Piazze galleggianti / Floating squares. Un modello per il Mediterraneo / A Mediterranean model
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 70,   figg. 30,     1a edizione  2016   (Codice editore 1810.2.44)

Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 11,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891745491
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 11,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891748652
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Questa ricerca modellistica progettuale sulle piazze galleggianti poste a infrastrutturare in maniera sostenibile i litorali mediterranei trova le sue motivazioni in una constatazione di fondo: la socialità dell’uso del litorale e il dato consueto del galleggiare (o almeno abitudine a veder galleggiare) sono comuni a gran parte delle popolazioni del Mediterraneo.
Presentazione del volume

L'idea che è alla base di questa ricerca modellistica progettuale su piazze galleggianti poste a infrastrutturare in maniera sostenibile i litorali mediterranei trova le sue motivazioni in una constatazione di fondo. L'uso sociale del litorale e il dato consueto del galleggiare (o almeno l'abitudine a veder galleggiare) sono comuni a gran parte delle popolazioni che abitano le diverse sponde del Mediterraneo. Il che, unito a un terzo elemento dato dalla spinta ad affacciarsi sull'acqua che è connaturata storicamente al carattere di quelle popolazioni, permette di coniugare la socialità del litorale in spazio della piazza e l'abitudine a gestire lo spazio liquido da parte della gente in galleggiare, identificando l'oggetto di studio in "piazza galleggiante".
Strumento per utilizzare l'acqua senza cancellarla, anzi restituendola al termine di ogni ciclo stagionale di occupazione ad una presenza tra le cose che hanno sul Mediterraneo forza di identità e di cultura.

The basic idea of this design modeling research on floating squares as sustainable infrastructures of the Mediterranean shores finds its reason in a direct observation. The social use of the shore and the habit to see floating are common to the majority of the populations living on the Mediterranean. This, coupled to a third factor given by the urge to open up to the water which is historically inherent to the character of those populations, translates the sociability of the coast in the square space, and the management of the liquid space into floating ability. Thus identifying the object of study in a "floating square". A tool to use water surface without deleting it. Returning it, on the contrary, at the end of every seasonal cycle, to its rank among the things that have the power of Mediterranean identity and culture.

Roberto A. Cherubini
, professore di Progettazione architettonica e urbana alla Facoltà di Architettura di Sapienza, Università di Roma, dove dirige LabMed, Laboratorio Modellistico per il Mediterraneo del Dipartimento di Architettura e Progetto (DiAP). È autore di numerosi studi e progetti per le aree costiere e portuali pubblicati in Italia e all'estero (www.csiaa.it)
Professor of Architectural and urban design in the Faculty of Architecture, Sapienza University of Rome. Director of LabMed, modeling laboratory for Mediterranean projects in the Department of Architecture of Sapienza University (DiAP). Author of researches and projects on coastal and harbor design published in Italy and abroad (www.csiaa.it).

Anna Botta
si è laureata a Roma dove collabora alla ricerca di LabMed e segue il dottorato in Architettura e costruzione del DiAP alla Sapienza.
Architect in Rome, member of LabMed, PhD student in the program Architecture and Construction of DiAP, Sapienza.

Iskra Djuric
, dottore di ricerca in Teorie e progetto della Sapienza di Roma. Collabora alla ricerca di LabMed e svolge attività didattica e di ricerca all'Università di Podgorica in Montenegro.
PhD Architect of Sapienza University of Rome, member of LabMed, assistant professor and researcher of the University of Podgorica, Montenegro.

Indice
Roberto A. Cherubini, Piazze galleggianti. Una sintesi modellistica
Anna Botta, Floating squares. A Mediterranean model Piazze galleggianti. Linee guida di progetto
(Flessibilità; Ripetibilità; Mobilità; Autosufficienza; Sistemi funzionali; Studi aggregativi; Localizzazioni)
Iskra Djuric, Mediterranean Sea and floating squares Piazze galleggianti e progettazione sostenibile
(Strategie di controllo climatico; Controllo della radiazione solare; La ventilazione naturale; Sistemi di riscaldamento passivi; Mediterranean clima and floating squares)
Roberto A. Cherubini, Piazze galleggianti. Sei modelli per il Mediterraneo
(Cagliari, Spiaggia del Poetto/Porto di Marina Piccola (Sardegna, Italia); Torre delle stelle/Marina di Capitana (Sardegna, Italia) Byblos (Libano) Beirut (Libano) Laguna di Berre, Berre l'Etang (Francia) Djerba (Tunisia); Floating squares. Six Mediterranean models)