Gravidanza e contesti psicopatologici. Dalla teoria agli strumenti di intervento
Autori e curatori
Contributi
Francesca Agostini, Antonio Azzena, Andrea Baffoni, Alberto Casadei, Dario Casadei, Elena Di Bernardo, Luciana Fancello, Graziella Fava Viziello, Francesca Girlanda, Alessandra Graziottin, Tiziano Maggino, Cristina Maggioni, Fiorella Monti, Fabio Panizzo, Marta Panzeri, Alessandra Pernici, Claudia Ravaldi, Cesare Romagnolo, Margherita Spagnuolo Lobb, Alfredo Vannacci
Livello
Textbook, strumenti didattici. Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari. Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 208,      1a edizione  2010   (Codice editore 1305.116)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 28,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856815993
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 19,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856821598
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Un testo di pratica clinica, rivolto a medici, ostetriche, operatori socio-sanitari, psicologi. Illustra le diverse situazioni problematiche della gravidanza e del puerperio (PTSD, ansia, depressione, sessualità, diagnosi prenatale, parto, IVG, morte endouterina, vulnerabilità psicopatologica, prematurità) e i modelli, protocolli e suggerimenti specifici per ciascun contesto.
Presentazione del volume

Se fino a qualche tempo fa gli aspetti psicologici e psicopatologici della gravidanza e del puerperio venivano considerati su due piani teorici e pragmatici disgiunti, oggi la letteratura clinica e scientifica internazionale ci sprona a un'integrazione medica e psicologica, in un percorso in cui gravidanza, coppia in attesa e figlio siano valutati in un unico continuum di intervento.
Ciò significa considerare gli strumenti clinici in modo multidisciplinare e multifocale, perché le diverse figure professionali (dal ginecologo allo psicologo, dal neonatologo al pediatra) possano articolare interventi che, a partire dalla madre, dal padre, dalla coppia, dal nascituro o dal figlio, si focalizzino poi sul contesto evolutivo della genitorialità. Proporre degli strumenti integrati significa anche individuare i predittori su cui è possibile centrare l'intervento nei casi in cui emergono delle difficoltà (anche patologiche).
Ed è questa l'intenzione a cui ha mirato P.L. Righetti curando il volume: grazie al confronto tra chi fa ricerca e chi lavora in ospedale e nei servizi, proporre esperienze e indicazioni utili ad un ampliamento della conoscenza e a favore della cura.
Un testo, dunque, in cui si cerca di passare "dal contesto teorico alla pratica clinica": accanto alla trattazione delle diverse situazioni potenzialmente problematiche della gravidanza e del puerperio (PTSD, ansia, depressione, sessualità, diagnosi prenatale, parto, IVG, morte endouterina, vulnerabilità psicopatologica, prematurità) illustrare modelli, protocolli e suggerimenti specifici per ciascun contesto.
Per le sue caratteristiche il volume si rivolge quindi a tutti quei professionisti (medici, ostetriche, operatori socio-sanitari, psicologi) che, lavorando in équipe e volendo integrare le proprie conoscenze, intendano facilitare il formarsi dell'esperienza genitoriale, fin dal suo inizio più precoce.

Pier Luigi Righetti, psicologo e psicoterapeuta, insegna Psicopatologia Generale e dello Sviluppo alla Facoltà di Psicologia dell'Università degli Studi di Padova. Lavora presso il Servizio di Psicologia dell'UOC di Ostetricia e Ginecologia dell'Ospedale dell'Angelo di Mestre-Venezia (Az. ULSS 12 Veneto), dove coordina lavori di ricerca nel campo della psicologia della salute. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: Non c'è due senza tre (Bollati Boringhieri, 2000); Elementi di psicologia prenatale (Ma.Gi., 2003); La procreazione assistita (Bollati Boringhieri, 2007); Sostegno psicologico in gravidanza (Ma.Gi., 2005); L'intervento psicologico in ginecologia (Ma.Gi., 2007); La coppia di fronte alla Procreazione Medicalmente Assistita (FrancoAngeli, 2009).

Indice


Romano Forleo, Prefazione. Narrare la nascita tra bios e psiche
Pier Luigi Righetti, Introduzione. Dal contesto teorico alla pratica clinica...
Cristina Maggioni, Parto e sindrome post traumatica da stress: correlazioni e interventi possibili
(La sindrome da stress post traumatico; Il dibattito intorno al concetto; Basi intorno al concetto; Basi neurofisiologiche; Diagnosi differenziali; Interesse in campo ostetrico; Indicazioni per la prassi; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Dario Casadei, Alberto Casadei, Pier Luigi Righetti, Ansia e gravidanza: il protocollo integrato medico-psicologico in ostetricia
(Per una definizione dell'ansia; Ansia e gravidanza; Strumenti per la prassi: il protocollo integrato medico-psicologico in ostetricia; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Marta Panzeri, Sessualità in gravidanza: tra consulenza e intervento
(Introduzione; Il modello psico-bio-medico; Indicazioni per la prassi I: consulenza sessuale in gravidanza; Indicazioni per la prassi II: la terapia sessuale in gravidanza; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Fiorella Monti, Francesca Agostini, Forme di sostegno e intervento psicologico per la depressione perinatale
(Il complesso percorso della maternità interiore; La depressione perinatale; Individuare la depressione perinatale; Il trattamento della depressione perinatale; Strumenti per la prassi: un protocollo di prevenzione e intervento; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Pier Luigi Righetti, Elena Di Bernardo, Andrea Baffoni, Antonio Azzena, Tiziano Maggino, Diagnosi prenatale e attaccamento materno e paterno
(Definizioni, metodi e stato delle conoscenze sulla diagnosi prenatale; Il decision-making nella scelta di diagnosi prenatale; L'attaccamento prenatale; L'impatto delle procedure diagnostiche prenatali sull'attaccamento materno-fetale: la gravidanza "provvisoria"; L'attaccamento materno-fetale nelle gravidanze a rischio: un'indagine preliminare; Indicazioni per la prassi; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Pier Luigi Righetti, Alessandra Pernici, Dario Casadei, Fabio Panizzo, Cesare Romagnolo, Tiziano Maggino, L'impatto del parto sull'emozionalità materna
(Introduzione; La gravidanza; C'è anche una coppia in gravidanza!; La scelta del parto: l'acqua; Le differenze tra il parto in acqua ed "i classici"; Indicazioni per la prassi; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Pier Luigi Righetti, Francesca Girlanda; Cesare Romagnolo, Fabio Panizzo, Tiziano Maggino, Risvolti psicologici dell'interruzione volontaria di gravidanza
(Introduzione; Definizione ed epidemiologia; Motivazioni per cui si ricorre all'IVG; Conseguenze psicologiche dell'interruzione volontaria di gravidanza; Indicazioni per la prassi: l'intervento psicologico nell'IVG; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Claudia Ravaldi, Alfredo Vannacci, Risvolti psicologici nella morte perinatale
(Introduzione; Assistere i genitori colpiti da lutto: l'operatore; Il sostegno al genitore colpito da lutto: quando l'operatore è in difficoltà; L'incontro con il bambino morto; Costruire i ricordi; Indicazioni di prassi: le tappe dell'assistenza al genitore in lutto perinatale; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Alessandra Graziottin, Gravidanza, vulnerabilità psicopatologiche e strategie di intervento
(Introduzione; I disturbi dell'umore in gravidanza; I fattori predittivi di depressione; La collusione del silenzio; Come diagnosticare la depressione?; Quali conseguenze ha sul bambino la depressione della madre?; Indicazioni per la prassi: strategie di intervento per prevenire e affrontare i disagi psicopatologici; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Graziella Fava Vizziello, Quando nasce un bambino prematuro
(L'assistenza psicologica ai genitori; Il colloquio; Indicazioni per la prassi: la tecnica del colloquio; I tortuosi percorsi dell'investimento durante il ricovero; Macchine, infermieri e medici hanno la vera competenza; L'ora della visita; Riferimenti bibliografici)
Margherita Spagnolo Lobb, Luciana Fancello, Strumenti per il disagio psichico in gravidanza secondo la psicoterapia della Gestalt
(La prospettiva gestaltica sulla gravidanza e il parto; Le dimensioni psicologiche del vissuto in gravidanza; Uno sguardo al vissuto della gravidanza oggi; Indicazioni per la prassi: il training di psicoprofilassi al parto in chiave gestaltica; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Pier Luigi Righetti, Conclusioni. ... dalla clinica all'esperienza
Gli Autori.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi
  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Segnalazioni

    Pubblicità