Leadership cooperativa. La gestione innovativa delle Organizzazioni a Scopo Cooperativo
Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche. Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 200,   1a ristampa 2013,    2a edizione, nuova edizione  2011   (Codice editore 1820.104)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 22,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856835670
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 15,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856842340
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

Presentazione del volume

Nel nostro sistema economico e sociale è molto importante il contributo di una particolare tipologia di organizzazione. Le imprese solidali, le associazioni di rappresentanza imprenditoriale e sindacale, le agenzie di sviluppo locale sono esempi di Organizzazioni a Scopo Cooperativo (OSC) che non hanno come finalità il profitto, ma la creazione di tutela, di promozione e di sviluppo dei loro associati.
La qualità e l'eccellenza delle OSC sono quindi un dato non indifferente per le comunità sociali, professionali e locali nelle quali agiscono.
La finalità di questo volume è quella di fornire un approccio (cioè mentalità, metodi strumenti operativi e modelli organizzativi) per costruire una leadership efficace delle organizzazioni a scopo cooperativo.
Nella prima parte del libro sono affrontati i temi dell'organizzazione, con riferimento alla creazione di valore per gli stakeholders, ai metodi di gestione, al management collettivo e al piano imprenditoriale partecipato. Nella seconda parte si porta l'attenzione sull'innovazione tramite la ricerca dell'eccellenza, la guida del cambiamento, lo sviluppo del capitale organizzativo e le nuove pratiche di leadership cooperativa.

Flavio Sangalli ha sviluppato un'esperienza trentennale di consulenza e di formazione manageriale nelle imprese cooperative e nelle associazioni di rappresentanza, e in queste organizzazioni ha ricoperto posizioni di alta responsabilità. È docente di Organizzazione Aziendale presso l'Università di Milano-Bicocca e al Master di Economia della Cooperazione dell'Università di Bologna. Ha pubblicato venti libri tra i quali, editi da FrancoAngeli, Le nuove competenze associative (2008), Piero, Kora e il Professore. Una storia per riconoscere e valorizzare il patrimonio immateriale delle organizzazioni (2007, I ed.), Cooperazione, impresa e territorio (2005), Il management cooperativo (2005), Lo sviluppo delle organizzazioni di rappresentanza (2004). Attualmente ricopre l'incarico di amministratore delegato di Sviluppo Brianza, agenzia per la qualità produttiva e sociale del territorio.

Indice


Le organizzazioni a scopo cooperativo
Parte I. La gestione dell'organizzazione a scopo cooperativo
Introduzione
L'organizzazione guidata dai suoi pubblici
(Il concetto di valore e la logica stakeholders driven; I paradigmi della qualità totale e del servizio; La stakeholders satisfaction; La comunicazione integrata dell'organizzazione)
I metodi della gestione organizzativa
(I metodi fondamentali della gestione; L'apprendimento organizzativo; La gestione per priorità e per processi; La certificazione aziendale, ambientale e sociale)
Il governo della gestione organizzativa
(Il Comitato di Direzione; I gruppi di progetto; Il ruolo della Presidenza e del Consiglio d'Amministrazione; La logica di rete interna ed esterna)
Il piano imprenditoriale partecipato
(Il processo di visioning; L'analisi di maturità e delle sette fonti; La programmazione poliennale; L'impostazione della gestione e il supporto alla realizzazione)
Parte II. L'innovazione dell'organizzazione a scopo cooperativo
Introduzione
L'eccellenza nell'organizzazione a scopo cooperativo
(Dalla qualità all'eccellenza; Il modello di valutazione dell'eccellenza; I fattori dell'eccellenza; I risultati dell'eccellenza)
La guida del cambiamento
(I megatrends del cambiamento; I livelli del cambiamento; Il Cambiamento Innovativo Totale; Il processo di cambiamento)
Il capitale organizzativo
(Il concetto di capitale organizzativo; Le componenti di capitale sociale e intellettuale; Le componenti di capitale relazionale ed etico; La valorizzazione del capitale organizzativo)
La nuova leadership organizzativa
(Il management innovativo; L'evoluzione della leadership; La leadership valoriale; Leader e follower competenti: il modello delle 7C)
Bibliografia.


Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access