Cinquantaduesimo Rapporto sulla situazione sociale del Paese 2018
Autori e curatori
Livello
Saggi, scenari, interventi
Dati
pp. 560,      1a edizione  2018   (Codice editore 141.23)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 47,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891780089

In breve
Il 52° Rapporto Censis – il più qualificato strumento di interpretazione della realtà italiana – presenta i più significativi fenomeni socio-economici del Paese nella fase di attesa di cambiamento e di deludente ripresa che stiamo attraversando e affronta i temi di maggiore interesse emersi nel corso dell’anno, quali le radici sociali di un sovranismo psichico, prima ancora che politico, le tensioni alla convergenza e le spinte centrifughe che caratterizzano i rapporti con l’Europa, gli snodi da cui ripartire per dare slancio alla crescita.
Presentazione del volume

Giunto alla 52a edizione, il Rapporto Censis interpreta i più significativi fenomeni socio-economici del Paese nella fase di attesa di cambiamento e di deludente ripresa che stiamo attraversando. Le Considerazioni generali introducono il Rapporto descrivendo la transizione da un'economia dei sistemi a un ecosistema degli attori individuali, verso un appiattimento della società. Nella seconda parte, La società italiana al 2018, vengono affrontati i temi di maggiore interesse emersi nel corso dell'anno: le radici sociali di un sovranismo psichico, prima ancora che politico, le tensioni alla convergenza e le spinte centrifughe che caratterizzano i rapporti con l'Europa, gli snodi da cui ripartire per dare slancio alla crescita. Nella terza e quarta parte si presentano le analisi per settori: la formazione, il lavoro e la rappresentanza, il welfare e la sanità, il territorio e le reti, i soggetti e i processi economici, i media e la comunicazione, la sicurezza e la cittadinanza.

La Fondazione Censis (Centro Studi Investimenti Sociali) svolge dal 1964 una costante e articolata attività di ricerca, consulenza e assistenza tecnica in campo socio-economico. Tale attività si è sviluppata nel corso degli anni attraverso lo svolgimento di studi sul sociale, l'economia e l'evoluzione territoriale, programmi d'intervento e iniziative culturali. Dal 1967 realizza l'annuale Rapporto sulla situazione sociale del Paese, considerato il più qualificato e completo strumento di interpretazione della realtà italiana.

Indice

Parte I. Considerazioni generali
Parte II. La società italiana al 2018
Le radici sociali di un sovranismo psichico
(Dopo il rancore, la cattiveria; La raziocinante ricerca di un egolatrico compiacimento nei consumi; Uno vale un divo: una società senza più miti, né eroi; Dall'assalto al cielo alla difesa delle trincee: il salto d'epoca nella missione della politica)
Fenomenologia Europa: le tensioni positive e le spinte centrifughe
(La leadership perduta dell'Unione europea; Le ragioni economiche dello stare insieme; Crescere nell'innovazione: il traino comunitario; I persistenti squilibri nella formazione del capitale umano; Le quattro Europe: identità plurime e punti di rottura; I giovani europeisti e le diversità culturali come destino)
Gli snodi da cui ripartire
(L'ipoteca sul lavoro; La crescita diseguale dei territori: l'Italia che va e quella che resta indietro; Quel bisogno radicale di sicurezza che minaccia la società aperta; Una società che si lascia: la rottura delle relazioni)
Parte III. Settori e soggetti del sociale
Processi formativi
(Considerazioni introduttive; I processi settoriali; Il monitoraggio annuale)
Lavoro, professionalità, rappresentanze
(Considerazioni introduttive; I processi settoriali; Il monitoraggio annuale)
Il sistema di welfare
(Considerazioni introduttive; I processi settoriali; Il monitoraggio annuale)
Territorio e reti
(Considerazioni introduttive; I processi settoriali; Il monitoraggio annuale)
I soggetti economici dello sviluppo
(Considerazioni introduttive; I processi settoriali; Il monitoraggio annuale)
Parte IV. Mezzi e processi
Comunicazione e media
(Considerazioni introduttive; I processi settoriali; Il monitoraggio annuale)
Sicurezza e cittadinanza
(Considerazioni introduttive; I processi settoriali; Il monitoraggio annuale)
Indice delle tabelle, delle tavole e delle figure.