Teoria della società
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 416,   figg. 2,  6a ristampa 2014,    11a edizione  2003   (Codice editore 1460.44)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 34,00
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820472993

Presentazione del volume

Cosa intendiamo affermando che la società è il risultato dell'evoluzione?

Qual'è la differenza tra verità e amore, tra arte e potere?

Perché si produce la distinzione tra soggetto e oggetto, tra individuo e società?

Nella letteratura sociologica questi problemi sono rimasti irrisolti. L'unica descrizione della società di cui disponiamo è quella offertaci dai classici della sociologia: essa, però, non dice che cosa è la storia e non si spinge oltre la differenza tra individuo e società. La teoria della società di Luhmann e De Giorgi tenta questa impresa.

II volume mette in opera una concettualità complessa e rigorosa che descrive la società come sistema operativamente chiuso della comunicazione, scandaglia i meccanismi dell'evoluzione, penetra attraverso le grandi trasformazioni che fin dalle società arcaiche hanno segnato le forme della differenziazione sociale e da ultimo osserva e delinea le forme con le quali la società descrive se stessa.

Questa complessa architettura traccia il disegno di una teoria che ha pretese universali nei confronti del suo oggetto specifico: il sistema sociale della società moderna.

Niklas Luhmann insegna Sociologia nell'Università di Bielefeld. Tra le sue opere apparse in edizione italiana ricordiamo: Sociologia del diritto (Bari, 1977); Potere e complessità sociale (Milano, 1979); Illuminismo sociologico (Milano, 1983); Struttura della società e semantica (Bari, 1983); Amore come passione (Bari, 1985); Sistemi sociali (Bologna, 1990); Comunicazione ecologica (Milano, 1990).

Raffaele De Giorgi insegna Metodologia delle Scienze Sociali nell'Università di Lecce, dove dirige il "Centro di studi sul rischio", costruito su un progetto elaborato con Niklas Luhmann. Tra le sue opere ricordiamo: Scienza del diritto e legittimazione (Bari, 1979); Materiali per una teoria sociologica del diritto (Bologna, 1981) ; Azione e imputazione (Lecce, 1984).

Indice
Dall'indice del volume:

La società come sistema sociale

* La teoria della società nella sociologia

* La distinzione di sistema e ambiente

* La società come sistema sociale complessivo

* Chiusura operativa e accoppiamenti strutturali

* Complessità

* La società del mondo

* Pretese di razionalità

I media della comunicazione

* Medium e forma

* Linguaggio

* I segreti della religione e la morale

* La scrittura

* La stampa del libro e la moderna tecnologia della comunicazione

* Media della comunicazione simbolicamente generalizzati: funzione

* Media della comunicazione simbolicamente generalizzati: differenziazione

* Media della comunicazione simbolicamente generalizzati: strutture

* Effetti sulla evoluzione del sistema della società

Evoluzione

* Creazione, pianificazione, evoluzione

* Fondamenti di teoria dei sistemi

* La teoria neo-darwinista dell'evoluzione

* Variazione degli elementi

* Selezione attraverso i media

* Ristabilizzazione dei sistemi

* La differenziazione di variazione, selezione e ristabilizzazione

* Acquisizioni evolutivi

* Evoluzioni delle idee

* Evoluzione dei sistemi parziali

* Evoluzione e storia

Differenziazione

* Differenziazione dei sistemi

* Forme della differenziazione dei sistemi

* Società segmentarie

* Centro e periferia

* Società stratificate

* Differenziazione dei sistemi di funzioni

* Società funzionalmente differenziate

* Interazione e società

* Organizzazione e società

* Movimenti di protesta

Autodescrizioni

* Autoosservazione e autodescrizione

* La cultura della vecchia Europa. 1. Il tutto e le sue parti

* La cultura della vecchia Europa. Il. Politica ed etica

* Le teorie della riflessione dei sistemi di funzioni

* Il paradosso dell'identità e il suo sviluppo mediante distinzioni

* L'opinione pubblica come selezione di autodescrizioni

* Autologia riflessa: la descrizione della società nella società