Diplomazia multilaterale e membership Onu. Prospettive di storia delle relazioni internazionali
Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche. Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 222,      1a edizione  2015   (Codice editore 1136.89)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 24.00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891726179

In breve
Il libro esamina temi e momenti rilevanti di politica internazionale poco trattati nella storiografia italiana. Vengono studiate le relazioni fra l’esperimento tendenzialmente globale della Società delle Nazioni e il fenomeno del regionalismo internazionale, approfondite le origini e le vicende della conferenza di Ginevra del 1954 sui conflitti asiatici, e viene tracciato un profilo storico del sistema Onu, attraverso la ricostruzione dei passaggi e dei temi più rilevanti nell’evoluzione della membership delle Nazioni Unite dal 1945 in avanti.
Utili Link
Rivista di Studi Politici Internazionali Recensione… Vedi...
Presentazione del volume

Le dinamiche di globalizzazione e frammentazione sono tra gli elementi che hanno concorso a determinare la configurazione contemporanea del sistema internazionale. Parallelamente sono aumentate le iniziative di diplomazia multilaterale e sono cresciute di numero e di importanza le organizzazioni internazionali (tra queste dal 1945 un ruolo primario spetta al sistema Onu). Partendo da questi presupposti, il libro esamina temi e momenti rilevanti di politica internazionale poco trattati nella storiografia italiana.
Nel libro vengono studiate le relazioni fra l'esperimento tendenzialmente globale della Società delle Nazioni e il fenomeno del regionalismo internazionale (con particolare attenzione al regionalismo interamericano); due forme di organizzazione del sistema internazionale il cui intreccio con la tradizionale politica di potenza contribuì a caratterizzare i rapporti internazionali dal 1919. Un approfondimento è dedicato alle origini e alle vicende della conferenza di Ginevra del 1954 sui conflitti asiatici, che si tenne nella sede europea dell'Onu e fu il punto di intersezione delle dinamiche internazionali del periodo: l'eredità della seconda guerra mondiale, l'erompere della guerra fredda, l'affermarsi della decolonizzazione.
Nella seconda parte del libro viene tracciato un profilo storico del sistema Onu, attraverso la ricostruzione dei passaggi e dei temi più rilevanti nell'evoluzione della membership delle Nazioni Unite dal 1945 in avanti, mettendo in risalto le trasformazioni che ha comportato anche per gli organi principali dell'Onu, nonché le interrelazioni tra il processo di globalizzazione dell'Onu e i cambiamenti del sistema internazionale dal periodo della guerra fredda sino a oggi.

Marco Mugnaini è professore di Storia delle relazioni internazionali all'Università degli Studi di Pavia. Tra le sue monografie si segnalano: Le Spagne degli italiani (Milano, 2002); L'America Latina e Mussolini. Brasile e Argentina nella politica estera dell'Italia (Milano, 2008). Ha inoltre curato i volumi: Stato, Chiesa e relazioni internazionali (Milano, 2003); Politica estera dell'Italia e dimensione mediterranea: storia, diplomazia, diritti, con S. Beretta, (Soveria Mannelli, 2009); L'America Latina tra ieri e oggi. Prospettive interdisciplinari (Soveria Mannelli, 2013).

Indice

Introduzione
Tavola degli acronimi
Parte I. Diplomazia multilaterale
Sistema interamericano e Società delle Nazioni. Processi di regionalizzazione e di globalizzazione del sistema internazionale
(Momento wilsoniano ed Europa di Versailles; Le Americhe e l'eredità diplomatica della prima guerra mondiale; Tra progetti di Lega delle nazioni americane e aggiornamenti della dottrina Monroe; Dalle trasformazioni del League system nel 1926 alla conferenza panamericana dell'Avana; L'apice dei ruggenti anni Venti; Le nuove dinamiche dei primi anni Trenta; Svolta nella politica internazionale e nuova situazione della Lega ginevrina; Crisi e progetti di riforma della Società delle Nazioni; Crollo del sistema di Versailles e consolidamento del regionalismo interamericano; Box 1 - Membership della Società delle Nazioni)
Geneva 1954: la conferenza diplomatica sui conflitti asiatici e la globalizzazione del sistema internazionale della guerra fredda
(Premesse; Questione coreana e questione cinese; Corea e Indocina: origini di due conflitti; L'armistizio di Panmunjon; La conferenza di Berlino; Sezione coreana della conferenza di Ginevra e conferenza del gruppo di Colombo; La questione indocinese sino a Dien Bien Phu; Il "cambio di passo" tra sezione coreana e sezione indocinese della conferenza ginevrina; Da Ginevra a Manila; Tra speranze, chimere e dinamiche di longue durée)
Parte II Organizzazione delle Nazioni Unite
Membership Onu: dalla conferenza di San Francisco al sistema multilaterale della coesistenza competitiva
(Le Nazioni Unite: sistema internazionale e politica estera degli stati; Membri originari e membership by admission; Reinserimento dell'Italia, indipendenza della British India ed evoluzione della questione spagnola; Eredità della seconda guerra mondiale e dinamiche di guerra fredda in Asia; La guerra fredda all'Onu: il nodo della membership; I cambiamenti del 1954-1955; Il package deal; Nuovi equilibri politici; Le ulteriori ammissioni all'Onu e i cambiamenti del 1956)
Tra crisi e rinnovamento: ampliamento della membership, allargamento dei Consigli dell'Onu e politica estera dell'Italia
(Le trasformazioni dell'Onu; Coesistenza competitiva e processi di decolonizzazione; Risvolti politici delle modifiche alla Carta delle Nazioni Unite; L'allargamento dei Consigli dell'Onu; La transizione verso un nuovo assetto del sistema Onu; Un mondo che cambia)
Globalizzazione della membership Onu e frammentazione del sistema internazionale
(Universalità dell'Onu e "nazioni divise"; La svolta del 1971; Germanie e Vietnam; Rapporti Nord-Sud, apartheid, decolonizzazione, microstati; Seconda guerra fredda, fi ne del bipolarismo e riflessi per le "nazioni divise"; Globalizzazione e frammentazione; Nuove sfide, nuovi orizzonti; Box 2 - Membership Onu, Membership Fmi)