Il nuovo decreto per le performing arts. Una prima guida per gli operatori
Contributi
Carlo Fontana, Alessandro Hinna, Marco Marinuzzi, Marcello Minuti, Angela Tibaldi
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 162,      1a edizione  2015   (Codice editore 1257.44)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 21,00
Disponibilità: Buona





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 14,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 14,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Il volume vuole costituire – per gli operatori del settore – un momento di chiarezza e di utilità anche interpretativa nei meandri normativi dei complessivi 48 articoli e 6 allegati e degli obiettivi strategici che regolano il Decreto ministeriale 1 luglio 2014 sullo spettacolo dal vivo.
Presentazione del volume

Attraverso un'analisi puntuale e dettagliata viene presentato il nuovo Decreto Ministeriale datato 1 luglio 2014 (pubblicato in G.U. 19 agosto 2014) che andrà a normare tutto il comparto dello spettacolo dal vivo.
Sono accorpate in un unico testo le norme delle performing arts, partitamente sviluppate per i singoli settori. Viene semplificato e razionalizzato il sistema, come ad accompagnare il lettore prima nella struttura e nella ratio del decreto, individuandone schemi di funzionamento, obiettivi e strategie operative, per poi articolare la struttura del decreto nel dettaglio, attraverso una semplificazione del nuovo modello.
All'analisi del Decreto è affiancata una riflessione su tutto il comparto cultura, andando a proporre uno studio sul nuovo assetto proposto per il MiBACT, che vede riformata la propria struttura organizzativa in modo sostanziale in vista di un nuovo ruolo che lo stesso andrà a svolgere.
Il libro si propone di essere - per gli operatori del settore - un momento importante per l'interpretazione del Decreto. I contributi di Alessandro Hinna, Marcello Minuti e Angela Tibaldi forniscono al lettore una chiave di lettura significativa per affrontare il nuovo Decreto Ministeriale, andando ad analizzare nel dettaglio logiche, prospettive e modalità di funzionamento del nuovo sistema. Particolarmente significativo è il contributo di Marco Marinuzzi, inerente le politiche culturali in abito europeo e l'approfondimento sul programma Europa Creativa.

Alfonso Malaguti è stato presidente dell'AGIS delle Tre Venezie dal 1998 al 2012 e segretario generale del Teatro Comunale di Treviso dal 1971 al 1998. Dal 2003 al 2012 è stato professore a contratto dell'Università Cà Foscari di Venezia, dove ha insegnato Industria dell'intrattenimento. Attualmente è vicepresidente dell'Orchestra Regionale Filarmonia Veneta e presidente nazionale dell' AIAC - AGIS. È coautore con Cecilia Balestra di Organizzare Musica (FrancoAngeli 2003, 2006); con Monica Calcagno La sperimentazione nei processi di produzione teatrale (FrancoAngeli 2012) e con Camilla Gentilucci, La distribuzione pubblica organizzata del teatro. Prospettive future (FrancoAngeli, 2014). Inoltre ha curato La scena della contemporaneità (FrancoAngeli, 2009). È autore anche di numerosi saggi critici per opere o pièces per programmi di sala musicali e teatrali.
Camilla Gentilucci, laureata in Economia e Gestione dell'Arte e delle Attività Culturali presso l'Università Cà Foscari, viene segnalata per la pubblicazione in Quaderni della Fondazione Paolo Grassi (ed. VIII, 2011) con la tesi scritta a quattro mani con Lucia Mantegazza "L'insostenibile leggerezza del FUS". Ha frequentato il Master NP&COOP presso la SDA Bocconi nel 2012, ha collaborato in diverse strutture culturali come organizzatrice e fundraiser. Attualmente collabora con la Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi in segreteria didattica-organizzativa e con Fondazione Milano nell'area progetti e sviluppo. Con Alfonso Malaguti ha pubblicato La distribuzione pubblica organizzata del teatro. Prospettive future (FrancoAngeli, 2014).

Indice
Carlo Fontana, Introduzione
Alfonso Malaguti, Camilla Gentilucci, Premessa
Alfonso Malaguti, Come si arriva al nuovo decreto
Alessandro Hinna, Marcello Minuti, Angela Tibaldi, Organizzazione, principi e strumenti del nuovo sistema di finanziamento statale ai progetti per lo spettacolo dal vivo
(Alessandro Hinna, La riforma del FUS nell'ambito della riforma della PA; Marcello Minuti, Le logiche della riforma; Angela Tibaldi, Il nuovo modello di valutazione del Fondo unico per lo spettacolo)
Alfonso Malaguti, Camilla Gentilucci, L'articolato. Le novità
(Camilla Gentilucci, I nuovi assetti del teatro; Alfonso Malaguti, Gli assetti della musica; Alfonso Malaguti, Gli assetti dell'attività di danza; Alfonso Malaguti, Analisi conclusiva sugli assetti; Appendice. Lettera di CReSCo al Ministro Franceschini)
Alfonso Malaguti, La multidisciplinarietà e le azioni trasversali
Alfonso Malaguti, Il nuovo sistema per le imprese
Alfonso Malaguti, Le speranze riposte nella triennalità
Alfonso Malaguti, Gli operatori e il futuro dello spettacolo
Alfonso Malaguti, Camilla Gentilucci, Per una nuova cultura
(Appendice. 8 punti del "tavolo finanziamenti" di CReSCo per il Ministro on. Dario Franceschini)
Marco Marinuzzi, Come sono cambiate le politiche europee per le arti dello spettacolo
(Le politiche culturali europee dagli albori al 2013; Il periodo di programmazione 2014-2020)
Alfonso Malaguti, Postfazione
Bibliografia
Gli autori.