Backward & Forward. Lifestyle branding: recupero della memoria e nuove frontiere del branding contemporaneo
Contributi
Nicolas Loufrani, Giuseppina Sansone
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 116,      1a edizione  2018   (Codice editore 244.65)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 16,00
Disponibilità: Buona





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 10,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 10,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Evoluzione, velocità, e-commerce, digitalizzazione, globalizzazione, centralità del cliente, nuovi comportamenti d’acquisto, ricerca di esperienzialità... Come farsi notare ed essere più interessanti e “cool” nell’economia dell’attenzione? Partendo dai fondamentali di branding, gli Autori delineano le nuove strategie evolutive che ispirano i marchi più dinamici, sia italiani che internazionali.
Utili Link
Promotion magazine La nostalgia branding si fa strada…(di Paolo Lucci)… Vedi...
Presentazione del volume

Ma c'è una possibilità di emergere nel business, che trovo eccitante. Una possibilità che salva molti brand... dalla semplice moltiplicazione di un'icona su altri prodotti, andando oltre. Le collaborations costituiscono una piattaforma strategica di successo. (Dalla prefazione di Nicolas Loufrani, CEO The Smiley Company)

Come farsi notare ed essere più interessanti e cool nell'economia dell'attenzione? Evoluzione, velocità, e-commerce, digitalizzazione, globalizzazione, centralità del cliente, nuovi comportamenti d'acquisto, ricerca di esperienzialità. Per vincere le nuove sfide quotidiane i marchi più dinamici utilizzano i paradigmi del lifestyle branding, come le collaborazioni, il co-branding, la brand extension e le edizioni limitate. Ci si ispira anche al passato: sono sempre più numerose le operazioni di recupero che reinterpretano valori senza tempo e traducono in chiave contemporanea una serie di dimensioni e codici espressivi. In costante equilibrio tra il backward e il forward, gli autori osservano, con il contributo di Gavin Brown, Carlotta Pellegri e Giuseppina Sansone, le attivazioni del mondo lifestyle contemporaneo.
Partendo dai fondamentali di branding, delineano le nuove strategie evolutive che ispirano i marchi più dinamici, sia italiani che internazionali. La teoria viene arricchita dalla pratica, presentata secondo modalità avvincenti volte a dimostrare che il marchio può vivere basandosi su vere e proprie "narrative" di branding.

Paolo Lucci, tra i maggiori esperti di licensing e brand extension in Italia, ha un background professionale che unisce marketing, comunicazione e vendita in aziende come Ferrero, Armando Testa, Walt Disney. Con BrandJam, dal 2001 opera come consulente di branding e brand extension con clienti come Beatles, Domus, Ferrari, Luxottica, Nestlè, Replay, Sanrio, Unilever, Warner Bros. È autore con Stefano Sacchi di Brand Jamming (FrancoAngeli, 2014).

Stefano Sacchi, dopo esperienze nella formazione e nell'insegnamento, si confronta da quasi vent'anni con pianificazione, produzione, marketing, licensing e co-branding. È stato CEO di una griffe internazionale associata alla Camera Nazionale della Moda Italiana. dove ha seguito il riposizionamento del brand tramite una strategia di heritage marketing. Oggi è consulente e docente di fashion buying, visual merchandising e marketing. Autore di Modaterapia con A. Balconi (Salani, 2013), Fashion puzzle (FrancoAngeli, 2015), Il fascino indiscreto della scarsità (FrancoAngeli, 2016) e Improvvisamente... l'abito scorso (FrancoAngeli, 2017).

Indice
Nicolas Loufrani, Prefazione. Lifestyle brand: il segreto del successo
Introduzione
Parte I. Backward
Il brand e il suo heritage
(Fondamenti statici del brand; Dinamica ed evoluzione del brand; L'heritage marketing; Valori, memoria e qualità)
Tradizione e nostalgia
(Vintage e heritage; Nostalgia e media; Storytelling e Made in Italy; Marketing della nostalgia; Il caso Wrangler by Peter Max)
Nostalgia e scarsità
(Scarsità nella psicologia; Scarsità nell'economia e nel marketing; Il caso OPI Grease 40th Anniversary)
Capsule collection, limited edition e collaborazioni
(Capsule collection e strategie connesse; Limited edition (quantitative e temporali) e strategie connesse; Scarsità e nicchie di mercato; Le nicchie di mercato e la loro rappresentazione nella teoria economica della coda lunga; Limited edition e lusso; Il caso Louis Vuitton)
Parte II. Forward
Dinamiche del lusso contemporaneo
(Lusso e nuove generazioni; Lusso e lifestyle; Il lifestyle italiano; Il caso Deus Ex Machina x Ape Piaggio)
La democratizzazione del lusso
(Intervista a Jane Cantellow)
Brand extension e licensing
(Backward: da dove vengono la brand extension e il licensing; Forward: evoluzione di brand extension e licensing; Brand extension e licensing, defi nizioni; I vantaggi della brand extension; Defi nizione della strategia di brand extension; Brand extension: il piano di business; Brand extension: i vantaggi per chi "compra"; Il caso Smiley e la brand extension in licenza)
Retail entertainment
(Punti vendita e shopping experience; Retail e ruolo del visual merchandising; Processi decisionali d'acquisto e dimensione ludica; Identità, immagine, atmosfera e sensorialità del punto vendita; Tematizzazione del punto vendita; Tematizzazione e concept store; Aspetto ludico e edonistico della visita; Interattività dei punti vendita; Il caso Montblanc: The Greatest Showman; Il "retail editoriale", di Gavin Brown)
Co-branding
(Vintage e co-branding, di Carlotta Pellegri; Defi nizione di co-branding; L'evoluzione del co-branding; I vantaggi del co-branding; Co-branding: 5 modelli di riferimento)
Giuseppina Sansone, Millennials tra memoria e digitale
(Nuove frontiere; Social shopping)
Conclusioni
Bibliografia.


Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access