La lettura negata ovvero la dislessia e i suoi miti. Guida al trattamento degli errori e delle difficoltà di lettura in "cattivi" lettori
Autori e curatori
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 192,   2a ristampa 2010,    2a edizione  2002   (Codice editore 1305.23)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846433404

Presentazione del volume

Dislessia : poche sono le parole che hanno avuto una così larga popolarità presso il mondo della scuola e della riabilitazione. Se seguissimo le leggi della democrazia, questo termine godrebbe della maggioranza assoluta e non avrebbe senso cercare d'incrinare la fiducia del consumatore. Altro però è il discorso scientifico, in cui non prevale necessariamente la maggioranza ma il ragionamento, la verifica scientifica, prove sulle quali poco incide l'umore delle genti.

Ebbene, chi voglia intraprendere un viaggio esplorativo e laico su questo, così come su altri termini in voga, scoprirà una realtà molto diversa da quella che compare in superficie. A fronte della chiarezza talvolta iattante di alcuni lanciatori di parole, il mondo della lettura e delle sue disabilità è ben lungi dall'essere stato adeguatamente circoscritto e trattato.

La proposta avanzata in La lettura negata è di spingere il lettore a porsi alcune domande assolutamente non trascurabili.

- Esiste davvero la dislessia?

- E se sì, qual è la sua incidenza?

- Essa riesce davvero a coprire sotto il suo ombrello tutti gli errori di lettura orale e di comprensione che l'allievo può commettere?

- Ancora, gli strumenti ora più diffusi per l'accertamento dei problemi di lettura sono sempre sicuri od esiste un nuovo modo di accertamento?

Il libro cerca di fornire una risposta a queste e ad altre domande, partendo dal presupposto che spesso le informazioni, in particolare quelle di origine medica, vengono accettate con una passività degna di miglior causa. Tuttavia in La lettura negata non si sottopone solo a critica il termine 'dislessia' ma si offrono all'insegnante ed all'operatore metodologie innovative per quanto riguarda le modalità mediante le quali accertare il grado di padronanza della lettura da parte dell'allievo ed intervenire su di esse, facendo ricorso alle strategie ritenute più efficaci d'intervento.

Ad illustrare questa nuova filosofia di approccio alle difficoltà di lettura, vengono presentati numerosi casi, scientificamente controllati.

Paolo Meazzini insegna Psicologia dell'apprendimento e della personalità presso la Facoltà di Scienze della formazione (Università di Udine). È stato visiting professor ed ha tenuto conferenze presso numerose università europee ed americane. Direttore di Psicologia e Scuola , è citato nell'International Encyclopedia of Psychology ed è autore di circa 200 articoli e di 27 libri. Per i nostri tipi ricordiamo, nella stessa collana, La lettura prima. Guida all'analisi e al trattamento dei pre-requisiti della lettura (2002).

Indice


Dalla dislessia agli errori di lettura
(La dislessia: de rerum substantia; Dislessia: malattia del secolo o "lapsus"; Quando la dislessia è davvero dislessia; La dislessia: le cause; L'intervento sugli errori di lettura)
La prestazione di lettura: come valutarla
(Lo I.A.L. (Inventario delle abilità di lettura); Implementazione della R.E.L.; La tecnica della chiusura: come valutare la comprensione del testo; La R.E.L. è sufficiente?; Che fare di tutti questi dati?; Revolution time! Nell'universo dell'assessment nuove forme stanno emergendo: il caso dell'assessment attivo; Quali decisioni assumere alla fine dell'assessment?)
L'intervento sugli errori di lettura
(Quale insegnante od operatore? L'identikit dell'insegnante e dell'operatore di qualità; Strategie d'intervento; Sistemi di verifica; Errori nella lettura ad alta voce: cause, procedure d'intervento e presentazioni di casi; Strategie d'intervento sulla comprensione; Le mappe mentali)
Appendice
(Coppie di brani ordinati; Schede per la valutazione della vista, dell'udito, del linguaggio, dei problemi generali di salute; Schede sintetiche sui diversi problemi della lettura e di quelli ad essa associati)


  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità