Web listening. Conoscere per agire
Autori e curatori
Contributi
Vilma Scarpino
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 144,      1a edizione  2018   (Codice editore 1065.149)

Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 12,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 12,99
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19,00
Disponibilità: Buona





Clicca qui per acquistare

In breve
“Potenzialità, prospettive, insight e risultati azionabili: un libro per tutti coloro che guardano al futuro e non lo temono” (Rossella Borellini, Ferrari SpA). A partire da una definizione chiara dell’ascolto della rete, questo volume ne presenta con sistematicità il processo e fornisce gli strumenti ‬‬‬‬più utili per un approccio strutturato, che permetta di sfruttarne al meglio le possibilità.
Presentazione del volume

Bello, ben scritto, organico e scorrevole, ma anche minuzioso e pragmatico nel descrivere le nuove metodologie di riferimento utili quando in gioco ci sono scelte importanti (e non) per il nostro brand. "Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare".
Andrea Ferrari, Marketing Manager BMW Motorrad Italia

Potenzialità, prospettive, insight e risultati azionabili: un libro per tutti coloro che guardano al futuro e non lo temono
Rossella Borellini, Head of Marketing Intelligence, Ferrari SpA

Finalmente un contributo solido sullo stato dell'arte e sulle prospettive del web listening, da chi lo utilizza quotidianamente come strumento essenziale su cui costruire strategie di marketing vincenti.
Elena Sensi, Head of marketing, Communication and Customer experience, IWBank Private Investments

Le potenzialità del web listening sono ancora marginalmente sfruttate dalle aziende e dagli stessi istituti di ricerca. Le ragioni vanno ricercate nel fatto che l'ascolto della rete non è ancora universalmente codificato né compreso fino in fondo e per questo viene spesso giudicato relativamente affidabile, poco più di un "nice to have".
Tuttavia, se viene utilizzato in modo rigoroso e consapevole, affidandosi agli strumenti giusti e ponendosi domande corrette e obiettivi di ricerca precisi, il web listening può avere un ruolo molto importante per il business.
A partire da una definizione chiara dell'ascolto della rete, questo volume ne presenta con sistematicità il processo e fornisce le indicazioni più utili per un approccio strutturato, che permetta di coglierne al meglio le possibilità; inoltre, attraverso una ricca casistica di esempi, ne illustra i campi di applicazione.
Scritto in modo semplice e chiaro, non tralascia tematiche calde e attuali come il sentiment automatico, gli aspetti legali da considerare nella diffusione dei dati raccolti dal web 2.0 e l'intelligenza artificiale.
Un testo di sicuro stimolo per le funzioni corporate e marketing delle aziende, ma anche per agenzie e istituti di ricerca, per rispondere a molti interrogativi e guidare nelle decisioni.

Barbara Galli, laureata con lode in Economia all'Università Cattolica di Milano, lavora da 20 anni tra ricerche di mercato, consulenza e marketing. Manager, ricercatrice, relatrice, blogger è dirigente in Doxa; ha costruito la propria esperienza professionale in aziende e istituti di ricerca, lavorando con big player nazionali e internazionali e PMI in vari settori: mobility, pharma, finance, editoria, largo consumo, public utilities.

Indice
Vilma Scarpino, Prefazione
Perché questo libro
Parte I. Come si ascolta la rete
Cosa si trova in rete: un'immensa mole di dati pronta a essere utilizzata!
Cos'è il web listening?
Il processo del web listening
(Dove cercare: i luoghi di discussione; Perché cercare: identificare gli obiettivi di ricerca; Dalla prospettiva di ricerca a quella di business: 10 buoni motivi per fare web listening; Come passare dall'obiettivo alle query: le mappe concettuali; Le query: cosa sono e come si scrivono; I software per la raccolta dei dati in rete: come scegliere il crawler migliore?
Parte II. L'analisi: come arrivare all'insight
La misurazione: dai KPI di base agli algoritmi
(L'engagement nelle social properties: come misurarlo e come mantenerlo; La sentiment analysis: sentiment automatico vs. manuale; Intervista a Stuart Marcoon (parte I). Tracx e l'approccio al sentiment automatico; Oltre le metriche tradizionali: indici e algoritmi)
L'analisi del contenuto
(Il valore dell'approfondimento e i software di text analytics; Perché nelle analisi internazionali non bastano traduttori, ma servono ricercatori locali; Gli influencer: chi sono?)
Parte III. Gli output di un'analisi di web listening
Dai report one shot alla visualizzazione in real time con le control room
(Intervista a Stuart Marcoon (parte II). Caratteristiche principali e potenzialità delle control room)
Ogni settore ha le sue peculiarità: il caso Pharma
(Intervista a Giuseppe Venturelli. L'utilizzo del web listening nel settore farmaceutico)
Prodotti e servizi sui marketplace: quali informazioni si possono ottenere con il web listening da App Store e Google Play?
Parte IV. Temi caldi
Tool e approcci sempre più integrati
(L'evoluzione dei crawler e delle piattaforme di social media management; Le sinergie tra il web listening e la ricerca di mercato tradizionalmente intesa)
Uno sguardo al futuro: l'intelligenza artificiale
(Intervista ad Andrea Laus. Attualità e potenziale dell'intelligenza artificiale: sentiment e training comportamentale)
Glossario minimo
Ringraziamenti.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi
Le nostre spedizioi verranno sospese per la pausa estiva dal 27 Luglio al 21 Agosto inclusi. Gli ordini ricevuti a partire dal 27 Luglio verranno evasi dal 22 Agosto.

Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo


Segnalazioni

Pubblicità