Diseguaglianze e crisi della fiducia. Diritto, politica e democrazia nella società contemporanea
Contributi
Antonio Costabile, Alberto Febbrajo, Francesca Romana Lenzi, Corrado Punzi, Lorenzo Viviani, Flaminia Saccà, Michele Negri, Fabio de Nardis, Luca Antonazzo, Pietro Sabatino, Ciro C. De Falco, Antonella Coco, Miariafrancesca D'Agostino, Roberta Bosisio, Alessandra Vincenti, Michele Cascavilla, Sebastiano Citroni, Anna Rosa Favretto, Michela Felicetti, Gabriella Petti, Anna Simone, Giuseppe Mosconi
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 304,      1a edizione  2018   (Codice editore 1551.11)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 23,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891767646
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 23,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891775399
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Obiettivo del volume è di analizzare i temi fondamentali della diseguaglianza e della crisi di fiducia nelle istituzioni politiche, con cui le democrazie occidentali devono oggi confrontarsi. Gli autori hanno affrontato questi problemi da punti di vista diversi, dando vita a un dibattito interessante che parte dall’analisi dei rapporti tra potere e diritto per poi studiare le nuove forme di partecipazione politica, il ruolo giocato dai social media, il tema dei diritti sociali, della diseguaglianza e della solidarietà.
Presentazione del volume

Questo volume si propone di analizzare i temi fondamentali della diseguaglianza e della crisi di fiducia nelle istituzioni politiche, con cui le democrazie occidentali devono oggi confrontarsi di fronte alla globalizzazione e ai mutamenti causati dal nuovo ordine mondiale. La constatazione che temi così complessi potevano e dovevano essere studiati da punti di vista plurali, in modo da comparare diverse visioni e interpretazioni dei processi in atto, ha spinto a un confronto tra studiosi di due comunità accademiche: Sociologia politica e Sociologia del diritto.
Il testo, che riporta contributi dei due ambiti disciplinari, analizza alcuni dei fattori che più hanno influito sulla crescita del sentimento d'ingiustizia sociale legata alla crisi del welfare state, alla sempre più marcata disparità di redditi e al fatto che i governi occidentali non sembrano saper rispondere in modo adeguato ai bisogni di sicurezza e benessere della popolazione. Gli autori hanno affrontato questi problemi da punti di vista diversi, dando vita a un dibattito interessante e vario che parte dall'analisi dei rapporti tra potere e diritto per poi studiare le nuove forme di partecipazione politica, il ruolo giocato dai social media, il tema dei diritti sociali, della diseguaglianza e della solidarietà.

Lucio d'Alessandro, professore ordinario di Sociologia giuridica, è stato Rettore dell'Università del Molise ed è oggi Rettore dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli e Vicepresidente della Conferenza dei Rettori delle Università italiane. Studioso dell'utilitarismo morale tra Settecento e Ottocento e del pensiero di Michel Foucault, si è negli ultimi anni occupato del moderno concetto di Università, a partire dal pensiero di Humboldt e Schleiermacher: il lavoro più recente in questo ambito di ricerca è Università quarta dimensione (Mimesis, 2016). Ha conseguito il Premio del Presidente per la Narrativa al Premio Viareggio del 2016 con Il dono di nozze (Mondadori, 2015), un'incursione nel mondo letterario. È attualmente Coordinatore della sezione di Sociologia del diritto dell'Associazione Italiana di Sociologia.

Arianna Montanari
, già professore ordinario di Sociologia dei fenomeni politici presso l'Università Sapienza di Roma, è attualmente Coordinatore della sezione di Sociologia politica dell'Associazione Italiana di Sociologia. Si è occupata di modelli culturali e di azione sociale, con particolare attenzione al tema delle identità nazionali. Ha coordinato progetti europei e nazionali su temi riguardanti l'immigrazione, la partecipazione politica e il ruolo dei movimenti e delle associazioni nel nostro sistema politico.

Indice
Lucio d'Alessandro, Arianna Montanari, Introduzione
Antonio Costabile, Lucio d'Alessandro, Potere e Diritto. Tracce di riflessione per una discussione tra sociologi politici e sociologi giuridici
Alberto Febbrajo, Per una sociologia del diritto critica. Alcune riflessioni su vecchie e nuove strategie
Francesca Romana Lenzi, Identità individuale e identità storica nell'Europa della "tarda modernità"
Corrado Punzi, I nuovi arcana della democrazia
Lorenzo Viviani, Crisi della rappresentanza politica e trasformazioni della democrazia: la sfida del populismo
Flaminia Saccà, Michele Negri, La partecipazione comunicativa diffusa nell'epoca del citizen journalism e delle echo chambers: tra democrazia e nuove forme di segregazione ideologica
Fabio de Nardis, Luca Antonazzo, De-politicizzazione e pratiche di resistenza sociale in tempi di crisi: un terreno di indagine interdisciplinare
Pietro Sabatino, Ciro C. De Falco, Chi vota a Sud dopo la crisi? Declino del clientelismo e fuga delle periferie dalla partecipazione elettorale. Elezioni locali a Napoli 2001-2016
Antonella Coco, Trasformazioni della politica e familismo nel Mezzogiorno
Mariafrancesca D'Agostino, La cittadinanza europea di fronte alla migrazione dei rom: l'europeizzazione della governance e le politiche locali di riterritorializzazione dell'etnicità
Roberta Bosisio, Alessandra Vincenti, They dance alone. I minori tra società e diritti sociali
Michele Cascavilla,
Diritti sociali ed uguaglianza nella prospettiva di Gregorio Peces-Barba
Sebastiano Citroni, Dalla disuguaglianza all'inclusione sociale?
Anna Rosa Favretto, Crisi della fiducia, diritto e disuguaglianze nella protezione della salute pubblica: effetti di un paradosso
Michela Felicetti,
Diritti di welfare e costituzione materiale dopo la crisi finanziaria del 2007
Gabriella Petti, Giustizia Ubu. Associazionismo paterno e governo della famiglia
Anna Simone, Neoliberismo, giustizia sociale e crisi della fiducia nelle società contemporanee. Note su un'asimmetria
Giuseppe Mosconi, L'effetto contrario. La frattura simbiotica tra diritto e società.