Cyberbullismo e traiettorie contemporanee della violenza. L'identità psicosociale tra realtà e virtualità
Contributi
Elena Acquarini, Alessandra Calanchi, Federica Cameli, Fatima Farina, Elena Garbugli, Eleonora Nocito, Alessandra Vincenti
Livello
Saggi, scenari, interventi
Dati
pp. 174,      1a edizione  2018   (Codice editore 8.52)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 23,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891771797

In breve
Il volume propone alcuni saggi sui fenomeni della violenza sociale e del bullismo online con riflessioni che integrano approcci della psicologia dello sviluppo e psicodinamica, della sociologia, della giurisprudenza, della psicoanalisi, della filosofia, delle teorie dei media e delle scienze della comunicazione.
Utili Link
newsrimini.it Intervista a Massimo Eusebio… Vedi...
Presentazione del volume

Il bullismo online costituisce uno degli epifenomeni contemporanei della violenza attraverso cui gli esseri umani procurano sofferenza e infelicità ai propri simili. La motivazione di nuocere agli altri, spesso non consapevole, sorge da un desiderio di autoaffermazione mal orientato: contro l'altro e non insieme all'altro. Pur con differenti declinazioni, il focus dei contributi qui proposti è sulla genesi e formazione dell'identità psicosociale colta nel labile confine tra realtà e virtualità delle relazioni interpersonali.
I temi della violenza e del cyberbullismo vengono affrontati altresì secondo una prospettiva di genere, che individua nella disparità dei ruoli una questione di gestione del potere sociale che ha intricate radici negli stereotipi collettivi e nelle rappresentazioni fantasmatiche individuali.
Il taglio di lettura e analisi è di tipo interdisciplinare, con riflessioni che integrano approcci di filosofia, giurisprudenza, psicologia dello sviluppo, psicoanalisi, psicodinamica, sociologia, teorie dei media e scienze della comunicazione.
La prima sezione propone contributi di inquadramento teorico a partire da una puntuale analisi delle novità introdotte dalla legge n. 71/2017 per l'azione di contrasto al cyberbullismo. La seconda sezione presenta alcune riflessioni che prendono spunto da esperienze concrete provenienti dal mondo della scuola e dal campo delle comunicazioni di massa.
Il volume intende fornire uno stimolo alla riflessione critica sulle diverse e complesse manifestazioni della violenza, di cui il cyberbullismo e la violenza di genere sono casi emblematici, proponendosi come uno strumento utile per coloro che a vario titolo sono coinvolti o operano negli ambiti educativo, didattico, socio-culturale, della mediazione e della formazione.

Carmen Belacchi, professore associato di Psicologia dello sviluppo e dell'educazione all'Università di Urbino Carlo Bo. I suoi interessi di ricerca riguardano lo sviluppo comunicativo e linguistico, lo sviluppo e la misurazione dell'intelligenza e dell'adattamento psicosociale, le interazioni prosociali e/o ostili tra coetanei.

Massimo G. Eusebio, professore a contratto di Sociologia dei processi culturali e comunicativi all'Università di Urbino. È presidente dell'Associazione Itaca di Rimini, osservatorio sull'adolescenza di orientamento psicoanalitico. Per FrancoAngeli ha pubblicato Lo sguardo dello schermo. Teorie del cinema e psicoanalisi (2017).

Indice
Carmen Belacchi, Massimo Giuseppe Eusebio, Introduzione
Parte I. Prospettive teoriche
Eleonora Nocito, Contrasto al cyberbullismo nella prospettiva giuridica: la legge n. 71/2017
Carmen Belacchi, Formazione dell'identità personale tra realtà e virtualità: riflessioni a margine del cyberbullismo
Elena Acquarini, Traiettorie della violenza
Massimo Giuseppe Eusebio, Narcisismo in rete e cyberbullismo
Fatima Farina, Connessioni e disconnessioni tra generi: le radici della violenza nella disparità
Parte II. Fenomeni ed evidenze empiriche
Alessandra Calanchi, Federica Cameli, Elena Garbugli, A Cyberbullying Manifesto? Vittime online made in Usa
Alessandra Vincenti, Minori digitali e adulti analogici: alcune riflessioni sul cyberbullismo
Eleonora Nocito, In rete sulla rete contro il bullismo. Uno studio indirizzato a genitori e docenti della provincia di Pesaro-Urbino
Notizie sugli autori.





  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità