Helping, formazione e teatro. L'approccio centrato sulla persona
Collana
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 146,   figg. 1,     3a edizione  2004   (Codice editore 2000.827)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 20.00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846457172

Presentazione del volume

Il Palio Interculturale della Rappresentazione d'Impresa Venezia 2004 marca l'affermazione del teatro come strumento formativo a sette anni dall'avvio della metodologia condivisa da Andrea Notarnicola e Maddalena Berlino. In questa occasione gli autori ripropongono il testo che diede inizio nel 1996 alla sperimentazione di un modello europeo, con una prefazione che fa il punto sulle esperienze maturate.

Negli ultimi anni con la caduta della struttura piramidale delle società complesse e la comparsa di nuove figure professionali intermedie, si è consolidata nelle imprese la consapevolezza che la valorizzazione, lo sviluppo delle risorse umane e la loro buona interazione sono il fulcro della crescita dell'azienda.

I nuovi manager devono sempre più saper combinare le proprie competenze professionali con una capacità di relazionarsi con pari o sottoposti per creare un ambiente collaborativo, misurando e dirigendo le percezioni istintive e i sentimenti: questo approccio rende l'impresa nel suo insieme più competitiva nei mercati e più attrezzata nella gestione del cambiamento.

Anche negli operatori della formazione cresce la convinzione che lo sviluppo professionale di figure di riferimento passa attraverso una maturazione personale nei confronti dell'approccio verso gli altri, ma prima ancora verso se stessi.

Questo libro, frutto di un lavoro sperimentale effettuato presso la scuola di formazione manageriale MIB di Trieste, illustra una tecnica per la formazione basata sulla modalità del coinvolgimento globale (Person Centered Approach).

Gli autori infatti, dopo aver ricordato nella prima parte alcuni principi teorici, illustrano una metodologia operazionale possibile per sperimentare in forme comparabili, e quindi capire attivamente già in fase di formazione, le componenti emotive in ogni gruppo di lavoro.

Andrea Notarnicola opera per l'integrazione dei linguaggi di impresa, formazione, teatro e televisione. Consulente di direzione per primarie imprese globali, dal 1990 collabora con la RAI per programmi divulgativi. Docente del MIB di Trieste, è autore del primo progetto di commedia dell'arte contemporanea.

Maddalena Berlino è psicologa e psicoterapeuta. Esperta nella gestione dei gruppi e docente di comunicazione. Ha lavorato nel gruppo "Ricerca e Studio" - Dip. Scienze dell'Educazione - dell'Università degli Studi di Bologna. Collaboratrice e Autrice di programmi RAI. Formatrice e consulente per numerose aziende e master. È tra i fondatori del Palio Interculturale della Rappresentazione d'Impresa.

Indice


Parte I. Aspetti teorici e metodologici
L'approccio centrato sulla persona
(I concetti; Le dimensioni dello sviluppo; L'organismo e la tendenza attualizzante; La valutazione organismica; La libertà esperienziale; Il sé; Creatività; Gli strumenti netodologici: la triade rogersiana; Empatia; Autenticità o congruenza; Accettazione incondizionata)
Il fattore persona nelle imprese
(L'impresa nuova; Le competenze delle risorse umane; Questione di metodo)
I sentimenti
Parte II. La sperimentazione: il Master in International Business
Il lavoro sperimentale
La giornata introduttiva
(La scelta del teatro; La scelta del t-group; La scelta dello spazio; Descrizione della giornata di avvio; Il vissuto; Cosa abbiamo vissuto noi; Cosa hanno vissuto gli attori; Cosa hanno vissuto gli allievi)
I gruppi e i colloqui individuali
(La tecnica riflettente e il modello di aiuto)
Lo stage
Le metafore della motivazione
Ritorno a teatro
I colloqui di fine corso
Conclusioni


Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access

  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità