Felicità controcorrente. Come perseguire la felicità senza dipendere da soldi e successo
Autori e curatori
Collana
Livello
Guide di autoformazione e autoaiuto
Dati
pp. 112,   1a ristampa 2012,    1a edizione  2011   (Codice editore 1796.239)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 15,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856841084
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 10,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856871272
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Un libro che invita ad abbandonare il conformismo (che soffoca troppe esistenze), i modelli “perfetti” (che svalutano le diversità), i confronti (che ci fanno stare male) e a ricercare la “nostra” felicità controcorrente. Perché è questa ricerca, e non solo il raggiungimento della felicità, a rendere la vita di ognuno straordinaria.
Utili Link
Eco Risveglio C'è Power inside nelle scuole a Villa… Vedi...
Eco Risveglio Quando la felicità è controcorrente (di Carlo Pasquali)… Vedi...
Presentazione del volume


" Non canto perché sono felice ." dice un passerotto " Sono felice perché canto ".
Questa metafora, attribuita al filosofo americano Williams James, esprime in maniera sintetica qual è il fattore decisivo per il "ben essere" degli esseri viventi: l'autorealizzazione; la possibilità di esprimere le capacità di cui siamo dotati. Ed è questa determinante (che l'uomo deve saper ricercare in maniera virtuosa) che porta alla vera felicità, all' eudaimonia , come la chiamavano i greci antichi.
Questo breve manuale ci guida, in maniera semplice e pratica, in questo percorso di ricerca, mettendo prima in discussione alcune convinzioni dominanti:
- credere che la felicità sia legata principalmente ai soldi e alla notorietà;
- credere che tutti possiedano i talenti per emergere;
- credere che basti impegnarsi con determinazione per raggiungere il " successo";
e poi, accompagnandoci lungo una strada, poco battuta, ma capace di aprire le porte della felicità per tutti. Perché ciò che conta in questo percorso, non sono né i talenti né la ricchezza posseduti, ma il cercare di far "fiorire", con virtù, ciò che siamo.
Il libro invita, infatti, ad abbandonare il conformismo (che soffoca troppe esistenze), i modelli "perfetti" (che svalutano le diversità), i confronti (che ci fanno stare male) e a ricercare la "nostra" felicità controcorrente; perché è questa ricerca, e non solo il raggiungimento della felicità, a rendere la vita di ognuno straordinaria.

Giorgio Ceredi, è stato uno dei primi formatori in Italia a utilizzare il coaching in ambito educativo. Si occupa di ben essere organizzativo e di felicità eudaimonica. Per FrancoAngeli ha pubblicato: È inutile andare al massimo se si va nella direzione sbagliata, 2001; e L'utilità dell'insicurezza, 2002.

Indice


Introduzione
Parte I. La diversità degli esseri e il diritto naturale a essere felici
Non siamo tutti uguali
Biodiversità e felicità naturale
Parte II. La felicità condizionata
La felicità condizionata
"Successo" e felicità
(Capacità, potenzialità e limiti; Successo, passione e talento; Successo e valuta fondamentale; Risultati e felicità)
Ricchezza e felicità
(Saresti più felice se fossi più ricco?)
Parte III: La felicità naturale
L'autorealizzazione eudaimonica
(Il bisogno del piacere; Il bisogno di senso; Il bisogno di amore)
Le due capacità essenziali nel percorso di autorealizzazione eudaimonica
(La capacità di riflettere; La capacità di agire)
I possibili risultati del percorso di autorealizzazione eudaimonica
Gli elementi: fortuna e salute nel percorso di autorealizzazione eudaimonica
(La fortuna; La salute)
L'autorealizzazione eudaimonica nei vari ambiti della vita
(Il lavoro; I piaceri; Le relazioni affettive; Le Relazioni sociali; La spiritualità)
Il viaggio dell'eroe
Conclusioni
Appendice. Come effettuare l'autovalutazione del proprio stato di felicità naturale con il diamante dell'autorealizzazione eudaimonica.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi