Dal sintomo ai processi. L'orientamento costruttivista e complesso in psicodiagnostica
Contributi
Santo Di Nuovo
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 480,   1a ristampa 2017,    1a edizione  2007   (Codice editore 1240.234)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 42,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846487612

In breve
La formulazione della “diagnosi” costituisce un processo cruciale in ambito medico e psicologico. Il volume descrive un nuovo orientamento sistemico-processuale complesso, che gli autori propongono di sostituire a quello della diagnosi nosografica, da riservare solo a finalità statistiche, piuttosto che cliniche. Accanto a strumenti classici, quali il Minnesota Multiphasic Personality Inventory e il test di Rorschach, sono presentati e illustrati numerosi metodi innovativi di assessment. Tullio Scrimali, medico, specialista in psichiatria, psicologo e psicoterapeuta didatta, insegna Psicoterapia e Psicologia clinica alla Facoltà di Medicina di Catania e Psichiatria all’Università Kore di Enna. Sebastiano Maurizio Alaimo, psicologo, psicoterapeuta, specialista in psicoterapia cognitiva, insegna presso l’Università di Catania. Francesco Grasso, psicologo, psicoterapeuta, insegna alla Facoltà di Medicina di Siena.
Presentazione del volume

La formulazione della "diagnosi" costituisce un processo cruciale in ambito medico e psicologico.
Secondo il metodo riduzionista della medicina biologista, il clinico deve giungere ad individuare una specifica malattia per poi attuare una altrettanto specifica terapia, in accordo alla logica che per ogni singola diagnosi esiste un trattamento corrispondente.
Al contrario, alla luce di una visione costruttivista e sistemico-processuale, la diagnosi, intesa come mera "etichetta", dettata da manuali statistici, riduzionisti e descrittivi, viene sostituita dall'analisi dei numerosi processi della mente, al fine di giungere ad una valutazione funzionale che sia propedeutica alla pianificazione ed attuazione di un trattamento integrato.
La monografia descrive un nuovo orientamento, sistemico-processuale e complesso, che gli Autori propongono di sostituire a quello della diagnosi nosografica, da riservare solo a finalità statistiche, piuttosto che cliniche. Nel libro, accanto a strumenti classici, quali il Minnesota Multiphasic Personality Inventory e il test di Rorchach, sono presentati ed illustrati numerosi metodi innovativi di assessment.

Tullio Scrimali, medico, specialista in psichiatria, psicologo e psicoterapeuta didatta, insegna Psicoterapia e Psicologia Clinica presso la Facoltà di Medicina della Università di Catania e Psichiatria nell'ambito del corso di Laurea in Psicologia della Università Kore di Enna. Ha fondato e dirige la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva, Aleteia. Autore di numerosi articoli scientifici e monografie, ha sviluppato una intensa e articolata esperienza di ricerca e didattica a livello internazionale.
Sebastiano Maurizio Alaimo, psicologo, psicoterapeuta, specialista in psicoterapia cognitiva, è professore a contratto presso l'Università degli Studi di Catania e docente di Psicodiagnostica Clinica presso la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Aleteia di Enna. Fondatore e direttore dell'Istituto Scientifico di Psicologia "Edgar Morin" di Caltanissetta, è autore di diverse pubblicazioni scientifiche
Francesco Grasso, psicologo, psicoterapeuta, dottore di ricerca in Psicopatologia Fondamentale e Psicoanalisi, Università Paris 7, è professore a contratto della Facoltà di Medicina e coordinatore del Corso di Perfezionamento in Intervento sulla Disabilità in Età Evolutiva presso l'Università degli Studi di Siena. È autore di numerose pubblicazioni nazionali ed internazionali sulla psicologia dello sviluppo e dell'attaccamento.

Indice


Santo Di Nuovo, Prefazione
Tullio Scrimali, Introduzione
Parte I. Sistemi e processi
Tullio Scrimali, Il modello cognitivista complesso in psicologia clinica
(Introduzione; Psicoterapia cognitiva standard; Psicoterapia cognitiva costruttivista; Psicoterapia cognitiva narrativa; Psicoterapia cognitiva complessa)
Tullio Scrimali, La condizione clinica: dal concetto di "malattia" alla visione sistemica, processuale e complessa di disagio
(Introduzione)
Tullio Scrimali, Dalla diagnosi nosografica alla valutazione dei processi
(La concettualizzazione della condizione clinica)
Sebastiano Maurizio Alaimo, La diagnosi psicologica
(Attraverso la conoscenza; Il processo diagnostico)
Parte II. Aspetti clinici e strumenti
Sebastiano Maurizio Alaimo, I test di "intelligenza" e la WAIS
(Intelligenza o intelligenze?; Teorie sull'intelligenza; La Wechsler Adult Intelligence Scale; Aspetti clinici e relativi all'interpretazione; Ritardo mentale e caratteristiche diagnostiche; Un possibile algoritmo per l'analisi del protocollo WAIS; Riflessioni conclusive)
Sebastiano Maurizio Alaimo, Personalità e test di personalità
(Premessa; Maschera, persona e personalità; I primi teorici della personalità; Principali approcci; Approccio complesso allo studio della personalità; Organizzazione dei sistemi di conoscenza e costruzione dell'esperienza; Sistemi di conoscenza funzionali e disfunzionali: Luigi Pirandello e i disturbi di personalità; La nascita della psicodiagnostica: dalla valutazione dell'intelligenza alla valutazione della personalità; I test di personalità)
Sebastiano Maurizio Alaimo, La dimensione temperamentale della personalità ed il Big Five Questionnaire
(Le basi biologiche della personalità: il temperamento; Eysenck e i tre fattori della personalità; Il modello a cinque fattori; Big Five Questionnaire; Il BFQ in ambito clinico)
Sebastiano Maurizio Alaimo, Il Test di Rorschach
(Premessa; Le origini di un test leggendario; Problematiche psicometriche relative all'uso del Test di Rorschach; Neuroscienze, cognitivismo costruttivista e Test di Rorschach; Il Test di Rorschach come processo di problem solving; Il Test Rorschach nell'assessment clinico; Rorschach)
Sebastiano Maurizio Alaimo, Il Millon Clinical Multiassial Inventory-III
(Premessa; Gli stili di personalità; Significato clinico delle scale del MCMI-III; Aspetti relativi all'interpretazione del MCMI-III)
Sebastiano Maurizio Alaimo, Il Minnesota Multiphasic Personality Inventory-2
(Premessa; Origini e sviluppo dell'MMPI; MMPI e distorsioni cognitive)
Tullio Scrimali, Sebastiano Maurizio Alaimo, L'analisi degli schemi in terapia cognitiva: lo Young Schema Questionnaire
(Premessa; Personalità e schemi; Lo Young Schema Questionnaire-3; Prime evidenze dello studio normativo sullo YSQ; Valutazione e monitoraggio della depressione in psicoterapia attraverso l'uso dello YSQ; Uno studio con soggetti affetti da disturbo narcisistico di personalità; YSQ nella schizofrenia: una ricerca sperimentale; Casi clinici e grafici)
Tullio Scrimali, Assessment psicofisiologico e psicodiagnosi: prolegomeni per una "psicodiagnostica strumentale"
(Introduzione; Aspetti teorici e concettuali: psicofisiologia e psicofisiologia clinica; Elettroencefalografia quantitativa; Il monitoraggio dell'attività elettrodermica; MindLAB Set; MindLAB Solo; Elementi di psicodiagnostica strumentale)
Tullio Scrimali, Assessment neuropsicologico e psicodiagnostica
(Memoria e apprendimento; Attenzione e concentrazione; Analisi visiva e strategie cognitive; Memoria uditiva e visiva; Test di Attenzione e Concentrazione; Le carte parlanti; Riconoscimento dei volti; Riconoscimento delle espressioni mimiche delle emozioni; Valutazione della metacognizione)
Tullio Scrimali, Lo studio delle caratteristiche di personalità predisponenti ai disturbi cardiologici
Tullio Scrimali, La valutazione della famiglia
(Analisi del processo familiare; Modelli per la valutazione familiare; Emotività espressa; Assessment multimediale del clima emotivo familiare)
Tullio Scrimali, Visita domiciliare e network sociale
(La visita domiciliare; Social network e supporto sociale)
Parte III. Attaccamento e parenting
Franco Grasso, La teoria dell'attaccamento: aspetti epistemologici, processuali e strumenti di indagine e ricerca
(Premessa: dal sintomo al processo; Origini della teoria, tra etologia, psicoanalisi e cognitivismo; Dalla teoria dell'attaccamento alle applicazioni sperimentali. L'opera di M. Ainsworth; Strumenti per la valutazione dell'attaccamento in età evolutiva; La valutazione degli aspetti mentali adulti dell'attaccamento: lo stato della mente; La patologia dell'attaccamento e le sue classificazioni; Ricerche e studi sull'attaccamento; L'esperienza di essere genitori di un bambino disabile ed i suoi effetti sulla rappresentazione genitoriale e del bambino)
Bibliografia
Gli autori.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi

  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Segnalazioni

    Pubblicità