Città e accessibilità alle risorse alimentari. Una ricerca sugli anziani a Milano
Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche. Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 144,      1a edizione  2017   (Codice editore 1562.42)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 18.50
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891761583

In breve
In società urbane caratterizzate da un crescente invecchiamento della popolazione, per garantire il diritto al cibo è fondamentale che le politiche di governo urbano e dei sistemi alimentari locali tengano conto dei bisogni espressi dalle popolazioni anziane e intervengano sui fattori che ostacolano la loro capacità di accedere alla risorsa cibo. Il volume presenta i risultati di uno studio condotto a Milano, finalizzato ad analizzare l’intreccio di fattori ambientali e individuali che influenzano la capacità degli anziani di accedere alle risorse alimentari.
Utili Link
Sociologia urbana e rurale Recensione (di Nunzia Borrelli)… Vedi...
Presentazione del volume

Il cibo rappresenta un elemento centrale nella definizione del benessere e della qualità della vita di ogni individuo. Non a caso la possibilità di accedere e fruire di cibi sani e appropriati è stata recentemente inserita dalla Carta di Milano tra i diritti fondamentali dell'uomo.
Ciononostante, nella città contemporanea, l'accesso al cibo sano rappresenta ancora un problema per molti individui e famiglie, in particolare per quelle a basso reddito, per i residenti dei cosiddetti "deserti alimentari", così come per chi ha più difficoltà a muoversi e minori risorse d'accesso. In questa prospettiva, gli anziani, in particolare quelli oltre i 75 anni di età, rientrano tra i soggetti più vulnerabili, a causa della progressiva perdita di autonomia associata ai processi d'invecchiamento e delle conseguenti difficoltà nello svolgimento delle attività quotidiane, tra cui muoversi e nutrirsi. In società urbane caratterizzate da un crescente invecchiamento della popolazione, per garantire il diritto al cibo è quindi fondamentale che le politiche di governo urbano e dei sistemi alimentari locali tengano conto dei bisogni espressi dalle popolazioni anziane e intervengano sui fattori che ostacolano la loro capacità di accedere alla risorsa cibo.
Il volume presenta i risultati di uno studio condotto a Milano e finalizzato ad analizzare l'intreccio di fattori ambientali e individuali che influenzano la capacità degli anziani di accedere alle risorse alimentari.
La prima parte approfondisce la relazione tra città, accessibilità al cibo e qualità della vita delle popolazioni anziane. La seconda analizza i livelli di accessibilità al cibo alla scala di vicinato, gli stili d'accesso a tali risorse, nonché le abitudini alimentari di un gruppo di anziani con 75 anni e più. Alla luce dei risultati raggiunti, in sede conclusiva saranno delineate alcune indicazioni di policy volte a migliorare l'inclusività dei sistemi urbani per l'alimentazione.

Luca Daconto
, dottore di ricerca in Studi europei urbani e locali (Urbeur), è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell'Università di Milano-Bicocca e membro del network Bicocca cEnter of Science and Technology for FOOD (BESTforFOOD). Svolge attività didattica e di ricerca con particolare attenzione ai temi dell'accessibilità, della mobilità, del cibo, della vulnerabilità sociale in ambito urbano e delle tecniche di analisi Gis applicate ai fenomeni socio-territoriali.

Indice
Introduzione
Parte I. Riferimenti teorici e metodologici
Cibo e qualità della vita nelle città che invecchiano
(Invecchiamento e popolazioni anziane; Box 1. La dinamica dell'invecchiamento a Milano; L'invecchiamento attivo; Il cibo come elemento chiave dell'invecchiamento attivo; Città e invecchiamento attivo; Cibo e qualità della vita: il ruolo delle politiche urbane; Box 2. Città e sistema alimentare: l'evoluzione dell'offerta alimentare a Milano; Città, cibo e diritti: la questione della (in)accessibilità alle risorse alimentari; Il caso degli over 74)
L'accessibilità alle risorse alimentari
(I fattori che influenzano l'accessibilità; Accessibilità e dimensione spazio-temporale della giustizia; Accessibilità e cibo: la food-ability; Metodi per l'analisi dell'accessibilità)
Parte II. Uno studio sugli anziani a Milano
Il disegno della ricerca
(Obiettivi e domande d'indagine; Metodi d'indagine; La selezione degli intervistati)
L'accessibilità potenziale alle risorse alimentari
(La distribuzione dell'offerta alimentare a Milano; La distribuzione dell'offerta di mobilità a Milano; La ripartizione della popolazione per età e status socio-economico; Il potenziale di accessibilità alle risorse alimentari: food desert, food mirage e food oasis)
Stili di accesso e abitudini alimentari degli anziani a Milano
(Le percezioni di accessibilità; Il capitale di mobilità; Le capacità alimentari; Gli stili d'accesso alle risorse alimentari; Le abitudini alimentari degli intervistati; Box 3. Un'analisi della variabilità della dieta attraverso il questionario delle frequenze alimentari; Conclusioni: principali risultati emersi)
Conclusioni: risultati, indicazioni di policy e sviluppi di ricerca
(Sintesi dei risultati; Possibili azioni per migliorare l'accessibilità; Proseguire nell'analisi)
Riferimenti bibliografici.