Dieci anni dopo: un'altra infermieristica

Seconda indagine nazionale

Contributi
Rosaria Alvaro, Alberto Ardissone, Alessia Bertolazzi, Paola Canestrini, Giuseppe Espa, Loredana Fabriani, Diego Giuliani, Roberto Latina, Linda Lombi, Silvia Marcadelli, Laura Sabatino, Barbara Sena, Alessandro Stievano
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 192,      1a edizione  2014   (Codice editore 1341.2.72)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Dieci anni dopo: un'altra infermieristica. Seconda indagine nazionale
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891705648

In breve

I risultati di un’indagine condotta su circa 4000 infermieri, che fornisce un’analisi sociologica su alcune tematiche di rilevanza per la professione infermieristica oggi e pone in rilievo i nodi rimasti irrisolti in più di dieci anni dalla prima indagine. Uno dei lavori più ampi e significativi nel panorama italiano per la comprensione delle attuali problematiche della professione infermieristica.

Presentazione del volume

Il volume riporta i risultati di una ricerca nazionale sulla professione infermieristica in Italia, condotta su circa 4000 infermieri, e costituisce una sorta di "aggiornamento" e nello stesso tempo di "comparazione" di una precedente ricerca, pubblicata nel 2003 e curata da C. Cipolla e G. Artioli, dal titolo La professionalità del care infermieristico. Risultati della prima indagine nazionale.
Molte cose sono cambiate nel frattempo nel nursing care: dallo sviluppo della formazione universitaria e continua, all'affermarsi del nursing transculturale, al diffondersi delle problematiche legate alla web society e in particolare all'e-Health e all'e-Care. L'indagine cerca di fornire un'analisi sociologica su questa e altre tematiche di rilevanza per la professione infermieristica.
Il gruppo di ricerca, formato da infermieri esperti in tematiche sanitarie e da docenti di discipline sociologiche e statistiche, ha potuto contare sul sostegno del Centro di Eccellenza per la Cultura e la Ricerca Infermieristica del Collegio Ipasvi di Roma e sulla collaborazione della Federazione Nazionale dei Collegi Ipasvi. Tale interdisciplinarietà e varietà di approcci di ricerca ha contribuito a rendere questa indagine una delle più ampie e significative nel panorama italiano per la comprensione delle attuali problematiche della professione infermieristica in Italia.

Costantino Cipolla, professore ordinario di Sociologia presso l'Università di Bologna, è autore di circa 500 pubblicazioni di taglio scientifico, soprattutto in riferimento a temi quali la sociologia generale, la sociologia della salute, quella del gusto e della sicurezza sociale. Tra le sue opere si segnalano, per i nostri tipi: L'esperienza del dolore nei malati oncologici. Una ricerca nazionale (con Schittulli F., a cura di, 2014); Perché non possiamo non essere eclettici. Il sapere sociale nella web society (2013); Disuguaglianze sociali in Sanità (a cura di, 2013); Epistemologia della tolleranza (5 voll., 1997). Il curriculum e la lista delle pubblicazioni sono reperibili all'indirizzo www.unibo.it/docenti/costantino.cipolla
Gennaro Rocco è direttore del Centro di Eccellenza per la Cultura e la Ricerca Infermieristica (CECRI). Svolge attività di ricerca nel campo delle scienze infermieristiche ed è vicepresidente nazionale della Federazione dei Collegi Ipasvi. Ha collaborato a numerosi progetti di ricerca nazionali ed internazionali ed è membro della Commissione Nazionale per l'Educazione Continua in Medicina per la professione infermieristica. È autore di molte pubblicazioni a diffusione nazionale ed internazionale di interesse infermieristico.

Indice

Costantino Cipolla, Barbara Sena, Introduzione
Alessandro Stievano, Diego Giuliani, Giuseppe Espa, Caratteristiche socio-demografiche del campione: maggiore competenza e consolidamento dell'utilità dell'Ipasvi
Laura Sabatino,
Rosaria Alvaro, Condizioni di lavoro: disagi organizzativi e dimensioni relazionali
Silvia Marcadelli,
Percorsi di integrazione socio-sanitaria: il territorio questo sconosciuto
Loredana Fabriani, Roberto Latina,
Le nuove esigenze formative post-base e i modelli educativi per gli infermieri
Alessia Bertolazzi, Paola Canestrini,
Nursing transculturale, nuova sfida per la professione
Alberto Ardissone.
Linda Lombi, La professione infermieristica nella web society
Gennaro Rocco, Alessandro Stievano, Conclusioni. Dieci anni dopo: un'altra infermieristica. Seconda indagine nazionale
Giuseppe Espa, Diego Giuliani, Linda Lombi,
Appendice metodologica
Linda Lombi,
Il questionario con le percentuali di frequenza
Notizie sugli autori.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi