Smart Health. Matrici, road map e altri attrezzi per ri-progettare la sanità
Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche. Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 188,      1a edizione  2017   (Codice editore 1044.88)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 27,00
Disponibilità: Buona




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891759351
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 18,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891758446
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Attraverso un percorso interamente dedicato alle reti della nuova sanità che si stanno diffondendo nelle regioni italiane – il Fascicolo e il Dossier Sanitario Elettronico, la Cartella Clinica digitale, le App per la cura, i Big Data e le reti ‘patient centered’ di continuità assistenziale – il volume ci svela i ‘cantieri’ della Smart Health, l’innovazione intelligente, alternativa alla razionalizzazione soltanto economica dei servizi per la salute.
Presentazione del volume

Internet e la crisi finanziaria del welfare stanno cambiando il mondo. È successo in tutti i settori dell'economia, dall'industria, alle banche, al trasporto aereo. Lentamente ma inesorabilmente anche il vecchio edificio della sanità italiana, che in molti ospedali conserva un severo profilo littorio, si trasforma.
Ma come? C'è una diversa possibilità rispetto ai tagli della Spending Review?
Il volume propone l'innovazione intelligente, la Smart Health, in alternativa alla razionalizzazione soltanto economica dei servizi per la salute. Attraverso un percorso interamente dedicato alle reti della nuova sanità che si stanno diffondendo nelle regioni italiane - il Fascicolo e il Dossier Sanitario Elettronico, la Cartella Clinica digitale, le App per la cura, i Big Data e le reti "patient centered" di continuità assistenziale - si scoprono i 'cantieri' della Smart Health. Con gli strumenti dell'analisi sociologica, l'autore - da oltre trenta anni a capo di grandi progetti e-Health che hanno segnato la storia della sanità italiana - costruisce qui, mappe e matrici con gli 'attrezzi' dell'innovation project.

Mauro Moruzzi, laureato in sociologia, è uno dei maggiori esperti italiani di e-Health. Inventore dei sistemi CUP e tra i primi ideatori del Fascicolo Sanitario Elettronico, è direttore scientifico di CUP 2000, responsabile di Assinter Academy, e-Health Adviser dell'Istituto Nazionale Tumori di Milano. È stato docente all'Università Carlo Bo di Urbino e all'Università di Bologna ed è presidente dell'Associazione Achille Ardigò. Ha pubblicato diversi libri e saggi sull'e-Health e la sociologia delle reti, tra cui, per i nostri tipi, e-Health e Fascicolo Sanitario Elettronico (2009) e Alta Comunicazione. Aziende, Fascicoli Elettronici, Emozioni e de-Materializzazioni (2012); nel 2014 ha dato alle stampe La sanità dematerializzata e il Fascicolo Sanitario Elettronico, il nuovo welfare a bassa burocrazia (Pensiero Scientifico Editore). Il suo blog è www.blogmauromoruzzi.it

Indice
Nota dell'autore e consigli al lettore
Ringraziamenti
Introduzione: l'e-Health, la sanità ad alta velocità tra Milano, Bologna e Salerno
e-Health e Smart Health
(Pensiero socio-tecnico e reti patient centered; Dalla sanità reattiva a quella pro-attiva datadriven)
Aggregazioni intelligenti di dati per la salute
(Dati personali, Fascicoli e App; Dai Servizi On Line ai Big Data)
Il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE)
(Le mappe del FSE nelle reti e-Health delle regioni italiane)
Progettare il Fascicolo Sanitario Elettronico
Il Dossier Sanitario
(Le mappe del Dossier)
Progettare il Dossier Sanitario Ospedaliero
(I percorsi; La matrice e il Project Innovativo e-Health; Le Funzioni verticali e-Health; Gli strumenti virtuali del Project Innovativo)
Le tappe del percorso del Dossier Sanitario e della CCE
(Le reti e-Health di Continuità Assistenziale)
Conclusioni
Appendice - La Carta di Salerno - Per una nuova progettualità e-Health in Italia
Bibliografia di riferimento
Sitografia.