Teorie e tecniche della valutazione in psicologia clinica
Contributi
Annarita Acunzo, Alessio Antonucci, Ilaria Bracuti Monaco, Gerardo Caiata, Maria Capaldo, Ilaria Carnevale, Manuela Cicia, Sofia Cozzi, Nadia Del Villano, Paola Gasparro, Tommaso Marfella, Lucia Nardiello, Angela Parisi, Bianca Pastore, Isadora Perrot, Michela Pisani, Luigi Alessandro Russolillo, Clelia Schisano, Anna Sofia Tuccillo, Serena Varlese, Immacolata Zarrella
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 306,   1a ristampa 2017,    1a edizione  2015   (Codice editore 1229.3)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 35,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891726414

In breve
Questo libro è stato pensato per studenti di psicologia e per psicologi clinici interessati alla psicodiagnostica – dall’ambito clinico a quello giuridico-istituzionale – che vogliano acquisire competenza e dimestichezza con i vari strumenti della valutazione psicologica di base. Partendo dalla descrizione teorica dei manuali, il testo illustra specifici costrutti psicologici (quali difese, intelligenza, personalità) fornendo allo stesso tempo indicazioni pratiche relative ai principali strumenti per misurarli.
Presentazione del volume

Questo libro è stato pensato per studenti di psicologia e per psicologi clinici interessati alla psicodiagnostica - dall'ambito clinico a quello giuridico-istituzionale - che vogliano acquisire competenza e dimestichezza con i vari strumenti della valutazione psicologica di base.
La diagnosi in psicologia clinica non può coincidere con la semplice applicazione routinaria di strumenti testologici, in quanto richiede, nella sua formulazione, sia uno sforzo teorico sia una "messa in gioco" del professionista. È fondamentale, cioè, sia acquisire le conoscenze tecnico-scientifiche relative al colloquio clinico e all'utilizzo degli strumenti volti alla valutazione dei principali costrutti psicologici, sia essere in grado di gestire le dinamiche intrapsichiche e relazionali emergenti nei vari contesti di intervento. Tutto ciò permette allo psicologo clinico di giungere ad una "diagnosi" che non sia una semplice etichetta nosografica, ma che gli restituisca una visione globale, dinamica e articolata della persona che ha davanti, delle sue difficoltà e delle sue risorse.
Partendo dalla descrizione dei manuali, quali il DSM-5 e il PDM, il testo illustra specifici costrutti psicologici (quali difese, intelligenza, personalità) fornendo allo stesso tempo indicazioni pratiche relative ai principali strumenti per misurarli; questo rende possibile al neofita di acquisire una conoscenza teorico-pratica dei test e allo specialista di approfondire e aggiornare le proprie competenze.

Giorgio Caviglia è professore ordinario di Psicologia Clinica e Dinamica presso il Dipartimento di Psicologia della Seconda Università di Napoli, dove insegna Teorie e Tecniche della Valutazione Psicologica. Psicologo, specializzato in Psicologia Clinica alla Scuola della Sapienza di Roma, si occupa di psicodiagnostica, teoria dell'attaccamento e ricerca in psicoterapia. È presidente del Corso di Laurea Magistrale in Psicologia Clinica, socio della Society for Psychotherapy Research (SPR Italy-Area Group) e dell'International Association of Relational Psychoanalysis and Psychotherapy (IARPP).
Raffaella Perrella è ricercatore di Psicologia Dinamica, docente di Psicodinamica dello Sviluppo e delle Relazioni presso il Corso di Laurea Triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche del Dipartimento di Psicologia della Seconda Università degli Studi di Napoli. Psicologo e psicoterapeuta, si occupa di psicodiagnostica, metacognizione e ricerca in psicoterapia.

Indice

Giorgio Caviglia, Raffaella Perrella, Introduzione
(L'inconscio come "insiemi infiniti"; Gli "insiemi infiniti" nelle organizzazioni e nelle istituzioni; La collusione normale e funzionale; Il fallimento collusivo; L'analisi della domanda di intervento; L'intervento: fantasie, pensiero, azione; La verifica dell'intervento)
Parte I. I manuali diagnostici
Nadia Del Villano, Luigi Alessandro Russolillo, Immacolata Zarrella, DSM-IV-TR e DSM-5
(La storia; La valutazione multiassiale nel DSM-IV; Il DSM-5)
Tommaso Marfella, Ilaria Bracuti Monaco, Luigi Alessandro Russolillo, Il Psychodynamic Diagnostic Manual (PDM)
(Introduzione; Struttura)
Annarita Acunzo, Ilaria Carnevale, Imporsi la diagnosi differenziale nella valutazione psicologica
(Introduzione; Principali diagnosi differenziali: disturbo borderline di personalità
2.1. Disturbo borderline di personalità e disturbo bipolare; Principali diagnosi differenziali: disturbo narcisistico di personalità; Principali diagnosi differenziali: disturbo evitante di personalità; Il continuum schizoide, schizotipico e schizofrenia; Appendice 1. La valutazione dei meccanismi di difesa)
Parte II. Strumenti di valutazione della personalità e dei suoi disturbi
Bianca Pastore, I meccanismi di difesa: dalla teoria alla ricerca empirica
(Introduzione; Cenni storici; Dalla teoria alla ricerca empirica; Integrazione tra sistema categoriale e sistema dimensionale)
Sofia Cozzi, Serena Varlese, Disturbi di personalità e meccanismi di difesa
(Introduzione; Disturbi di personalità e meccanismi di difesa; Cluster A: paranoide, schizoide e schizotipico; Cluster B: narcisistico, borderline, antisociale e istrionico; Cluster C: evitante, ossessivo-compulsivo e dipendente)
Raffaella Perrella, Tommaso Marfella, Ilaria Bracuti Monaco, Il colloquio clinico
(Introduzione storica; Gli scopi del colloquio; Il setting; La struttura del colloquio; Alessio Antonucci, Appendice 1. L'intervista strutturale di Kernberg e la Structural Interview of Personality Organization (STIPO))
Tommaso Marfella, Maria Capaldo,
La Shedler-Westen Assessment Procedure (SWAP-200)
(Introduzione; Descrizione della procedura; La SWAP-II)
Tommaso Marfella, Manuela Cicia, Il Minnesota Multiphasic Personality Inventory-2 (MMPI-2)
(Introduzione; Caratteristiche e somministrazione; L'assegnazione del punteggio (scoring); Le scale di validità; Le scale cliniche; Interpretazione per codici del MMPI-2; Le scale di contenuto; Le scale supplementari)
Nadia Del Villano, Immacolata Zarrella, La Structured Clinical Interview for DSM-IV Axis I Disorders (SCID-I) e la Structured Clinical Interview for DSM-IVAxis II Disorders (SCID-II)
(La SCID-I; La SCID-II)
Parte III. Strumenti proiettivi
Raffaella Perrella, Nadia Del Villano, Clelia Schisano, Maria Capaldo, I reattivi grafici
(Introduzione; Draw a Man Test (DMT o Test dell'Omino); Draw a Person (DAP o Test della Figura Umana); Disegno della Famiglia (DdF))
Nadia Del Villano, Clelia Schisano, Paola Gasparro, Immacolata Zarrella, Il Test di Rorschach
(Introduzione; I modelli interpretativi attuali; Descrizione dello strumento; La somministrazione; La siglatura (Fase 3); Interpretazione e validità)
Lucia Nardiello, Il Test di Wartegg
(Introduzione; La somministrazione; Il carattere evocativo del test secondo il "metodo Crisi"; Siglatura e interpretazione)
Parte IV. La valutazione intellettiva
Nadia Del Villano, Luigi Alessandro Russolillo, La valutazione dell'intelligenza nell'adulto: la WAISIV
(Le Scale Wechsler: breve panoramica; Struttura e materiale; Somministrazione; Punteggi e indici; Utilizzo e scopi; Anna Sofia Tuccillo, Appendice 1. Le Scale Wechsler e l'Indice di deterioramento cognitivo)
Nadia Del Villano, Immacolata Zarrella,
La valutazione dell'intelligenza nei bambini di età scolare: la WISC-IV
(Descrizione della scala e differenze con la WISC-III; Descrizione e contenuti dei differenti subtest; Modalità di somministrazione e calcolo dei punteggi; Utilizzo dello strumento e riflessioni conclusive)
Nadia Del Villano, Immacolata Zarrella, La valutazione dell'intelligenza nei bambini di età prescolare: la WPPSI-III
(Cenni storici; Struttura e materiale; Regole generali per l'assegnazione dei punteggi; Interpretazione dei QI; Conclusioni)
Parte V. Alcuni contesti specifici di intervento
Raffaella Perrella, Angela Parisi, Isadora Perrot, Il ruolo dello psicologo in ambito penitenziario
(Figura e ruolo dello psicologo nelle carceri; Strumenti di valutazione del rischio di suicidio in ambito penitenziario: JSAT e SAMI)
Michela Pisani, Parafilie e valutazione della personalità dell'autore di reati sessuali
(Introduzione; Classificazione delle parafilie secondo il DSM-IV-TR; Classificazione delle parafilie secondo il DSM-5; Classificazione delle parafilie secondo il PDM; Valutazione della personalità dell'autore di reati sessuali; Strumenti diagnostici; Interventi e trattamenti per gli autori di reati sessuali)
Nadia Del Villano, Raffaella Perrella, Immacolata Zarrella, Gerardo Caiata, Nuove dipendenze e alcolismo
(Definizione e aspetti patologici; Le "New Addiction"; Dipendenza da alcol; Scale di valutazione dell'alcolismo)
Angela Parisi, I disturbi della nutrizione e dell'alimentazione
(Introduzione; Psicodiagnostica nei disturbi dell'alimentazione; Test psicodiagnostici)
Riferimenti bibliografici
Gli autori.


  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità