Cyber Warfare 2017. Information, Cyber e Hybrid Warfare: contenuti, differenze, applicazioni
Autori e curatori
Contributi
Alberto Accardi, Roberto Baldoni, Lino Buono, Giuseppe Cafiso, Mario Caliguri, Isabella Corradini, Raffaele Correale, Annamaria Di Ruscio, Marco Donfrancesco, Edgardo Fantazzini, Paolo Farina, Paolo Lezzi, Marco Lombardi, Danilo Massa, Stefano Mele, Gastone Nencini, Aldo Rimondo, Gabriele Rizzo, Ferdinando Sanfelice di Monteforte, Biagio Tampanella, Angelo Tofalo, Francesco Vestito, Giuseppe G. Zorzino
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 246,      1a edizione  2018   (Codice editore 1360.37)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 31.00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891778710
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 22.00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891777799
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Il volume riporta gli esiti dell’ottava Conferenza nazionale sulla Cyber Warfare, articolata, come da prassi, in due edizioni: la prima, che ha analizzato differenze, contenuti e applicazioni della Information, Cyber e Hybrid Warfare, è stata incentrata su aspetti politici e militari, mentre la seconda ha dato maggior peso a questioni economiche e industriali.
Presentazione del volume

Giunta all'ottavo anno, la Conferenza nazionale sulla Cyber Warfare è stata organizzata dal CSSII (Centro interdipartimentale di Studi Strategici, Internazionali e Imprenditoriali dell'Università di Firenze, CESTUDIS (Centro Studi Difesa e Sicurezza) "Luigi Ramponi", CIS Sapienza Roma, ISPRI (Istituto per gli Studi di Previsione), EUCACS (European Center for Advanced Cyber Security) e Centro Studi Grande Milano e ideata d'intesa con InTheCyber - Intelligence & Defense Advisors. Come ormai da tradizione, la Conferenza è stata articolata in due edizioni: quella di Roma, del 6 luglio 2017, dedicata a differenze, contenuti ed applicazioni della Information, Cyber e Hybrid Warfare e centrata su aspetti politici e militari, e quella di Milano del 28 novembre 2017, sempre sullo stesso argomento ma con maggior riferimento a questioni economiche e industriali. Alle due edizioni della Conferenza hanno preso parte autorità civili e militari, nonché rappresentanti del mondo industriale e dell'Accademia.
La Conferenza ha fruito della collaborazione di Net Consulting, CERSA e CLUSIT, della sponsorship di Aizoon - Technology Consulting, Engineering, Ivanti, Trend Micro e con il patrocinio di: Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero dell'Interno, Ministero della Difesa, Ministero della Giustizia e Comune di Milano.

Umberto Gori è professore emerito dell'Università degli Studi di Firenze, presidente del CSSII e direttore dell'ISPRI.

Indice
Paolo Lezzi, Prefazione
Edizione di Roma - 6 Luglio 2017
Umberto Gori, Oltre l'ambiguità concettuale: significato e contenuti della Information Warfare, Cyber Warfare e Hybrid Cyber Warfare
Mario Caliguri,
Operazioni psicologiche e strategie ingannevoli: il ruolo dell'intelligence
Lino Buono,
Operazioni di Information Warfare per il condizionamento dell'opinione pubblica
Francesco Vestito,
Prospettive della Difesa per la Cyber Security
Alberto Accardi,
Strumenti per la sicurezza cibernetica: il contenuto della cyber intelligence
Giuseppe G. Zorzino,
Hybrid Cyber Warfare: rudimenti di dottrina
Isabella Corradini,
Minacce ibride, tra consapevolezza e resilienza
Biagio Tampanella,
Guerra elettronica e sicurezza
Roberto Baldoni, Cyber Warfare e cybersecurity: tendenze e prospettive
Ferdinando Sanfelice di Monteforte, Sintesi e conclusioni
Edizione di Milano - 28 Novembre 2017
Stefano Mele, La nuova strategia cibernetica dell'Unione Europea
Lino Buono, The Walking Dead Exploit: vecchie vulnerabilità dimenticate e nuovi rischi
Raffaele Correale,
Una nuova generazione di strumenti nanotecnologici: applicazione al campo della Homeland Security
Gastone Nencini,
La sicurezza deve partire dai processi
Aldo Rimondo,
Un approccio strutturato e concreto per la sicurezza digitale nel Pubblico e nel Privato
Annamaria Di Ruscio,
Cyber Security: a che punto sono le organizzazioni italiane?
Danilo Massa,
Advanced Malware nello scenario del Cyber Warfare
Giuseppe Cafiso, La sensibilità Cyber nell'organizzazione aziendale
Marco Lombardi,
Information warfare e contrasto al terrorismo: l'evoluzione di Daesh
Paolo Farina,
Blockchain: padroni dei concetti, non schiavi delle buzzword
Gabriele Rizzo,
La difesa dell'infrastruttura cibernetica e cyber-fisica del tessuto industriale
Angelo Tofalo,
L'Intelligence collettiva come possibile soluzione per la difesa Cyber del Sistema Paese
Marco Donfrancesco,
Hybrid Cyber Warfare e implicazioni sulle Infrastrutture Critiche Nazionali
Edgardo Fantazzini,
Cybersecurity: norme, sfide e realtà
Ferdinando Sanfelice di Monteforte,
Sintesi e conclusioni
Lista dei principali acronimi
Riferimenti bibliografici
Indice analitico.