Empowerment sociale. Il futuro della solidarietà: modelli di psicologia di comunità
Contributi
Piero Amerio, Massimo Bruscaglioni, Vittorio Cigoli, Donata Francescato, Antonio Martin Gonzales, Enrique Gracia, Clemens Hosman, Jorge Martinez, Raffaello Martini, Monica Morganti, Gonzalo Musitu, Jim Orford, Jose' Ornellas, Miretta Prezza, Massimo Santinello, Fulvia Signani, Arvid Skutle, Wolfagang Stark, Bruna Zani
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 240,      2a edizione  1999   (Codice editore 1240.132)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 33,00
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820499532

Presentazione del volume

Con questo volume, che raccoglie elaborazioni teoriche sull'agire tra clinica e politica insieme a esperienze di ricercatori sul campo di realtà europee e italiane, si intende promuovere una miglior comprensione del concetto di empowerment e della sua attivazione.

Empowerment sociale è un processo di partecipazione che tende a reinterpretare gli obiettivi tradizionali dell'intervento sanitario e sociale offrendo strategie e strumenti, codificati e ripetibili che si collocano nell'interfaccia tra individuo e contesti psicologici e sociali (famiglia, scuola, gruppi e organizzazioni).

Potere, partecipazione, autostima e desiderio ne sono le parole chiave. Il volume è diretto a psicologi e psicoterapeuti di istituzioni sociali, educative e sanitarie intenzionati a rileggere ed elaborare le regole dei setting terapeutici in un contesto relazionale e istituzionale più ampio e interconnesso. È rivolto a operatori del privato sociale, del volontariato e della scuola, così come dei servizi sociali e sanitari che avvertono l'esigenza di acquisire metodologie confrontabili e verificabili di azione. Fornisce infine a tecnici e politici uno strumento per valorizzare i processi di responsabilizzazione comunitaria.

Il volume, curato per la Società Italiana di Psicologia di Comunità, dalla presidente C. Arcidiacono insieme a B. Gelli e A. Putton, componenti del Direttivo, apre al lettore, la conoscenza di una vasta gamma di metodologie d'intervento che favoriscono la partecipazione di cittadini, associazioni di utenti e consumatori, ai processi di trasformazione sociale nel ruolo di protagonisti.

Scritti di: C. Arcidiacono (ltalia), P. Amerio (ltalia), M. Bruscaglioni (ltalia), V Cigoli (ltalia), D. Francescato (ltalia), E. Gracia (Spagna), B. Gelli (ltalia), C. Hosman (Danimarca, Oms), J. S. López (Spagna), A. Martín (Spagna), R. Martini (ltalia), M. Morganti (ltalia), G. Musitu (Spagna), J. Orford (Gran Bretagna), J. H. Ornelas (Portogallo), M. Prezza (ltalia), A. Putton (ltalia), M. Santinello (ltalia), F. Signani (ltalia), A. Skutle (Norvegia), W Stark (Germania), B. Zani (ltalia).

Indice


Parte I - Promozione del benessere e società in trasformazione
1. Empowerment personale, di gruppo e sociale, di Donata Francescato
2. Psicologia di comunità e valori sociali, di Antonio Martín e Jorge S. López
3. L'empowerment e le istituzioni di selfhelp: valorizzare la qualità delle cure psicosociali, di Wolfgang Stark
4. Orientamenti operativi per la consulenza al self empowerment, di Massimo Bruscaglioni, Marina Capizzi e Stefano Gheno
5. Dal trattamento morale alla comunità terapeutica: un intervento di psicologia di comunità?, di Bianca R. Gelli
Parte II - Dal caso alla rete
1. La gestione dell'efficacia e degli effetti nella prevenzione e nella promozione alla salute mentale, di Clemens M. H. Hosman
2. Il maltrattamento dei bambini: ricerca e formazione degli operatori di comunità in Spagna, di Gonzalo Musitu e Enrique Gracia
3. Prevenzione dei problemi relativi all'alcool e alla droga: un approccio di psicologia di comunità, di Arvid Skutle
4. Sostegno sociale e malattia mentale, di José Ornelas
5. Tipologie di rete nella clinica delle tossicomanie, di Vittorio Cigoli
6. Psicologia in contesto. L'intervento clinico in una prospettiva di comunità, di Caterina Arcidiacono
Parte III - Ipotesi e proposte della psicologia di comunità
1. Modelli teorici e concetti chiave della psicologia di comunità, di Bruna Zani
2. Verso una teoria generale per la psicologia di comunità. Requisiti per una teoria generale, di Jim Orford
3. Psicologia di comunità tra clinica e politica, di Piero Amerio
Parte IV - Metodologie e Strumenti
1. Analisi organizzativa multidimensionale, di Monica Morganti
2. Empowerment e scuola, di Anna Putton
3. Marketing sociale dei servizi, di Fulvia Signani
4. Ricerca partecipata e sviluppo di comunità, di Elvio Raffaello Martini
5. La progettazione e la valutazione degli interventi, di Miretta Prezza
6. La prevenzione primaria delle tossicodipendenze nella scuola: verifica dell'efficacia usando la meta-analisi, di Massimo Santinello



  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità