Comunicare con efficacia. 50 regole pratiche per migliorare riunioni, documenti, presentazioni
Autori e curatori
Livello
Guide di autoformazione e autoaiuto. Testi per professional
Dati
pp. 142,   figg. 46,  6a ristampa 2019,    5a edizione  2009   (Codice editore 564.7)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 17,50
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856813173

In breve
Come scrivere una lettera commerciale, redigere un rapporto, tenere una presentazione di vendita, guidare una riunione… In 50 rapide regole, le tecniche e le idee per una comunicazione di successo: per raggiungere gli obiettivi desiderati, convincere gli altri, dimostrare la propria professionalità, dare un’immagine di sé forte.
Presentazione del volume

Per avere successo, occorre saper comunicare: con i propri collaboratori, con i superiori, con i clienti, con i fornitori. La comunicazione - scritta o verbale, in colloqui a due, in riunioni interne, in pubblico, attraverso la redazione di lettere, rapporti, comunicati - è essenziale per raggiungere gli obiettivi desiderati, convincere gli altri, dimostrare la propria professionalità, dare un'immagine di sé forte.
In questo libro troverete, (condensate in 50 regole rapide) tecniche sperimentate con successo e idee nuove per:
- migliorare la "produttività" delle riunioni che dovete organizzare e dirigere o a cui dovete partecipare;
- rendere più chiare ed efficaci tutte le vostre comunicazioni scritte (rapporti tecnici, relazioni di vendita, documenti...);
- effettuare "presentazioni" (di prodotti, di piani, di risultati di ricerche...) brillanti e convincenti;
- prendere la parola, svolgere interventi, tenere discorsi che strapperanno
applausi al vostro pubblico...
Esempi, esercitazioni e liste di controllo vi consentiranno d'acquisire una piena familiarità con le tecniche suggerite e vi aiuteranno ad applicarle brillantemente nelle occasioni più disparate.

Phillip E. Bozek
è presidente della Communication Designs, Inc., una società di consulenza specializzata in gestione delle riunioni, abilità nelle presentazioni e nelle comunicazioni scritte. Ha un'esperienza ventennale come docente e di sei anni come formatore aziendale. Tra i suoi clienti figurano importanti società statunitensi come General Dynamics, Hewlett-Packard, Shell e U.S. West.

Indice


Phillip E. Bozek, Introduzione
Sul libro
Parte I. 17 regole rapide per migliorare le riunioni
Prima della riunione
(Considerare le riunioni come un investimento; Non pensate solo alla riunione, ma allo scopo da raggiungere; Le riunioni vanno preparate; La sala stabilisce il tono dell'incontro)
Durante la riunione
(Usate la strategia dell'"orario strano" per evitare ritardi; Redigete pubblicamente il verbale; Per il brainstorming di gruppo usate la tecnica a imbuto; Quando fate brainstorming su argomenti diversi, usate degli "interscambi rapidi"; Valutate il comportamento dei leader; Dieci punti chiave per essere un leader di successo; Segnalate che è scaduto il tempo a disposizione ed eviterete divagazioni inutili; Usate la formula A.R.S.P. per arginare i "furti alle riunioni"; Fate in modo che ogni partecipante abbia l'ultima parola)
Dopo la riunione
(Valutate le riunioni per assicurarne la produttività; Strategie rapide per riunioni ad hoc; Strategie rapide per gli incontri a tu per tu; Come evitare la peggior riunione del mondo)
Parte II. 16 regole per migliorare le comunicazioni scritte
Come iniziare
(Siete bravi a scrivere?; Prima di dare le risposte, ponetevi le domande; Evitare la "presunzione dello specialista"; Prima fate il brainstorming, poi organizzatevi; Provate il brainstorming "a grappolo"; Provate il "grappolo" per le comunicazioni interne; Per i testi lunghi, usate il brainstorming a sezioni)
Come organizzare il testo
(Le cose principali vanno messe all'inizio e alla fine; Esercitatevi nella "scrittura aerobica"; Silenzio si scrive)
Come perfezionare il testo
(Le tre revisioni: l'aspetto generale, lo stile, i dettagli; Chiarezza immediata grazie ai titoli; Facilitare i lettori e lasciategli lo "spazio per respirare"; Usate titoli per aiutare i lettori a selezionare e scegliere; I documenti devono essere semplici e chiari; Come commentare i testi)
Parte III. 17 regole rapide per migliorare le vostre presentazioni
Strutturare la presentazione
(Nell'introduzione evidenziate i vantaggi; Per aumentare il grado di credibilità citate rapidamente "casi specifici"; Per organizzare i punti del discorso usate la ricetta I.P.S.C.; Concludete con una frase ottimistica, proponete delle sfide e usate i pronomi; Per le presentazioni improvvise, rispondete a tre domande; Invece delle presentazioni standard, provate la tecnica della conferenza stampa)
La comunicazione non verbale: come migliorarla
(Migliorare la gestualità esercitandovi con le pantomine; Usate la sala per sottolineare la struttura della vostra presentazione; Per aumentare l'effetto dello sguardo pensate: "Chi è il più addormentato?"; Migliorate la "musicalità della voce" imitando le pubblicità; Per mantenere l'attenzione del pubblico usate i riferimenti visivi; Integrate comunicazione verbale e visiera)
Fare domande e dare risposte
(Per coinvolgere maggiormente gli ascoltatori, contate fino a cinque; Per rispondere in modo conciso pensate al "discorso da ascensore"; Per le risposte complesse, usate la ricetta DR-PST-R; Per "passare" una domanda usate la strategia del nome-domanda-nome; Sfruttate gli errori per rafforzare la vostra credibilità)
Bibliografia.


Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access