Tecnica di diagrammazione a blocchi.
Autori e curatori
Collana
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 80,   figg. 32,     11a edizione  1993   (Codice editore 720.7)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 18,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820482114

Presentazione del volume

La programmazione ha il compito di trasformare l'impostazione e la descrizione di una certa fase di elaborazione in un "processo risolutivo", che metta in evidenza tutte le operazioni (nessuna esclusa) e i cicli iterativi necessari a far compiere alla macchina ciò che l'analista si è limitato a "dichiarare" e a "impostare".

Per ciascuna operazione esiste una formulazione logica generale che prescinde dal livello operativo di macchina; inoltre ciascuna informazione logica generale è suscettibile di una formulazione più dettagliata e specifica, che prescinde anch'essa dal livello operativo di macchina: lo svolgimento di questi compiti consiste appunto nella stesura dei diagrammi a blocchi, che altro non sono che uno schema simbolico nel quale viene rappresentata graficamente la successione delle operazioni elementari che si devono verificare nel corso dell'elaborazione, per poter giungere al risultato.

I diagrammi a blocchi impegnano una speciale simbologia che associa al pregio di una descrizione efficace delle operazioni l'immediatezza di una rappresentazione visiva del costrutto risolutivo, la quale consente di inquadrare subito la successione delle operazioni, i punti di confluenza, i cicli iterativi e le connessioni: insomma tutte quelle situazioni che il linguaggio letterale riesce a rendere con difficoltà e che è invece possibile comprendere con un semplice colpo d'occhio, servendosi di appositi simboli.

Per la chiarezza espositiva e la ricca documentazione di esemplificazioni, questo volume facilita l'assimilazione della tecnica della diagrammazione a blocchi attraverso numerosi esercizi che il lettore può svolgere per proprio conto per poi confrontarli, in una fase successiva, con quanto esposto nel testo.

Per le sue caratteristiche, il volume è raccomandabile agli studenti che seguono corsi di specializzazione in programmazione, ma anche e soprattutto a chiunque voglia accostarsi professionalmente al mondo dei computers con strumenti conoscitivi sufficienti per fare di essi un mezzo al proprio servizio.

Anthony C. Wright, ingegnere, è direttore Sistemi Informatici ed elaborazione dati della Banca Nazionale del Lavoro. E' membro del consiglio direttivo del Forum telematico italiano; membro dell'Aipros; docente presso la Scuola tributaria della Guardia di Finanza. E' autore di altri testi di informatica.

Indice

• Diagrammi a blocchi di flusso
* Introduzione ai diagrammi a blocchi
* I computer
* Simbologia
* Alcuni esempi presi dalla vita quotidiana. Primo: la luce non si accende - Secondo: registrazione di un programma televisivo - Terzo: strada o autostrada? - Quarto: una spesa
* Conclusione
* Diagrammi di flusso e diagrammi a blocchi
• Input-output
* Immissione di dati
* Emissione di informazioni e dati
* Esercizi
• Analisi e comparazione
* Analisi
* Esercizi
• Contatori e fine-line
* Contatori
* Condizioni di fine-file
* Esercizi
• Indicatori
* Origine
* Definizione
• La routine
* Tipi di routine