Sviluppo territoriale. Dal disegno della ricerca alla valutazione dei risultati
Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 128,      1a edizione  2014   (Codice editore 119.14)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 17,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891708670
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 12,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891717481
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Come si studia un territorio? Quali segni esso esprime? Con quali strumenti possiamo coglierli? Quali tecniche di analisi possiamo utilizzare sia per analizzarlo come studiosi, sia per trasformarlo e programmarne le sorti?
Utili Link
Economia e Società Regionale Recensione (di Giorgio Osti)… Vedi...
Presentazione del volume

Come si studia un territorio? Quali segni esso esprime? Con quali strumenti possiamo coglierli? Quali tecniche di analisi possiamo utilizzare sia per analizzarlo come studiosi, sia per trasformarlo e programmarne le sorti?
Così pervasivo nei dibattiti di senso comune così come in quelli politici, il concetto di territorio soffre della mancanza di una chiara definizione operativa perché è connesso a diverse dimensioni, come, ad esempio, natura e cultura, attore e struttura, simbolico e materiale che caratterizzano l'attuale dibattito delle scienze sociali.
Questo libro, rivolto ai ricercatori delle scienze umane, agli amministratori locali e agli altri attori che agiscono a livello territoriale, nasce da un'esperienza ventennale di studi e ricerche-azione caratterizzate dal tentativo di coniugare il valore della natura, dell'equità e del benessere delle generazioni presenti e future con disegni di ricerca robusti e consistenti, in tema di sviluppo sostenibile.
Inoltre, il testo illustra possibili percorsi di ricerca che tentino di restituire con efficacia descrittiva, interpretativa e valutativa le interazioni complesse che, nello spazio e nel tempo, si instaurano tra la società e l'ambiente.
A partire da riflessioni teoriche, valutazioni empiriche e casi di studio, il volume presenta i modelli interpretativi e le connesse tecniche di analisi quantitative e qualitative a partire dalle quali è possibile condurre ricerche e analisi che restituiscano la descrizione, l'interpretazione e la valutazione efficace delle diverse dimensioni di un territorio: demografica, morfologica, ecologica, organizzativa, e le sue possibili traiettorie di sviluppo.

Elena Battaglini è dottore di ricerca in Sociologia dell'ambiente e del territorio. Dal 1997 è ricercatore senior, responsabile dell'Area di ricerca ambiente e sviluppo territoriale, dell'Istituto Ricerche Economiche e Sociali (Ires), ora Associazione Bruno Trentin, dove lavora dal 1992. Collabora con il Dipartimento di Architettura dell'Università di Roma Tre dove insegna metodo e tecniche per l'analisi territoriale. Da circa vent'anni si occupa dello studio dei processi di innovazione territoriale. Su questi temi ha pubblicato in Italia e all'estero una trentina di articoli e saggi peer-reviewed. Di prossima pubblicazione, come curatore, un volume nella collana Routledge Studies in Culture and Sustainable Development e due saggi in due volumi collettanei per gli editori Springer e Routledge.

Indice
Introduzione
L'analisi dello sviluppo territoriale: i concetti principali
(Lo sviluppo territoriale come oggetto di studio; La scala dello sviluppo endogeno: una mappa concettuale nella letteratura internazionale; Territorio, territorializzazione e sviluppo sostenibile; Cosa leggere per saperne di più)
Disegnare una ricerca territoriale
(La costruzione di un progetto di ricerca territoriale; La raccolta dei dati: alcune tecniche specifiche di analisi territoriale; Il trattamento e l'interpretazione dei dati; La diffusione e implementazione dei risultati raggiunti; Strategie di sviluppo territoriale sostenibile: una ricerca-azione a supporto delle politiche; Senso del luogo e sviluppo economico nella prospettiva della territorializzazione: uno studio di caso; Cosa leggere per saperne di più)
L'analisi della dimensione organizzativa del sistema territoriale
(La scelta della dimensione nell'analisi territoriale: unità istituzionali e funzionali; Le principali fonti informative per l'analisi territoriale a grana fine; Buone e cattive pratiche di analisi territoriale; Cosa leggere per saperne di più)
Patrimonio locale, valori e risorse territoriali: tecniche qualitative e quantitative
(Strategie di ricerca; La mappatura territoriale a grana fine; Le tecniche visuali; L'inchiesta territoriale proattiva; La valutazione contingente; Cosa leggere per saperne di più)
L'analisi geo-referenziata del sistema territoriale
(Tecniche descrittive della dimensione organizzativa del territorio; Lo spazio come variabile: l'analisi di autocorrelazione spaziale; L'uso dei Gis nelle ricerche partecipative: l'analisi dei beni territoriali; Cosa leggere per saperne di più)
La valutazione dei progetti di analisi territoriale come ricerca-azione
(La ricerca-azione; Tecniche di valutazione partecipata; La valutazione di una ricerca-azione territoriale; Cosa leggere per saperne di più).




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi