Comunità di collina: un sistema di sistemi
Autori e curatori
Contributi
Silvano Montaldo, Simona Maria Cavagnero, Maria Adelaide Gallina, Antonella Saracco
Livello
Studi, ricerche. Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 272,      1a edizione  2017   (Codice editore 1152.34)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 32.00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 22.00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 22.00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
La ricerca vuole dare atto della fervida attività di un paese-laboratorio, Cossano Belbo (situato sulle colline della Langa, in provincia di Cuneo), utilizzando gli strumenti della conoscenza scientifica per offrire alle nuove generazioni un costruttivo bilancio dei processi intercorsi nel loro contesto di vita, a partire principalmente da metà Ottocento. Ma il modello sistemico, che sostiene l’analisi condotta nel volume, è proposto anche come efficace metodo sociologico di lettura delle comunità locali sparse sul territorio nazionale.
Utili Link
Gazzetta d'Asti Recensione (di Giovanna Cravanzola)… Vedi...
Presentazione del volume

Eventi storici, sociali, economici e culturali hanno rivoltato come un guanto il paese di Cossano Belbo, situato sulle colline della Langa, in provincia di Cuneo. Da anni questa comunità, che conta circa 1.000 abitanti, è diventata un vero e proprio laboratorio, in cui si sono condotte ricerche e attività didattiche sperimentali, culturali, artistiche, economiche, associative, sportive e del tempo libero, che hanno consentito di esaltare e convogliare le migliori energie del paese e degli studiosi.
Le informazioni qui raccolte avvalorano la rilevanza dei piccoli comuni, entità sociali di base che raggruppano complessivamente una cifra consistente di popolazione e una ancor più cospicua quota di territorio da governare. Tale realtà risulta particolarmente evidente in Piemonte, che si connota appunto come "regione dei piccoli comuni". Occorre infatti considerare che, mentre in Italia i comuni con meno di 1.000 abitanti (circa 2.000, un quarto del totale) contano al loro interno il 2% dell'intera popolazione nazionale e governano il 13% del territorio, in Piemonte i comuni con meno di 1.000 abitanti sono circa 600, poco più della metà dei 1.200 della regione, conteggiano al loro interno il 7% della popolazione, ma governano il 41% della superficie del territorio regionale.
La ricerca vuole quindi dare atto della fervida attività di un paese-laboratorio, utilizzando gli strumenti della conoscenza scientifica per offrire alle nuove generazioni un costruttivo bilancio dei processi intercorsi nel loro contesto di vita, a partire principalmente da metà Ottocento. Ma il modello sistemico, che sostiene l'analisi condotta nel volume, è proposto anche come efficace metodo sociologico di lettura delle comunità locali sparse sul territorio nazionale.
Trasformazioni, perdite, acquisizioni, recuperi e grandi innovazioni hanno tracciato, nel tempo, svariati percorsi di costruzione di identità individuali e collettive, consolidando tuttavia un comune patrimonio da non disperdere, per guardare al presente ma rivolti al futuro, nella diffusa convinzione che - come scriveva Umberto Eco - "chi perde la memoria perde l'anima".

Renato Grimaldi
è nato a Cossano Belbo, Cuneo, nel 1951. Professore ordinario di Metodologia e tecnica della ricerca sociale, è direttore del Dipartimento di Filosofia e Scienze dell'Educazione dell'Università degli Studi di Torino.

Indice
Silvano Montaldo, Prefazione
Renato Grimaldi, Introduzione
Parte I. Una comunità della Langa piemontese: Cossano Belbo
Renato Grimaldi, I sistemi sociali di una comunità in viaggio nel tempo
Renato Grimaldi, Appendice - Censimenti Popolazione Istat 1991 - 2001 - 2011. Indicatori relativi al comune di Cossano Belbo, provincia di Cuneo, regione Piemonte, Italia
Parte II. Regio Censimento della Popolazione a Cossano Belbo nel 1848. L'Europa brucia e l'Italia si avvia all'unificazione
Renato Grimaldi, Cossano Belbo nel Regio Censimento del 1848: guerre, cognomi, emigrazione e toponomastica
Simona Maria Cavagnero, Gli abitanti di Cossano Belbo nel Regio Censimento del 1848: un approccio sistemico
Maria Adelaide Gallina, La collocazione delle famiglie di Cossano Belbo nel Regio Censimento del 1848: un profilo sociologico
Parte III. La Liberazione e il dopoguerra
Renato Grimaldi, La Guerra di Liberazione interpretata con la teoria dei sistemi
Renato Grimaldi, Rastrellamenti nazifascisti: alberi e pietre di Langa, silenziosi testimoni del passato
Renato Grimaldi, Antonella Saracco, Il dopoguerra: la "questione privata" di Adriano Balbo, patriota combattente
Renato Grimaldi,
Un percorso nella condizione contadina delle colline alte: la Scala Santa
Renato Grimaldi, Spaccare pietre in Belbo: "l'oro grigio" di Langa.