidenza ha la valutazione nella sua pratica didattica? Riesce a stimolare l'apprendimento dei suoi studenti attraverso la valutazione?
Ricco di riferimenti alla letteratura internazionale in materia, il volume presta particolare attenzione alle pratiche e alle strategie valutative da attivare nel micro della classe per promuovere un apprendimento significativo negli studenti.
Una lettura originale e uno strumento essenziale per gli insegnanti, così come per gli studiosi e i professionisti del settore educativo e scolastico.

Serafina Pastore è ricercatore in Didattica generale presso l'Università di Bari. Si occupa di valutazione dei processi formativi, di formative assessment e di valutazione della qualità didattica in università. Autrice di numerose pubblicazioni, ha curato la traduzione italiana del volume Esperienza, riflessione, apprendimento. Manuale per una formazione innovativa (Carocci).
Daniela Salamida, PhD in Progettazione e valutazione dei processi formativi presso l'Università di Bari, è insegnante di scuola primaria. Autrice di diversi saggi e articoli, si occupa di valutazione dell'apprendimento e di teaching evaluation.

Indice


Introduzione
Scuola, società, valutazione
(Scuola e società; Il dibattito sulla valutazione oggi; La valutazione nella scuola primaria)
Insegnamento-apprendimento e valutazione
(La valutazione a scuola: finalità e funzioni; I nuovi orientamenti della valutazione; Unpack formative assessment)
Formative assessment e pratica didattica: una ricerca sul campo
(Background; Obiettivi; Metodo, partecipanti e strumenti; Procedure di analisi; Limiti; Risultati; Step per il futuro)
Conclusioni
Appendice. Questionario formative assessment e pratica didattica
Riferimenti bibliografici
Riferimenti normativi.