Corporate Story Design. Progettare e realizzare storie per raccontare imprese e prodotti
Autori e curatori
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 180,      1a edizione  2016   (Codice editore 1065.130)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 24,00
Disponibilità: Buona





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 16,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 16,99
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Questo libro parla di come progettare e organizzare le storie digitali per raccontare l’identità di un’azienda o per promuoverne i prodotti e i servizi.
Utili Link
Techeconomy.it Giocare allo storytelling...(di Davide Pellegrini)… Vedi...
Presentazione del volume

Questo libro parla di come progettare e organizzare le storie digitali per raccontare l'identità di un'azienda o per promuoverne i prodotti e i servizi.
Non è un manuale di marketing e non affronta lo storytelling in senso teorico. Piuttosto, va visto come un testo in equilibrio tra la scrittura creativa e le strategie di comunicazione che caratterizzano le conversazioni sui social network e sulle altre piattaforme di publishing.
Corporate Story Design è un libro che analizza l'ecosistema delle relazioni tra internauti (il coro degli utenti) e ne mette in evidenza i linguaggi, i comportamenti, i modelli di scambio e interazione, fino a individuare nelle risposte della rete un vero e proprio fattore narrativo. Spesso, infatti, una volta che i media pubblicano una notizia, si crea un tempo per metabolizzare, conversare, farsi un'opinione che poi condizionerà lo sviluppo di altre e nuove storie. In questa sorta di narrazione continua tra utenti, le imprese devono trovare il loro posto per raccontarsi.
La propria identità, gli obiettivi, le attività, i progetti, i prodotti di punta, tutto deve arrivare all'utente in modo da non attivare le naturali resistenze e le barriere nei confronti delle informazioni commerciali e della pubblicità. Le storie delle imprese, quindi, diventano trasversali, si travestono delle forme e dei linguaggi dei prodotti di fiction come film, tv, videogame e altro.
Corporate Story Designpropone la metodologia dello Script Generator, che si ispira a un libro di Philippe Vasset (da cui trae, però, solo ispirazione per il nome), per imparare a intercettare le principali tendenze narrative nelle conversazioni tra utenti e, facendo riferimento a vere e proprie library di storie universali, riuscire a isolare gli elementi fondamentali della comunicazione corporate in nuovi racconti e trame sviluppati per mezzo di una serie di strumenti come Story Design Canvas, Storyboard e Storyboard dinamici.

Davide Pellegrini è un formatore manageriale professionista da oltre 15 anni. È un esperto di formazione comportamentale, marketing digitale e content curation digitale. Ha fondato Lateral Training, think tank sui temi del business storytelling e della formazione esperienziale. È un publisher professionista e dirige il magazine online The Circle, sui temi delle scienze sociali, della comunicazione e del marketing.

Indice
Prefazione
Fisionomia della rete. Le storie come conversazioni
(Social network: notizie, storie, chiacchiere; Il potere dell'incompletezza; Il linguaggio della rete: la storificazione e il rischio di superficialità; Personaggi in cerca di autore; L'autodidatta e il talento)
Le forme della scrittura
(La narrazione: immaginare, creare, progettare storie; Uno schema narrativo; La serializzazione della scrittura. Riflessioni sullo Script Generator; Modelli di scrittura generativa; La scrittura corale)
Dallo Script Generator alla dinamica delle storie
(Che cosa vuol dire Script Generator?; Il coro come funzione della scrittura; Lo Storyboarding tra testuale e visuale; Lo Storyboard dinamico)
Le Digital Story e l'impresa
(Una riflessione sull'identità digitale delle aziende; Cosa raccontano i prodotti; Cos'è il Key Factor. Una puntualizzazione; Come leggere lo schema del Key Factor. Il caso Apple)
Un Toolkit per progettare storie. La fase di studio
(Lo Script Generator Toolkit e le applicazioni progettuali; Lo Script Generator Toolkit)
Un Toolkit per progettare storie. La fase di creazione
(Introduzione al Corporate Story Plan; Il Corporate Story Plan. Il caso Starbucks)
Lo Script Generator Toolkit
(Lo Story Design Canvas; Corporate Story Design)
Conclusioni.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi

Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo


Segnalazioni

Pubblicità