Teoria della pratica formativa. Apprendimento dall'esperienza e Clinica della formazione
Autori e curatori
Contributi
Francesco Cappa, Santino Cambria, Andrea Marchesi, Stefano Benini
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari
Dati
pp. 344,      1a edizione  2018   (Codice editore 565.21)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 36,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891768902

In breve
Se ogni storia è la storia di qualcuno, se ogni libro è anche la storia del suo autore, se ogni ricerca è la storia che inchioda il ricercatore all’oggetto della sua ricerca, nella trama dei testi qui raccolti, che annodano il valore della retorica e della metafora in pedagogia, l’apprendimento dall’esperienza nell’educazione degli adulti, l’uso del cinema nei processi formativi e la Clinica della formazione, il lettore attento potrà rinvenire l’originalità e la forza di un’autentica teoria della pratica formativa.
Presentazione del volume

Da "quel che conta è la prassi non la teoria" consegue forse che "la prassi deve fare a meno della teoria"? È possibile parlare e narrare di educazione, di formazione indipendentemente dalle forme linguistiche e narrative attraverso cui si esprimono? E infine, quanto incide sul nostro modo di fare formazione e educazione il modo in cui siamo stati educati e formati?
Assunto di base della Clinica della formazione è che gli eventi e i processi formativi non sono esterni, indipendenti da chi li studia, li agisce e dal modo in cui ne parla, bensì connessi con la rappresentazione che si ha della propria oltre che dell'altrui formazione.
Se ogni storia è la storia di qualcuno, se ogni libro è anche la storia del suo autore, se ogni ricerca è la storia che inchioda il ricercatore all'oggetto della sua ricerca, nella trama dei testi qui raccolti, che annodano il valore della retorica e della metafora in pedagogia, l'apprendimento dall'esperienza nell'educazione degli adulti e la Clinica della formazione, il lettore attento potrà rinvenire l'originalità e la forza di un'autentica teoria della pratica formativa.

Angelo M. Franza ha insegnato Psicopedagogia della comunicazione e del linguaggio, Pedagogia e metodologia della ricerca pedagogica presso la Facoltà di Psicologia dell'Università di Bologna; è stato socio della Fondazione Alma Mater dell'Università di Bologna. Ha ideato e sviluppato con Riccardo Massa la Clinica della formazione come metodo di ricerca e di intervento operativo nei processi educativi, formativi, di insegnamento e di cura. Ha approfondito i rapporti tra psicologia e pedagogia in una prospettiva linguistica e fenomenologica. È autore di alcuni volumi e molte pubblicazioni su riviste italiane e straniere, tra queste Riflessioni sul problema della conoscenza in pedagogia (1981), Retorica e metaforica in pedagogia (1988), Giovani satiri e vecchi sileni. Frammenti di un discorso pedagogico (1993), ha redatto la voce Clinica della formazione per l'Enciclopedia pedagogica, a cura di M. Laeng (2002).

Indice
Angelo M. Franza, Francesco Cappa, Introduzione a due voci
Sezione I. Retorica e Metaforica in pedagogia
Infanzia fuor di metafora?
Per un "approccio retorico" alla pedagogia
Parole... parole... ma non solo parole
Angelo M. Franza, Santino Cambria, Retorica e metaforica dell'avventura. Non uccidete la balena
Retorica della pedagogia e pedagogia della retorica
Sezione II. Apprendere dall'esperienza
Strutture interpretative e sviluppo dell'eventuale. Le scienze umane e la creatività
Euformatica. Formazione come ricerca tra formatore e formando
La maschera del sileno. Fantasmi e figure della formazione tra misteri, miti e scienze dello sviluppo
Didaxis: comunicazione-persuasione-apprendimento
Mentore tra visibilità e non visibilità, ovvero, l'inquietante
Dal professore al maestro. Biglietto di andata e ritorno classe I
Sezione III. Clinica della formazione
Il congegno metodologico
Per una semeiotica della formazione medica
La formazione allo scanner
Doppio tunnel: il chiasmo
Clinica della formazione
Il clinico della formazione
Mastery learning
Clinica della formazione tra topologia e genealogia
Sezione IV. Pratiche di Clinica della formazione
Andrea Marchesi, Traslochi. La metafora come mezzo di produzione pedagogica
Stefano Benini, Partire da se per arrivare agli altri. La Clinica della formazione per lo sviluppo di una nuova cultura infermieristica.