L'organizzazione commerciale delle esportazioni nei distretti industriali della Toscana centrale
Autori e curatori
Contributi
A. Cavalieri, H. Liberanome
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 88,      1a edizione  1989   (Codice editore 774.10)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 15.00
Disponibilità: Limitata


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820435868

Presentazione del volume

Il sistema produttivo toscano è fortemente proiettato sui mercati esteri ed insieme caratterizzato dalla presenza di piccole e medie imprese, organizzate in sistemi locali fortemente integrati sul piano produttivo e settorialmente molto specializzati.

Per queste realtà imprenditoriali il confronto con la domanda internazionale costituisce un momento critico dell'intero processo di formazione del valore- aggiunto, che tende sempre più ad avvantaggiare le fasi del collocamento sul mercato rispetto a quelle più strettamente produttive.

L'obiettivo di questo studio è cercare di valutare questo problematico così come essa viene avvertita e vissuta dal sistema della piccola impresa nei distretti industriali della Toscano centrale.

L'analisi è condotta affiancando ad alcune riflessioni sull'attuale fase di sviluppo economico nelle aree integrate di piccola impresa, una indagine diretto sugli imprenditori, i cui risultati sono qui riportati ed interpretati dopo una rilettura effettuata insieme agli operatori dei diversi settori.

Concludono lo studio, che comprende anche un approfondimento sulle figure e sul ruolo degli intermediari nel campo delle esportazioni, alcune considerazioni sulle possibili strategie dell'intervento pubblico per affrontare la nuova centralità assunto dalla commercializzazione all'estero e più in generale dai processi di internazionalizzazione.

Alessandro Cavalieri, ricercatore dell'IRPET, svolge attività di ricerca e di studio nel campo dell'economia e della madellistica regionale con porticolare riferimento alle analisi settoriali, al commercio internazionale ed al turismo. In questi settori è autore di numerose pubblicazioni su riviste italiane ed estere.

Hulda Liberanome dirige la Camera di commercio di Firenze; è stato a lungo responsabile dell'Ufficio commercio estero. Ha svolto numerosi studi e ricerche nel campo dell'intermediazione mercantile nelle esportazioni; collabora come esperto economico a giornali e riviste italiane ed estere.

Indice

Presentazione
1. INTRODUZIONE
2. LA COMMERCIALIZZAZIONE NELLA FASE ATTUALE DELLO SVILUPPO
3. L'INDAGINE DIRETTA SULLE IMPRESE
3.1 Le caratteristiche del campione
3.2 L'organizzazione interna
3.3 I canali di commercializzazione
3.4 I servizi all' internazionalizzazione
4 LE FIGURE DEGLI INTERMEDIARI
4.1 I Buying offices
4.2. Gli agenti di commercio
4.3 Le Trading Companies
5 ALCUNE CONSIDERAZIONI FINALI
RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI
APPENDICE
Il questionario sottoposto alle imprese