Un eretico della sinistra. Angelo Tasca dalla militanza alla crisi della politica
Autori e curatori
Contributi
Livio Berardo, David Bidussa, Bruno Bongiovanni, Alberto Cabella, Aldo Garosci, Franco Livorsi, Raimondo Luraghi, Stefano Merli, Leonardo Rapone, Paolo Vittorelli
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 256,      1a edizione  1995   (Codice editore 912.7)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 35,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820485511

Presentazione del volume

L'interesse per la figura di Angelo Tasca muta e cresce con il passare del tempo e il variare della prospettiva storica e politica dell'osservatore.

Ora, ad esempio, assai più che in passato, siamo in grado di affrontare la "poliedricità caleidoscopica" di un uomo che ha attraversato l'epoca delle grandi dottrine e delle visioni totalizzanti del mondo senza mai diventarne prigioniero.

Oppure l'interesse che oggi ci riporta a Tasca è quel suo tentativo di surrogare con correttivi etici e integrazioni spiritualistiche la sua riflessione, straordinaria per modernità d'intuizione e complessità di ispirazioni, sul comunismo e sul fascismo, su rivoluzione e riforme, sull'Urss e la politica internazionale.

Quel più di analisi, insomma, che in passato poteva farlo apparire di volta in volta bizzarro o eretico, confusionario o traditore, ingenuo o lucidamente disperato, è quanto può catturare la generazione di chi, dopo l'Ottantanove, cerca le ragioni profonde di una crisi e vuole ridefinire non solo i propri percorsi politici ma soprattutto la propria identità, la propria concezione del mondo e i propri fini.

Indice

• Presentazione

• Introduzione, di Bruno Bongiovanni

* Angelo Tasca comunista, di Sergio Soave
* Gli anni dell'antifascismo, di Leonardo Rapone
* «Disincanto» e «inadeguatezza» del Politico. Angelo Tasca tra Vichy e secondo dopoguerra, di David Bidussa
* "Contro la guerra e per un'Europa di popoli liberi e solidali". Temi della collaborazione tra Angelo Tasca e Giuseppe Faravelli, di Stefano Merli
* La questione Tasca, di Franco Livorsi

• Appendice

* Ferrovie e socialismo nella campagna saluzzese tra l'esilio di Cesare Pozzo e la nascita di Angelo Tasca, di Livio Berardo

• Testimonianze
* Paolo Vittorelli
* Alberto Cabella
* Raimondo Luraghi
* Aldo Garosci

• Indice dei nomi







newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi