Job affair. Trova il lavoro che vuoi: le aziende ti svelano come conquistarle
Contributi
Giordano Fatali
Collana
Livello
Guide di autoformazione e autoaiuto
Dati
pp. 216,      1a edizione  2017   (Codice editore 1796.329)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19,00
Disponibilità: Buona





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 12,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 12,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Da dove cominciare se si decide di trovare un lavoro all’estero? Come cavarsela nell’oceano dei social? Come “vendere” il proprio talento? Che differenza c’è tra ricerca attiva e passiva di lavoro? Cosa distingue un buon cv da uno pessimo? Come si affronta un colloquio? Se avete anche solo un dubbio su una di queste domande e vi servono consigli e indicazioni, questo è il libro che fa per voi!
Utili Link
Vanityfair.it Le domande dei giovani sul tema del lavoro (di Marco Trabucchi)… Vedi...
Miojob.repubblica.it Trovare il posto dei sogni? (di Ambra Notari)… Vedi...
Presentazione del volume

Il lavoro, oggi più che mai, è una cosa seria: è un vero e proprio affair.
Più che un semplice mezzo per disporre di uno stipendio a fine mese, il lavoro è un'arte. È qualcosa che serve per realizzare il proprio talento ed essere felici.
Che c'entra Piazza di Spagna a Roma con Zlatan Ibrahimovic? Quali variabili incidono sull'occupazione? Nella scelta di un percorso professionale va privilegiata la passione o la sicurezza? Quali contratti vengono offerti e cosa comportano? Cosa sono le soft skill e perché possono aiutarci a trovare lavoro?
E ancora: da dove cominciare se si decide di trovare un lavoro all'estero?
Come cavarsela nell'oceano dei social? Come "vendere" il proprio talento?
Che differenza c'è tra ricerca attiva e passiva di lavoro? Cosa distingue un buon CV da uno pessimo? Come si scrive una cover letter? Come si affronta un colloquio?
Se avete anche solo un dubbio su una di queste domande e vi servono consigli e indicazioni, questo è il libro che fa per voi. Scritto da un team di professionisti che da anni gira l'Italia per orientare i giovani grazie al progetto HRC Talent Days, raccoglie le ricette delle aziende e di chi al loro interno cura la selezione di quelli che, come voi, sono a caccia di un'occupazione.

Giulio Beronia, HR Project Manager, Community Designer, Training Architect, sviluppa iniziative di HR Social Responsibility orientando migliaia di Millennials.
Emanuela Formisano in HRC Academy intreccia le sue passioni per la formazione aziendale e i social network per le attività degli HRC Talent Days.
Anna Grind, Project Coordinator con vasta esperienza professionale in diversi Paesi, in HRC Academy sviluppa e segue i progetti internazionali curando anche le Relazioni Internazionali.
Simone Petrelli, Public Affair & Press Office per HRC Academy, coordina le ricerche dell'Ufficio Studi. Curatore scientifico della collana HRCommunity, segue il gruppo di lavoro HRC Welfare&Labour Committee in materia giuslavoristica.
Manuela Ronghi, HR Professional, gestisce gli HRC Talent Days sui social network. In HRC Academy segue i progetti in ambito Employer Branding & Talent Acquisition per le aziende del Network.
Alessia Vincioni, giornalista professionista e Media & Communication Manager, coordinatrice organizzativa degli HRC Talent Days, sviluppa piani di comunicazione per progetti di Employer Branding, CSR, Talent Acquisition di HRC.

Indice
Giulio Beronia, Emanuela Formisano, Anna Grind, Simone Petrelli, Manuela Ronghi, Alessia Vincioni, Prefazione. Il tuo primo lavoro è cercare un lavoro
Giordano Fatali, Introduzione. Piazza di Spagna, Ibra e una piccola storia di talento
Giulio Beronia, Filosofia di auto-orientamento e altri consigli
(Ricomincio da... me; La sfida del contesto circostante; Prendere decisioni, decidere con comprensione; Durante la navigazione; Attenzione all'arrivare)
Alessia Vincioni, Il mercato del lavoro, questo sconosciuto
(Trend e dati occupazionali; La laurea come strumento di difesa dalla crisi; Territorio, genere, famiglia ed età: le variabili che incidono sull'occupazione; Passione o sicurezza? Questo è il dilemma!)
Simone Petrelli, Rapido viaggio tra i principali contratti di lavoro che vi offriranno
Emanuela Formisano, I "must have" in azienda
(Soft skill: cosa sono?; Come sviluppare le competenze trasversali; Cosa richiedono le aziende; L'aziendales)
Anna Grind, Working Abroad
(Opportunità all'estero; La flessibilità, requisito fondamentale; Le lauree più gettonate all'estero; Carpe diem: cogli le opportunità; La checklist per essere pronti a partire; Come diventare uno dei local; Cercare lavoro all'estero; Faq trasferimento all'estero)
Manuela Ronghi, Social Tips
("Surfing" tra i social per cercare lavoro; I consigli degli HR)
Giulio Beronia, Personal Branding
("The Brand called You": le definizioni di personal branding; Inevitabilità del personal branding; Personal branding e social networks; Dal numero di Dunbar al job networking; I consigli degli HR)
Simone Petrelli, La ricerca di lavoro
(Il mercato del lavoro oggi: astenersi deboli di cuore e perditempo; Perché vi conviene darvi a una strategia attiva di ricerca; Cosa cambia tra ricerca passiva e ricerca attiva; Il curriculum vitae; La cover letter; I consigli degli HR; Il colloquio di selezione; I consigli degli HR)
Giulio Beronia, Conclusioni: l'esperienza "Talent Days"
Linkografia
Bibliografia
Gli autori.