Manuale fiscale del private banker. Ottimizzazione fiscale e pianificazione successoria nelle scelte di investimento della clientela private
Autori e curatori
Collana
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 300,      3a edizione, nuova edizione  2018   (Codice editore 1060.194.1)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 32,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 21,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 21,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
La nuova edizione – riccamente ampliata e aggiornata – di un manuale pensato espressamente per fornire ai consulenti e ai gestori dei segmenti private e upper affluent uno strumento operativo di facile consultazione, tarato sui loro bisogni. Una efficace “bussola” per il consulente: uno strumento per risposte veloci a quesiti che si presentano con frequenza nel rapporto con il cliente-investitore.
Presentazione del volume

Gli ultimi anni sono stati caratterizzati da una intensa produzione normativa sui temi del diritto tributario degli investimenti finanziari. Oltre all'innalzamento dell'aliquota fiscale relativa alle imposte sui redditi e all'imposta di bollo, è stato modificato il regime di tassazione delle polizze vita, degli
OICR, degli ETF, sono variati gli obblighi in materia di monitoraggio estero, è stata rivista la disciplina delle indagini bancarie, il tutto condito da nuove linee interpretative dell'Agenzia delle Entrate e anche della Cassazione con effetti pratici sia sugli aspetti fiscali che su quelli successori.
Pensato espressamente per fornire ai consulenti finanziari e ai gestori dei segmenti private e upper affluent uno strumento operativo di facile consultazione, tarato sui loro bisogni, il volume, in questa nuova edizione completamente rivista e aggiornata alla luce della più recente normativa, fino alla legge di stabilità 2018, costituisce per tutti coloro che si occupano di gestione professionale del risparmio della clientela privata "di fascia alta" un testo di riferimento indispensabile che affianca alla trattazione teorica le più varie soluzioni pratiche. La trattazione si sviluppa su due livelli: uno teorico, più tecnico, e uno operativo, più pratico. Per quanto riguarda il primo livello, il libro fornisce al lettore una mappa delle discipline dei vari aspetti fiscali/successori relativi ai diversi tipi di investimento, esplicando gli adempimenti obbligatori nei confronti dell'amministrazione finanziaria, per consentire così di individuare soluzioni di investimento coerenti con le specifiche esigenze del cliente. Sotto il profilo operativo, invece, il volume presenta una ricca raccolta di domande poste dai gestori private, alle quali vengono fornite risposte concrete, e molte esemplificazioni di soluzioni di casi frequenti e di maggiore interesse. Il testo, coniugando rigore scientifico e taglio operativo, intende saldare in modo originale ed efficace il "sapere" con il "sapere indirizzare" (attività tipica per un consulente), differenziandosi così dalla maggior parte delle pubblicazioni di settore.

Anna Armento (1961), laureata in Scienze Economiche e Bancarie, Specialista in Discipline Bancarie e Dottore di Ricerca in Diritto e Legislazione Bancaria presso l'Università di Siena, ha svolto attività di docenza in Diritto Tributario presso la Scuola di Specializzazione in Discipline Bancarie dello stesso ateneo. Dottore commercialista e revisore legale, è autrice di articoli e scritti sui temi della fiscalità e normativa finanziaria. Svolge dal 1986 attività di consulenza, progettazione e formazione per banche e intermediari finanziari e assicurativi. È Presidente di eXponential srl, società di formazione e consulenza.

Indice
Guido Giubergia, Prefazione
Parte I. Il sistema tributario italiano
Evoluzione storica
(Evoluzione del diritto tributario in materia di rendite finanziarie)
Le imposte sui redditi
(L'Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche (IRPEF); L'Imposta sul Reddito delle Società (IRES))
Le imposte indirette
(L'imposta di registro; L'imposta di bollo; Imposta di bollo speciale sulle attività finanziarie oggetto di operazioni di emersione (scudo fiscale); L'imposta sulle transazioni finanziarie: Tobin Tax; Imposta sul valore degli immobili situati all'estero (IVIE) e sul valore delle attività finanziarie detenute all'estero (IVAFE); Le imposte ipotecarie e catastali; L'imposta sulle successioni e donazioni)
L'applicazione della norma tributaria
(I soggetti; Il presupposto della territorialità; Le convenzioni; La riscossione delle imposte; I rimborsi; Le sanzioni; Il ravvedimento operoso)
Parte II. Le rendite finanziarie nel Testo Unico delle Imposte sui Redditi: modalità di determinazione dell'imponibile e dell'imposta
Redditi di capitale
(La tassazione dei redditi di capitale)
Redditi diversi
(La tassazione dei redditi diversi; Le nuove aliquote per la tassazione delle rendite finanziarie)
La tassazione dei diversi strumenti finanziari
(La tassazione di azioni e quote di partecipazione; La tassazione di obbligazioni e titoli similari; La tassazione dei titoli atipici; La tassazione dei contratti derivati; La tassazione dei fondi comuni di investimento aperti; La tassazione dei fondi comuni di investimento immobiliari chiusi)
La tassazione dei contratti assicurativi
(Aspetti fiscali dei contratti vita; Peculiarità fiscali delle assicurazioni estere)
La tassazione di altri prodotti finanziari
(Aspetti fiscali dei depositi bancari; Aspetti fiscali dei pronti contro termine)
La tassazione del risparmio transfrontaliero
(La tassazione dei redditi di capitale secondo il principio della territorialità)
Le indagini finanziarie
(Indagini finanziarie oggi)
Parte III. Successioni, donazioni e liberalità
La successione
(La successione a causa di morte; La successione legittima; La successione testamentaria; La successione necessaria)
Donazioni e liberalità indirette
(Donazione; Liberalità indirette; Collazione, imputazione e riduzione; I patti successori e il patto di famiglia)
Adempimenti fiscali in materia di successioni e donazioni
(Termini di presentazione della dichiarazione e modalità di liquidazione dell'imposta; L'imposta di successione e donazioni; Imposta sulle successioni e donazioni: divieti e obblighi a carico di banche e compagnie di assicurazione)
Parte IV. Strumenti di protezione del patrimonio
Private insurance
(Private insurance: evoluzione del mercato; Private insurance: l'offerta; Aspetti fiscali della private insurance)
Trust
(Caratteristiche del trust; Aspetti fiscali del trust)
Fiduciarie
(Il negozio fiduciario germanistico; Il negozio fiduciario romanistico)
Società semplici: alcune caratteristiche
(Costituzione della società semplice e attività esercitabili; Caratteristiche della gestione della società semplice)
Fondo patrimoniale
(Peculiarità civilistiche del fondo patrimoniale; Peculiarità fiscali del fondo patrimoniale)
Appendice. Tassazione delle rendite finanziarie
Bibliografia.


Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access