Turno di parola. Rianimatori "a nudo" 7 giorni su 7
Contributi
Serena Azzari, Giorgia Cannizzaro, Giovanna Chidini, Cristiano Gandini, Laura Lampati, Cinzia Montani, Luisa Napolitano, Lucia Orlandi, Edi Prandi, Massimo Recalcati
Collana
Livello
Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari. Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 104,      1a edizione  2018   (Codice editore 2000.1486)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 15,00
Disponibilità: Buona





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 10,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 10,50
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Un testo di medicina narrativa che racconta la settimana di un rianimatore “a nudo”, con i suoi dubbi, le sue riflessioni, le sue paure, le sue emozioni. Una settimana e mezzo raccontata nella sua ciclicità, ripetitività apparente, imprevedibile monotonia. Raccontata da chi la vive, la sente, la soffre. Ogni capitolo e giorno della settimana affronta alcuni degli argomenti meno conosciuti di un reparto di Terapia Intensiva: la cronicità della malattia, il dolore del bambino, l’imprevedibilità, la morte e la donazione.
Utili Link
Libero I dottori-eroi dei piccoli gravissimi (di Michela Ravalico)… Vedi...
Vita.it Ogni tanto bisogna urlare…(di Sabrina Pignataro)… Vedi...
Presentazione del volume

Sette medici rianimatori si "svestono" delle loro divise verde smeraldo e conducono il lettore in uno dei tanti reparti di Terapia Intensiva Pediatrica nascosto tra i corridoi di un ospedale italiano. Luoghi sacri dove si combatte per la vita, misteriosi perché spesso inaccessibili, difficili perché la posta in gioco è alta e dolorosi perché mettono i loro abitanti di fronte all'ineluttabile, all'imprevedibile, al non umanamente possibile.
Sostenuti da un'Associazione che ha creduto nell'importanza del benessere psicologico dei curanti, accompagnati da una psicologa forestiera, spogliati dall'urgenza del "dover fare" e spinti dall'impellenza delle emozioni strabordanti e difficili da contenere e gestire, hanno gridato. Dal loro grido nasce questo volume: un testo di medicina narrativa che racconta la settimana di un rianimatore "a nudo" con le sue questioni da risolvere, i suoi dubbi, le sue riflessioni, le sue paure, le sue emozioni. Una settimana e mezzo raccontata nella sua ciclicità, ripetitività apparente, imprevedibile monotonia. Raccontata da chi la vive, da chi la sente, da chi la soffre. Ogni capitolo e giorno della settimana affronta alcuni degli argomenti meno conosciuti di un reparto di Terapia Intensiva: la cronicità della malattia, il dolore del bambino, l'imprevedibilità, la morte e la donazione.
Un libro scritto a più mani ma con un solo cuore: quello di chi ogni giorno, nel suo piccolo, cerca di fare la differenza, di lunedì come di domenica, a Natale e a Ferragosto. Restituendo vite compromesse e compromettendosi.

Giorgia Cannizzaro, psicologa, psicoterapeuta di formazione analitica, esperta in psicologia dell'emergenza sanitaria e nell'intervento psicologico nelle emergenze e negli eventi critici. Collabora dal 2004 con il Servizio di Emergenza Sanitaria 118 ed Elisoccorso della Regione Marche e dal 2015 con la Terapia Intensiva Pediatrica De Marchi dell'Ospedale Maggiore Policlinico di Milano. Si occupa di formazione e sostegno in ambito psicologico del personale medico e infermieristico dell'area critica.

Cinzia Montani, medico, anestesista-rianimatore. Ha iniziato a lavorare in terapia intensiva cardiochirurgica al San Raffaele, ha continuato al Policlinico di Ponte San Pietro come anestesista e, dal 2000, lavora in Terapia Intensiva Pediatrica De Marchi e Terapia del Dolore dell'Ospedale Maggiore Policlinico di Milano. Diplomata in Agopuntura e Farmacologia Cinese presso la Scuola So-Wen di Milano, studia Omotossicologia, si interessa di nutrizione. Collabora in attività di ricerca clinica.

Indice
Autori e illustratori
Massimo Recalcati, Prefazione
Introduzione
Giorgia Cannizzaro, Cinzia Montani, Tra botti e biscotti
Ringraziamenti
Serena Azzari, Lunedì. Nessun posto è casa mia
Laura Lampati,
Martedì. Una botta e via
Giovanna Chidini,
Mercoledì. Memento Audere Semper
Cristiano Gandini,
Giovedì. Tristezza e compagnia
Edi Prandi,
Venerdì. Stoffa, ago e filo
Cinzia Montani,
Sabato. L'imprevedibile
Lucia Orlandi,
Domenica. Maledetta Domenica
Luisa Napolitano,
Ancora lunedì. L'arte della pazienza
Cinzia Montani,
Ancora martedì. Gli occhi di Lilly
Giorgia Cannizzaro,
Ultimo. Splendore.


  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Segnalazioni

    Pubblicità