Valutazione in azione. Lezioni apprese da casi concreti
Livello
Saggi, scenari, interventi
Dati
pp. 240,      1a edizione  2006   (Codice editore 1900.1.8)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 22,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846476524

Utili Link
Avvenire L'allarme lanciato nel 2004: "Così uccidete le TV locali" (di Giuseppe Pennisi)… Vedi...
Libero Mercato Troppo personale e canone vitale (di Giuseppe Pennisi)… Vedi...
Presentazione del volume

Come si conduce una valutazione? Quali difficoltà si incontrano nel suo concreto svolgimento? Che tipo di soluzioni si possono adottare per farne davvero uno strumento utilizzabile da chi decide? I manuali e gli articoli sull'argomento, ormai molto diffusi anche in Italia, solitamente si intrattengono sui concetti generali, oppure descrivono i risultati prodotti dai singoli studi valutativi, ma assai raramente chiariscono che la valutazione è un campo professionale specifico, che deve fare i conti con la realtà di processi decisionali complessi. Non raccontano come il valutatore si trovi spesso ad affrontare, in corsa, problemi non previsti; ad escogitare strategie per indurre i committenti a prendere sul serio il suo lavoro; a cercare una collaborazione con i diversi soggetti coinvolti nel processo valutativo.
Il volume è una prima risposta a questa domanda di concretezza. I sette casi in esso contenuti, elaborati da professionisti da anni impegnati in attività di analisi e valutazione, descrivono metodi e risultati, ma puntano soprattutto a raccontare la storia di esperienze realmente vissute dagli autori: come hanno gestito il rapporto col committente, quali errori hanno commesso e quali strade hanno seguito per tentare di correggerli; come hanno scelto un determinato approccio e come hanno tentato di far utilizzare al meglio gli esiti delle analisi condotte.
Da piccoli progetti di carattere sociale a grandi politiche europee in campo tecnologico, i sette saggi offrono elementi di riflessione in cui ritrovare quell'anima valutativa che raramente si incontra nei resoconti ufficiali, nelle riviste e nei congressi. Una valutazione messa a nudo e restituita al lettore per trarne qualche lezione di ordine generale.
La molteplicità dei settori e dei campi disciplinari interessati, la varietà delle esperienze e delle competenze valutative coinvolte, rendono il libro interessante in particolare se letto in modo trasversale, per il ventaglio di metodi illustrati, per la loro connessione ai contesti istituzionali e alle domande valutative, per la gamma di soluzioni individuate.

Indice


Introduzione
Claudio Bezzi, La valutazione delle performance in un progetto Equal
(Contesto della valutazione; Cosa accade spesso; Linee guida della valutazione; Il disegno valutativo; La valutazione delle performance; L'Agenda di progetto; L'analisi delle reti; La SWOT Dinamica; Conclusioni)
Di Ugo De Ambrogio, Valentina Ghetti, Dall'autovalutazione al confronto fra pari: l'esperienza di un coordinamento di strutture in favore di nuclei madre-bambino
(Il contesto: la committenza e i caratteri della domanda di valutazione; La definizione del contratto di valutazione; La definizione degli stakeholder e la relazione con loro; Il disegno della valutazione; Lo sviluppo inatteso: dall'autovalutazione al confronto fra pari; Il percorso metodologico ed i risultati; Effetti della valutazione; Riflessioni conclusive)
Marco Sisti, La valutazione di una politica regionale nata per promuovere la mediazione culturale
(Premessa; La politica regionale per la promozione della mediazione culturale in Piemonte; Le finalità della valutazione e il metodo di lavoro; L'uso dei risultati della valutazione; Riferimenti bibliografici)
Mario Martelli, Giuliano Rosciglione, La valutazione di un Programma di sostegno finanziario alle imprese che investono nei Paesi in via di sviluppo
(Introduzione; Il Contesto della valutazione; Metodologia e attività svolte; I risultati della valutazione; Conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Daniela Oliva, Manuela Samek Lodovici, Giancarlo Vecchi, La valutazione dei POR nella programmazione 2000-2006. Un'analisi comparata delle lezioni apprese
(Il contesto di riferimento; Il processo di valutazione in itinere di un POR; Riflessioni per questa e per la prossima programmazione)
Sabrina Cioffi, Isabella Maria Palombini, Giuseppe Pennisi, La valutazione della transizione da televisione analogica a digitale terrestre (Dvb-T): lezioni dall'esperienza
(Premessa; L'oggetto e le modalità della valutazione della Dvb-T; Sintesi della valutazione; L'utilizzo dei risultati; Riferimenti bibliografici)
Alberto Silvani, L'assessment della ricerca cofinanziata a livello europeo
(Premessa; Introduzione; Il contesto ed il mandato della valutazione della ricerca cofinanziata a livello europeo; L'esecuzione dell'esercizio di valutazione; Quali risultati per quale utilizzo; Riferimenti bibliografici)
Conclusioni. Un quadro di sintesi e le lezioni che possiamo apprendere dai casi presentati
(I casi presentati in questo libro; La valutazione come azione; Lezioni apprese; Fiducia, autorità e autorevolezza rispetto a vincoli procedurali; Comunicazione, cultura e informazione, ovvero: la grande seduzione valutativa; Linguaggio e linguaggi: verso il cuore della valutazione; Uso, non uso, ritualità e fastidi; ma la valutazione, esiste davvero?)
Notizie sugli autori.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi