Il manuale delle procedure aziendali. 86 procedure - 170 job description
Autori e curatori
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 672,      7a edizione, aggiornata e ampliata  2018   (Codice editore 100.378.1)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 59,00
Disponibilità: Discreta





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 40,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 40,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
La nuova edizione ampliata – con l’inserimento di nuove procedure job descriptions – di un testo unico nel suo genere! Un volume per quadri e manager delle piccole e medie imprese, che vi troveranno una fonte di sicuro interesse per l’elaborazione personalizzata di moltissime procedure aziendali e job descriptions, ma anche per professionisti, consulenti, titolari d’impresa e per tutti coloro che vogliono migliorare la propria organizzazione d’ufficio o la propria cultura d’impresa.
Presentazione del volume

L'organizzazione di un'impresa si misura anche dal grado di controllo interno nelle varie attività che vengono quotidianamente svolte dalle diverse funzioni aziendali.
Le procedure scritte costituiscono un punto di riferimento per il neo-assunto; per chi deve eseguire il lavoro giornaliero; per i revisori interni dell'impresa che devono confermare o meno lo svolgersi del lavoro secondo standard prestabiliti dal management; ma soprattutto per i revisori esterni che devono certificare ai soci o amministratori dell'impresa attraverso la ben nota management letter, l'efficienza organizzativa della società e il livello di controllo interno tendente alla minimizzazione degli errori e delle potenziali frodi da parte del personale dipendente.
La stessa evoluzione legislativa odierna affida al Collegio Sindacale delle società quotate il compito di vigilare ed esprimersi in merito all'adeguatezza dei sistemi di controllo interno, intesi come uno degli strumenti fondamentali per il "governo" delle imprese.
Il d.lgs. 231/2001 "Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica", impone fra i vari adeguamenti organizzativi aziendali, anche l'introduzione di un "modello organizzativo". Tale modello implica, di fatto, anche lo sviluppo di un organigramma aziendale e quindi la mappatura delle principali funzioni svolte dal personale dipendente (job descriptions) nonché l'introduzione di adeguate procedure interne che costituiscono le linee guida di comportamento per l'esecuzione delle varie attività aziendali. Tutto ciò affinché l'azienda possa esimersi da pesanti sanzioni per sé e per la persona fisica, se dimostra di essersi organizzata in modo tale da prevenire la commissione di reati da parte di dipendenti e collaboratori.
Il nuovo regolamento europeo sulla privacy Ue 679/2016 che va sotto il nome di General Data Protection Regulation (GDPR) e che entrerà in vigore il 25 maggio 2018 ha maggiormente rafforzato tutti gli adempimenti necessari ad assicurare la riservatezza e tutela dei dati personali trattati nelle Società e va ad accostarsi agli adempimenti del d.lgs. 231/2001. Inevitabilmente dovranno essere revisionati tutti i processi aziendali nell'ambito dei quali sono trattati i dati partendo dall'organigramma e dalle persone che occupano le varie posizioni con i compiti ad esse assegnati. Spicca in questo contesto una nuova figura aziendale che sarà il "Responsabile della protezione dei dati" (Data protection officer), previsto dal citato reg. Ue 679/2016, per il quale abbiamo pubblicato un profilo di job description nel presente manuale.
Il manuale di Luigi Lombardi è l'unico edito in Italia su questo argomento, offrendo strumenti pratici attuativi per l'adeguamento al d.lgs. 231/2001 e reg. Ue 679/2016. Si rivolge a quadri e manager delle piccole e medie imprese che vi troveranno una fonte di sicuro interesse per l'elaborazione personalizzata di moltissime procedure aziendali e job descriptions. È utile anche a professionisti, consulenti, titolari d'impresa e per tutti coloro che vogliono migliorare la propria organizzazione d'ufficio o la propria cultura d'impresa trovandovi spunti di grande valore. Il manuale è frutto di quarant'anni di esperienza dell'autore nel mondo del lavoro e della consulenza. Questa edizione è stata ampliata con l'inserimento di ulteriori nuove procedure job descriptions.

Luigi Lombardi, noto specialista di tecnica del commercio internazionale, ha una lunga esperienza di problemi amministrativi e finanziari maturata presso importanti società industriali e commerciali italiane e internazionali con incarichi di Finance Director. Attualmente esercita la libera professione nella consulenza amministrativa e finanziaria d'impresa.

Indice
Il perché di questo manuale
Parte I. Le procedure
Le procedure della Direzione Amministrativa
(Procedura inventario fisico annuale; Commenti alla procedura 1; Procedura inventario dei beni patrimoniali (società commerciale); Inventario dei beni capitalizzabili (società industriale); Commenti alle procedure 2 e 3; Acquisti da fornitori nazionali (per beni di consumo e servizi); Commenti alla procedura 4; Richiesta di acquisto beni capitalizzabili; Arrivo merci in magazzino; Carico merce a magazzino; Movimenti di magazzino; Rimborso spese viaggio; Commenti alla procedura 9; Uso delle carte di credito aziendali; Apertura nuovi centri di costo o commesse; Procedura per la classificazione delle commesse interne; Riacquisti di merci; Gestione fidejussioni-depositi cauzionali; Gestione crediti; Commenti alla procedura 15; Procedura Black list crediti scaduti; Commenti alla procedura 16; Write-off fatture di vendita; Commenti alla procedura 17; Cessione di crediti pro-soluto, ai fini fiscali; Incassi da clienti; Resi di merci in genere; Eliminazione ed alienazione dei beni e delle attrezzature capitalizzate; Compensazione fra crediti e debiti; La determinazione dei limiti di credito alla clientela. Una proposta applicativa; Gestione cassa e piccola cassa (petty cash); Gestione dei beni strumentali presso terzi; Cessione dei crediti commerciali; Relazioni con gli organi di controllo esterni; Gestione delle sopravvenienze attive e passive; Il calcolo del costo orario standard (lavori su commessa); Il flusso di cassa di tesoreria. Regola del 4+4+5; Utilizzo dei crediti documentari; Il calcolo dei Lavori in corso (LIC) nelle commesse di durata pluriennale; Commenti generali alla procedura n. 32; Il flusso finanziario di commessa pluriennale; Commenti alla procedura n. 33)
Le procedure della Direzione delle risorse umane
(Regolamentazione rapporti gestione personale; Lavoro straordinario; Assenze-Permessi-Ferie; Commenti alle procedure 1-2-3; Buoni pasto; Borse di studio; Assunzione di parenti di impiegati nell'ambito della stessa Società; Impostazione della corrispondenza con l'esterno della Società; Impostazione delle comunicazioni interne; Piano di incentivo per funzionario commerciale; Piano riconoscimento successi; Programma segnalazione nuove idee; Riconoscimenti per anzianità aziendale; Company car; Procedura prenotazione servizi agenzia viaggi; Affitti; Procedura missioni (personale in trasferta); Guida alla compilazione delle procedure; Conferimento poteri mediante procure; Formazione del personale; Esemplificazione del "Codice di Condotta" legge 231/2001; Operazioni commerciali e viaggi del personale verso paesi considerati "a rischio"; Trasferte del personale dirigente; Commenti alla procedura n. 22)
Vendite e marketing
(Procedura per l'utilizzo automezzi di dimostrazione (Demovan); Macchinari in prova alla clientela; Procedura evasione ordini di vendita; Procedura "Lettere d'intento" per ordini anticipati; Commenti alla procedura 4; Controllo preventivo e approvazione spese pubblicità; Commenti alla procedura 5; Definizione del contratto; Procedura omaggi; Le sponsorizzazioni aziendali)
Procedure di carattere generale
(Poteri di firma; Vendite a dipendenti (abbigliamento); Vendite a dipendenti di prodotti Isys (Information System); Organizzazione di emergenza incendi; Procedura utilizzo vetture pool; Procedura "visitatori"; Gestione corrispondenza da/verso enti esterni; Manuale della sicurezza; Manuale del Sistema Ambiente; Analisi degli aspetti ambientali; Gestione della comunicazione ambientale; Gestione dei rifiuti; Serbatoi combustibile; Visite e ispezioni da parte di pubbliche autorità. Richieste documentazione per posta e fax)
Produzione e logistica
(Programmazione e pianificazione della produzione; Movimentazione, immagazzinamento, imballo, conservazione e spedizione; Gestione lavorazioni esterne; Assistenza post-vendita; Procedura per le spedizioni tramite "Courier"; Procedura per la gestione dei sinistri; Procedura di "Export Control" dei beni dual use; Gestione dei danni di trasporto; Selezione Assicuratori e Broker ed Assegnazione copertura rischi)
Parte II. Esemplificazioni di Job Description
Amministrazione e finanza
(Direttore Amministrativo e Finanziario; Responsabile Servizi amministrativi e fiscali; Capo contabile; Responsabile Reporting società collegate; Responsabile Controllo di Gestione; Impiegato senior Ufficio Contabilità; Impiegato generico Ufficio Contabilità; Addetto alla Contabilità Clienti; Addetto Contabilità Fornitori; Addetto Contabilità Fornitori particolari; Responsabile Ufficio Costi di Produzione; Impiegato Ufficio Costi di Produzione; Responsabile dei Servizi Generali; Assistente Ufficio Servizi Generali; Addetto alla Reception; Fattorino; Direttore Finanziario; Responsabile Tesoreria; Addetto Ufficio Cassa e Banche; Responsabile del Controllo e Gestione del Credito (Credit Manager); Impiegato senior Ufficio Crediti; Impiegato junior Sollecito Crediti; Segretaria Ufficio Crediti; Tax Planning; Internal Audit; Accounting & Controlling (industria multinazionale elettromeccanica); Transfer Pricing Manager (industria multinazionale elettromeccanica); Credit Analyst)
Vendite e marketing
(Direttore Vendite (abbigliamento); Responsabile Ufficio Marketing; Impiegato Direzione Vendite e Marketing; Corners Coordinator; Responsabile del Customer Service (abbigliamento); Impiegato Customer Service area Nord Italia; Impiegato Customer Service (generico); Addetto alla Gestione Anagrafica Clienti; Ispettore Vendite (prodotti alimentari); Responsabile Ufficio Amministrazione Vendite (prodotti alimentari); Impiegato addetto alla fatturazione; Segretaria Ufficio Estero; Capo Area Vendite (District Sales Manager - prodotti elettronici); Funzionario di Vendita (Field Engineer); Funzionario di Vendita senior; Application Engineer (industria elettromeccanica); Proposal manager (industria elettromeccanica); Direttore Vendite Estero; Responsabile Ufficio Vendite Estero (industria elettromeccanica); Assistente al Responsabile vendite Estero; Sales promoter (industria elettromeccanica); Gestioni ordini estero (industria elettromeccanica); Responsabile assistenza post-vendita estero (APV); Venditore assistenza post-vendita estero (APV); Direttore gare impianti chiavi in mano (Turn Key Tendering Manager) (industria elettromeccanica); Addetto alla gestione gare impianti chiavi in mano (Turn Key Tendering staff); Responsabile gestione gare internazionali (industria elettromeccanica); Addetto alla gestione gare internazionali (industria elettromeccanica); Addetto all'Ufficio Gare pubbliche e private per l'Italia; Direttore Assistenza Post vendita (APV); Responsabile vendita Italia per APV; Amministrazione vendite APV; Gestione ordini APV; Responsabile Promozione Tecnica APV; Tecnico Commerciale APV; Responsabile parte operativa Service APV; Direzione Commerciale Italia ed Estero (industria elettromeccanica di precisione))
Personale
(Direttore delle Risorse Umane; Responsabile Amministrazione Risorse Umane e Servizi Generali; Addetto Amministrazione Risorse Umane; Impiegato Ufficio Paghe e Contributi; Responsabile Compensation (Compensation Manager); Responsabile della Formazione (Training Manager); Addetto alla sicurezza sul lavoro)
Information & Communication Technology (ICT)
(Direttore dei Sistemi Informativi; Pianificazione e Controllo IT; Project Manager Sistemi Informativi; Amministrazione Sistemi IT; Operatore IT; Specialista Sviluppo Software; Sicurezza e Audit del Sistema Informativo; Responsabile della protezione dei dati (RPD) - Data Protection Officer (DPO) - ex-artt. 37-39 reg. Ue n. 679/2016; Commenti alla job description n. 8)
Produzione
(Direttore di Produzione (prodotti alimentari); Capo Fabbrica; Responsabile della Manutenzione; Capo Laboratorio (analista ch

Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access