La ricerca qualitativa fra tecniche tradizionali ed e-methods
Contributi
Patrizia Ascione, Sergio Bolasco, Carmelina Chiara Canta, Andrea Casavecchia, Simona Maria Cavagnero, Maria Adelaide Gallina, Renato Grimaldi, Grzegorz J. Kaczynski, Linda Lombi, Marco Saverio Loperfido, Bruno Losito, Marco Marzano, Silvia Palmieri, Mauro Palumbo, Alberto Quagliata, Luisa Stagi, Enrica Tedeschi
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 288,      1a edizione  2013   (Codice editore 1042.75)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 36,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820453381
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 25,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891700100
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Una rielaborazione attuale degli interventi effettuati nelle quattro edizioni, finora svoltesi, del Forum Nazionale Analisi Qualitativa (FNAQ). Un’occasione per prospettare nuovi orizzonti metodologici, nuove soluzioni analitiche, nuovi percorsi da sperimentare, nuovi traguardi da raggiungere.
Presentazione del volume

Dopo una lunga fase pionieristica è giunto il momento, anche per l'analisi qualitativa, di fare un salto - appunto - di qualità prospettando nuovi orizzonti metodologici, nuove soluzioni analitiche, nuovi percorsi da sperimentare, nuovi traguardi da tagliare.
Ormai i tempi sono maturi per un colpo d'ala decisivo e utile per raggiungere i livelli metodologici delle indagini quantitative. Il buon esito del Forum Nazionale Analisi Qualitativa (FNAQ), che si tiene ogni anno a fine novembre presso l'Università Roma Tre, ne è una prova. Il FNAQ, nato nel 2009, è ora giunto alla sua quarta edizione. Tutti i saggi contenuti nel volume sono una rielaborazione attuale di interventi effettuati nelle edizioni citate.

Roberto Cipriani, professore ordinario di Sociologia presso l'Università di Roma Tre, dove è stato anche direttore del Dipartimento di Scienze dell'Educazione, ha insegnato nelle Università di Berkeley, San Paolo del Brasile, Recife e Laval (Québec). Presidente del Consiglio Europeo delle Associazioni Nazionali di Sociologia e past president dell'Associazione Italiana di Sociologia e del Comitato di ricerca di Sociologia della Religione nell'International Sociological Association, è stato editor-in-chief di International Sociology. Già membro del Comitato esecutivo dell'Association Internationale des Sociologues de Langue Française, è attualmente nel Comitato Esecutivo dell'International Society for the Sociology of Religion.
Costantino Cipolla, professore ordinario di Sociologia presso l'Università di Bologna, dirige la Summer School su E-Methods and Sociology. Tra le sue oltre quattrocento pubblicazioni segnaliamo, per i nostri tipi: Epistemologia della tolleranza (5 voll., 1997); La spendibilità della sociologia fra teoria e ricerca (con V. Agnoletti, a cura di, 2011); I concetti fondamentali del sapere sociologico (a cura di, 2011); La devianza come sociologia (a cura di, 2012); Perché non possiamo non essere eclettici. Il sapere sociale nella web society (2013).
Giuseppe Losacco, già lecturer of Sociology presso la Duquesne University of Pittsburgh (Rome Campus), è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Sociologia e Diritto dell'Economia di Bologna, dove coordina le attività di ricerca visuale del Laboratorio Multimediale. Tra le sue pubblicazioni per i nostri tipi ricordiamo: Nuovo manuale di sociologia visuale. Dall'analogico al digitale (con P. Faccioli, 2010); Sociologia visuale e studi di territorio (2012).

Indice


Roberto Cipriani, Nuove prospettive per l'analisi qualitativa
(Premessa; Un programma scientifico a lunga gittata; Scienza e non scienza; Dalla sociologia alla fisica e ritorno; La soggettività; L'approccio biografico; La Grounded Theory; L'indagine computer-assistita; La ricerca visuale; Bibliografia di riferimento)
Carmelina Chiara Canta, Andrea Casavecchia, Marco Saverio Loperfido, La metodologia visuale della laicità in dialogo
(La "scelta" metodologica; Le interviste a testimoni privilegiati; La sociologia visuale: la videocamera come "oggetto" culturale; Bibliografia di riferimento)
Giuseppe Losacco, Sociologia visuale: l'approccio oltre il metodo. Metodi d'indagine qualitativa visuali e non a confronto
(Un metodo ormai adulto; Peculiarità di un approccio; Bibliografia di riferimento)
Mauro Palumbo, Luisa Stagi, Analisi qualitativa. Il rigore e il pudore
(Il rigore nella ricerca sociale; Dai cigni alle cicogne: il posto del soggetto; La costruzione delle informazioni: accompagnare all'autoanalisi; La restituzione: questioni di etica e di pudore; Riflessioni conclusive; Bibliografia di riferimento)
Simona Maria Cavagnero, Maria Adelaide Gallina, Renato Grimaldi, Silvia Palmieri, Da un modello computazionale di attore sociale alla robotica educativa
(Introduzione e metodo; La rappresentazione della situazione: il caso degli ex-voto dipinti; Comportamenti associativi e dissociativi in trasformazione: il caso del pellegrinaggio devozionale; Potenziamento delle abilità visuo-spaziali: il caso della robotica educativa; Bibliografia di riferimento)
Enrica Tedeschi, Fiumi di porpora: gli studenti mettono in scena l'università
(Premessa; L'approccio narrativo; Le rappresentazioni sociali; Crescere all'università; Le relazioni sociali: immagini della famiglia; La grande assente; La solidarietà; La percezione della situazione socio-economica; Rappresentazioni dell'università; Tipi di professori e di studenti; Le routine produttive del percorso formativo; Modelli narrativi e mediatici; Conclusioni; Bibliografia di riferimento)
Patrizia Ascione, Alberto Quagliata, La progettazione didattica per la formazione in rete. Una teoria di riferimento
(Premessa; Il primato della relazione educativa; L'attenzione alla variabile tempo; Il modello dell'I-learning. Una teoria di riferimento; Digital Storytelling e I-learning; Bibliografia di riferimento)
Grzegorz J. Kaczynski, Autobiografia come metodo. Tre note sul contributo della sociologia polacca
(Origini; Innovazioni, continuazioni e critiche; Ritorno alle origini; Bibliografia di riferimento)
Bruno Losito, Qualitativo e quantitativo nella costruzione di questionari per indagini su larga scala
(Premessa; L'indagine IEA ICCS; Il processo di costruzione e di validazione dei questionari; Variabili di contesto e livelli di prestazione degli studenti; Dai risultati delle indagini su larga scala agli studi di caso; Alcune riflessioni conclusive; Bibliografia di riferimento)
Costantino Cipolla, Linda Lombi, Postfazione. Mixed research ed e-methods: una prospettiva quasi obbligata verso il futuro
(Dal dibattito qualità/quantità alla mixed research; E-methods e mixed research; Conclusioni; Bibliografia di riferimento)
Sergio Bolasco, Addendum. L'analisi automatica dei testi (ATT)
(Bibliografia di riferimento)
Gli Autori.