L'ombra dell'autismo. Declinazioni cliniche e psicopatologiche dello spettro autistico sottosoglia
Contributi
Adolfo Pazzagli
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 130,      1a edizione  2018   (Codice editore 1210.2.10)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 17,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891778789

In breve
Uno strumento di approfondimento per neuroscienziati, psicologi, psichiatri, neuropsichiatri, operatori dell’area psicologica. Attingendo ai dati delle più recenti ricerche e alla loro specifica esperienza clinica, gli autori cercano di mostrare cosa si nasconde sotto la punta dell’iceberg delle sindromi autistiche infantili e quali aspetti fenotipici può assumere l’autismo sottosoglia.
Utili Link
La Nuova del Sud Recensione… Vedi...
Sassilive.it Recensione… Vedi...
Presentazione del volume

Cosa c'è sotto la punta dell'iceberg delle sindromi autistiche infantili?
Quali aspetti fenotipici può assumere l'autismo sottosoglia? È possibile usare questa dimensione per rivisitare l'intera nosografia psichiatrica? Magari in un'ottica continuista ed eziologica e non meramente attenta all'aspetto sintomatologico? In che rapporto sta quest'area, inesorabilmente legata al neurosviluppo, con alcune frontiere dell'esistere umano come l'uomo di genio e il delinquente?
Queste alcune delle domande a cui gli autori cercano di dare risposte, o almeno di indicare vie per trovare risposte, attingendo ai dati delle più recenti ricerche e anche alla loro specifica esperienza clinica. Nel volume viene proposto un paradigma teorico esplicativo teso a ripensare tutta la patologia psichiatrica: quella dell'adulto e quella del bambino.
Secondo questo modello, lo spettro autistico - che include il Broad Autism Phenotype - si distribuisce con una continuità progressiva che inizia dalla popolazione generale per approdare alle sindromi autistiche conclamate. Sotto la soglia clinica, più che specifiche patologie, attesta la presenza di una peculiare vulnerabilità psicopatologica o, usando un'altra griglia di riferimento, una scarsa resilienza.
Il lavoro aspira a coniugare l'attitudine osservativa con una forte tensione speculativa verso una sintesi senz'altro molto ambiziosa e di non facile attuazione. In quest'ottica, il volume si propone come strumento di approfondimento per neuroscienziati, psicologi, psichiatri, neuropsichiatri, operatori dell'area psicologica.

Liliana Dell'Osso, professore ordinario e direttore della clinica psichiatrica dell'Università di Pisa. Autrice di oltre ottocento pubblicazioni su riviste scientifiche, ha pubblicato i seguenti saggi: L'altra Marilyn. Psichiatria e psicoanalisi di un Cold case (Le Lettere, 2016), L'abisso negli occhi. Lo sguardo femminile nel mito e nell'arte (ETS, 2016), L'insopportabile genio. Il caso Coco Chanel (Giunti, 2018).

Primo Lorenzi, psichiatra e psicoterapeuta. Ha lavorato e insegnato presso la clinica psichiatrica dell'Università di Firenze e attualmente è docente a contratto presso l'Università di Pisa. Autore di oltre cento pubblicazioni su riviste scientifiche e di tredici monografie fra cui: con A. Pazzagli, Le psicosi bianche (Angeli, 2008), Margini (Angeli, 2013), Matti e mattoidi (SEID, 2015).

Indice
Prefazione, di Adolfo Pazzagli
Introduzione
Le basi dell'"avventura umana"
(Esistenza come avventura; Le premesse neurobiologiche; Il "Fattore Generatore")
L'autismo
(Un termine, molte realtà fenomeniche, una matrice comune; Il "sintomo" autistico; L'autismo infantile e le sue varianti; L'autismo dell'adulto; Dalla categoria allargata dei DSA allo "spettro autistico"; Fenomeni psichiatrici "allo spettro")
Autismo e psicosi
(L'area della "schizoidia" e le psicosi bianche; Il ponte clinico; Il ponte psicopatologico; Il ponte neurobiologico; Riassumendo)
Il coinvolgimento somatico
(Il "corpo vissuto" e i suoi disturbi; Il (sempre meno) misterioso salto dalla mente al corpo; La salute fisica nei DSA e nel BAP; Riassumendo)
L'ombra dell'autismo
(Lo spettro autistico allargato o sottosoglia: un ritratto impressionistico; Alcune (necessarie) precisazioni; Gli eventi di vita; PTSD e suicidalità; Una patologia in aumento con un'"ombra" di genere; Genio e follia)
Lo spettro autistico sottosoglia come "punto di vista" originale sulla patologia psichiatrica
(Ai confini del DSA; Oltre il DSA; La dimensione autistica sottosoglia; Lo spettro autistico sottosoglia come strumento euristico)
Obiettivare lo spettro autistico sottosoglia o allargato
Considerazioni conclusive
Appendice. Adult Autism Subthreshold Spectrum (AdAS Spectrum)
Bibliografia.



  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità