Capitalismo e teoria sociologica
Argomenti
Livello
Dati
pp. 312,      1a edizione  2019   (Codice editore 11781.2)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: E-book
Possibilità di stampa:  Si
Possibilità di copia:  Si
Disponibilità Clicca qui per scaricare

Informazioni sulle pubblicazioni ad Accesso Aperto
Codice ISBN: 9788891794895

In breve
Si può dire che la sociologia ha origine come analisi critica dei processi e degli effetti del capitalismo sulla società. Questo testo riprende i contributi classici, che definiscono l’apparato teorico-epistemologico della sociologia e ne analizzano le origini, gli sviluppi e le conseguenze della modernità capitalistica, alla luce delle più recenti trasformazioni sociali.
Presentazione del volume

Per i classici, capitalismo e modernità erano tutt'uno. Si può anzi dire che la sociologia origini proprio quale analisi critica dei processi e degli effetti del capitalismo. Per i fondatori della disciplina, definire l'apparato teorico-epistemologico della sociologia e analizzare criticamente le origini, gli sviluppi e le conseguenze della modernità capitalistica rappresentavano, quindi, due facce di una stessa "missione". Questo testo riprende quella missione attualizzandola e problematizzandola: discutendo i contributi classici alla luce delle più recenti trasformazioni sociali; separando teorizzazioni, processi e fenomeni (dalla digitalizzazione alle trasformazioni del lavoro); estendendo la portata degli effetti del capitalismo a una varietà di campi contigui.

Massimo Pendenza è professore ordinario di Sociologia presso l'Università di Salerno. È coordinatore nazionale della Sezione "Teorie Sociologiche e Trasformazioni Sociali" dell'AIS per il triennio 2016-2018.

Vincenzo Romania è professore associato di Sociologia presso l'Università di Padova. È segretario della Sezione "Teorie Sociologiche e Trasformazioni Sociali" dell'AIS per il triennio 2016-2018.

Giuseppe Ricotta è professore associato di Sociologia presso Sapienza Università di Roma. Fa parte del direttivo della Sezione "Teorie Sociologiche e Trasformazioni Sociali" dell'AIS per il triennio 2016-2018.

Roberta Iannone è professoressa associata di Sociologia presso Sapienza Università di Roma. Fa parte del direttivo della Sezione "Teorie Sociologiche e Trasformazioni Sociali" dell'AIS per il triennio 2016-2018.

Emanuela Susca è ricercatrice di Sociologia presso l'Università degli studi di Urbino "Carlo Bo". Fa parte del direttivo della Sezione "Teorie Sociologiche e Trasformazioni Sociali" dell'AIS per il triennio 2016-2018.

Indice
Massimo Pendenza, Vincenzo Romania, Presentazione
Parte I. Teoria sociologica e paradigmi del nuovo e del vecchio capitalismo
Ilaria Iannuzzi, "L'amore dell'economia per l'economia". Il capitalismo maturo e la deumanizzazione in Werner Sombart
Emanuela Susca, Il capitalismo e il suo soggetto. Nascita, grandezza e declino dell'homo oeconomicus
Daniela Danna, La legge del valore: da Marx a Hornborg passando per Wallerstein
Davide Ruggieri, Il carattere "tragico" del capitalismo: i suoi paradossi e le sue contraddizioni. Un bilancio teorico da Georg Simmel ad Axel Honneth
Lorenzo Bruni, Teoria sociologica e nodi normativi del capitalismo in due passaggi dell'opera di Axel Honneth
Laura Gherardi, Il nuovo capitalismo del valore condiviso: dinamiche del riconoscimento
Mario Tirino, Il capitalismo informazionale nella società delle reti. Evoluzione e critica della teoria sociale di Manuel Castells
Roberta Iannone, L'uomo dell'organizzazione e l'ideologia della collaborazione. La nuova frontiera del biocapitalismo?
Emilio Gardini, Le dimensioni culturali del tardo capitalismo. Dal capitalismo industriale al consolidarsi dell'ideologia neoliberale
Michela Luzi, Il mercato delle emozioni nell'epoca cronofaga
Gianpasquale Preite, Capitalismo, populismi e nuove trasformazioni delle reti fiduciarie
Parte II. Teoria sociologica e trasformazioni del mercato e del lavoro
Francesco Antonelli, Il nuovo vapore. Il capitalismo prosumerista oltre il consumatore e il produttore
Adele Bianco, Digitalizzazione e civilizzazione: Norbert Elias e le trasformazioni tecnologiche e organizzative oggi
Romina Gurashi, Prosumerismo e tecnocapitalismo. Prospettive e criticità
Emanuele Rossi, La metamorfosi del lavoro nell'era della "gig economy": l'eredità di André Gorz
Elena Gremigni, Dalla Knowledge Society alla Competence Society. Alcune considerazioni sul ruolo del lavoro nelle politiche educative nell'età del neoliberismo
Enrico Consoli, Le startup e il nuovo spirito del capitalismo. Il caso pugliese
Lorenzo Sabetta, La riproduzione del dominio "dal basso" e la critica radicale: il caso del Tiqqun/Comitato Invisibile
Santina Musolino, Le comunità intenzionali ecosostenibili come alternativa alla società dei consumi
Fabrizio Denunzio, Il volto nascosto della lotta al capitalismo. La critica del neocolonialismo italiano attraverso i fumetti di Gianfranco Manfredi
Gli autori