Raymond Aron e gli Stati Uniti: anni di guerra, sguardi di pace (1945-1972). Successo o fallimento dell'egemonia americana?
Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche. Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 168,      1a edizione  2019   (Codice editore 1136.109)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 23.00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891787774
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 16.00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891796387
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Partendo dall’analisi dell’opera République impériale. Les États-Unis dans le monde 1945-1972, uno scritto molto apprezzato dagli esperti ma finora raramente discusso, il volume intende indagare le principali linee chiave della riflessione di Raymond Aron sulla politica estera degli Stati Uniti negli anni 1945-1972.
Presentazione del volume

Il volume si pone l'obiettivo di indagare le principali prospettive della riflessione di Raymond Aron sulla politica estera degli Stati Uniti a partire dal periodo postbellico fino ai primi anni '70. Fondamentale per l'analisi di questa fase storica è l'opera République impériale. Les États-Unis dans le monde 1945-1972, molto apprezzata dagli esperti ma finora poco discussa, che ricostruisce con ricchezza di particolari i complessi eventi politici e militari di quei drammatici "anni di guerra".
La "nazione più potente del mondo" aveva assunto un ruolo primario nello scenario internazionale. Questo 'impero' di nuovo stampo, ormai al centro di una fittissima rete di legami politici, culturali, economici e finanziari, aveva avviato una febbrile politica espansionistica. Non vi era angolo del mondo che sfuggisse allo sguardo penetrante della diplomazia americana, costantemente rivolto ai teatri di operazione dell'intero pianeta.
Il nome di Aron si accosta a temi che si intrecciano perfettamente l'uno nell'altro: relazioni internazionali, guerra fredda, strategia diplomatica. La sua multiforme produzione, che non può essere confinata a uno specifico ambito disciplinare, riveste innegabilmente ancora oggi un considerevole interesse da parte degli studiosi.
Dotato di una notevole capacità analitica e interpretativa e tutt'altro che insensibile alla dimensione morale della politica, Aron è uno dei più rinomati pensatori francesi del Novecento. Uno "spectateur engagé", come volle autodefinirsi, acuto osservatore dell'universo politico, "engagé" al punto da diventare protagonista di tante appassionate battaglie a difesa della sua indipendenza intellettuale.

Carla San Mauro insegna Storia delle dottrine politiche presso il Dipartimento di Scienze Politiche della Sapienza Università di Roma ed è Research Fellow nella Scuola Superiore di Studi Avanzati Sapienza (SSAS). Le sue ricerche, oltre a concentrarsi su figure chiave della storia del pensiero politico occidentale tra Seicento e Ottocento, si sono focalizzate su alcuni fondamentali nodi tematici del più recente dibattito politico-internazionale. È autrice di numerosi saggi e dei volumi Gianvincenzo Gravina e il De Romano Imperio liber secundus (Napoli, 2004); Gianvincenzo Gravina giurista e politico. Con un'appendice di scritti inediti (Milano, 2006); Un'opera inedita di Carlo Botta: De l'équilibre du pouvoir en Europe (Roma, 2008); Unità federativa o indivisibile? La questione costituzionale in Italia nel Triennio giacobino (Roma, 2012); Aron e Tocqueville: un dialogo a distanza (Roma, 2019).

Indice
Introduzione
Ringraziamenti
Gli Stati Uniti: il difficile ruolo di una grande potenza
Pace: un obiettivo impossibile?
République impériale. Les États-Unis dans le monde 1945-1972
Anni di guerra, sguardi di pace: 1945-1972
Washington e Mosca: "fratelli nemici"
L'"île-continent"
Gli anni della guerra fredda: "alla ricerca del colpevole"
Ortodossi versus revisionisti
Da Roosevelt a Truman
Dallo "spirito di crociata" alla "Rupe tarpea"
Successo o fallimento dell'egemonia americana?
Appendice
A) R. Aron, Récit, analyse, interprétation, explication: critique de quelques problèmes de la connaissance historique
B) S. Hoffmann, Aron (Raymond) - République impériale. Les Etats-Unis dans le monde 1945-1972
C) J.-J. Lentz, Regards sur la République impériale
Indice dei nomi



Pubblicità