Teatri della psiche. Drammaturgia del cambiamento individuale e di gruppo
Autori e curatori
Contributi
Claudio Bernardi, Enrichetta Buchli, Wilma Scategni
Collana
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 134,      1a edizione  2016   (Codice editore 1422.33)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 18,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891728852

In breve
Che il teatro sia luogo privilegiato della rivelazione del vero, e non puro intrattenimento mondano, è una antica verità antropologica. L’autore affronta il tema attraverso i risultati di una vasta gamma di discipline. Aggiunge a tutto ciò un insieme di linee guida, indicazioni e schemi, utili per chi intenda progettare un gruppo di terapia o di formazione a mediazione teatrale.
Presentazione del volume

Che il teatro sia il luogo privilegiato della rivelazione del vero, e non puro intrattenimento mondano, è una antica verità antropologica che questo testo situa in un orizzonte di indagine ancora più ampio e profondo, quello psichico. La scena teatrale non esaurisce la sua efficacia nel contesto rituale o drammaturgico - dalla tragedia greca al teatro contemporaneo. Essa vive e opera dentro di noi, negli scenari onirici, nella relazione interpersonale e soprattutto nella “stanza d’analisi”.
Nella fedele e fertile adesione alla Teoria della complessità, formulata da Carl Gustav Jung molto in anticipo sui tempi, l’autore affronta il tema del cambiamento attraverso i risultati di una vasta gamma di discipline: psicologia del profondo (e non solo di Jung), antropologia, filosofia, drammaturgia, storia del teatro, psichiatria, psicologia generale, arti terapie, psicologia del lavoro e delle organizzazioni. Discipline che si intersecano e si compenetrano senza mai sovrapporsi e confondersi. Anzi, è come se nel procedere della lettura si formasse un coro simile a quello dell’antica tragedia, il cui effetto è quello di rendere più intensa e significativa la voce dell'autore.
Le basi teoriche e i riferimenti metodologici di cui il testo abbonda in modo mai pedante sono punti di partenza e mai di arrivo, spunti di riflessione, possibili canovacci su cui imbastire nuove trame personalizzate. L’autore aggiunge a tutto ciò un insieme di linee guida, indicazioni e schemi, utili per chi intenda progettare un gruppo di terapia o di formazione a mediazione teatrale. L’esperienza clinica dettagliatamente documentata nel testo appare una sorta di cassa di risonanza della teoria; non solo conferma la tesi dell’efficacia trasformativa della prassi teatrale, ma ci rivela esperienze umane di rara intensità, storie che scorrono davanti ai nostri occhi di lettore e, come a teatro, ci toccano corde emotive profonde.

Christian Vicini, psicologo psicoterapeuta a orientamento psicoanalitico junghiano e teatroterapeuta, esercita privatamente a Milano. Presta consulenza a Servizi che operano nell’ambito della disabilità e della riabilitazione psichiatrica e dal 2006 insegna presso l’Università degli Studi di Pavia in qualità di professore a contratto in Psicologia generale. È anche autore di testi teatrali.

Indice
Enrichetta Buchli, Prefazione
Wilma Scategni,
Riflessioni e scorci storici di una “addetta ai lavori” in relazione al libro
Introduzione
Una psiche complessa, molteplice e dissociabile
Dal teatro interno alla scena analitica
Il gruppo come set-ting per la trasformazione
Prove di Cambiamento, tra cura analitica e formazione esperienziale a mediazione teatrale
Claudio Bernardi, Postfazione
Riferimenti bibliografici.


  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità