Le peculiarità sociali delle medicine non convenzionali
Contributi
Veronica Agnoletti, Mauro Alivia, Roberto Battilana, Carla Faralli, Stefania Florindi, Guido Giarelli, Ilaria Iseppato, Fabio Lelli, Rosella Levaggi, Cristina Mancini, Annamaria Perino, Bruno Silvestrini, Alfredo Vannacci, Angelo Villini
Livello
Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari
Dati
pp. 256,      1a edizione  2009   (Codice editore 1341.1.20)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 24,50
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856804331

In breve
Il volume intende contribuire a fare chiarezza sulle questioni normative, scientifiche e sociali che investono le discipline e le pratiche mediche non convenzionali nel loro rapporto con la società moderna occidentale.
Utili Link
Medicina Naturale Recensione… Vedi...
Libero La centralità del paziente nella scelta delle cure (di S.Sari)… Vedi...
Presentazione del volume

Nel panorama attuale delle medicine non convenzionali si assiste a una proliferazione di pratiche e di praticanti, nonché di critici, senza una solida base conoscitiva e formativa. Questo fenomeno contribuisce a svilire un settore della pratica medica che è ancora in forte sviluppo e coinvolge sempre più soggetti, riconosciuti e regolamentati (medici) e tutelati (pazienti) dai principali organi istituzionali.
In questo contesto il volume intende contribuire a fare chiarezza sulle questioni normative, scientifiche e, soprattutto, sociali che investono le discipline e le pratiche mediche non convenzionali nel loro rapporto con la società moderna occidentale.
L'argomento trattato è ben documentato e affrontato in modo approfondito nel contesto italiano e internazionale, intendendo rivolgersi sia a specialisti e studiosi dei vari campi coinvolti, sia a chi approccia la materia da profano volendo capire a fondo e senza pregiudizi il complesso e articolato rapporto tra società e medicine non convenzionali, seguendo quella che viene chiamata l'umanizzazione delle pratiche e delle cure mediche.

Costantino Cipolla è ordinario di Sociologia Generale e di Sociologia della Salute, presidente del Corso di Laurea Specialistica in Sociologia, Politiche Sociali e Sanitarie presso la Facoltà di Scienze Politiche "Roberto Ruffilli". Dirige il Master di I livello "e-Health e Qualità dei Servizi Socio-Sanitari" e il Corso di Alta Formazione in "Sociologia della Salute e Medicine Non Convenzionali" presso l'Università degli Studi di Bologna. È, inoltre, direttore della rivista Salute e Società edita da FrancoAngeli. Per i nostri tipi ha di recente curato, con A. Maturo, Scienze sociali e salute nel XXI secolo. Nuove tendenze, vecchi dilemmi? (2008).
Paolo Roberti di Sarsina è esperto per le medicine non convenzionali del Consiglio Superiore di Sanità e co-direttore del Corso di Alta Formazione in "Sociologia della Salute e Medicine Non Convenzionali" dell'Università degli Studi di Bologna. Fondatore e coordinatore del Comitato per le MNC in Italia, psichiatra, omotossicologo, è componente dell'Osservatorio per le MNC della Regione Emilia-Romagna. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo, con G. Giarelli e B. Silvestrini, Le medicine non convenzionali in Italia. Storia, problemi e prospettive di integrazione (a cura di, 2007, FrancoAngeli).

Indice


Bruno Silvestrini, Prefazione
Costantino Cipolla, Veronica Agnoletti, Identità epistemologica e medicine non convenzionali
Paolo Roberti di Sarsina, Ilaria Iseppato, Le politiche sanitarie e formative delle medicine non convenzionali nell'Unione Europea
Annamaria Perino, La valutazione sociale delle medicine non convenzionali
Stefania Florindi, Il consenso informato nelle medicine non convenzionali
Veronica Agnoletti, Il rapporto medico-paziente nelle medicine non convenzionali: la relazione terapeutica come forma di care
Roberto Battilana, Qualità della morte e medicine non convenzionali
Guido Giarelli, Servizio Sanitario Nazionale e medicine non convenzionali: verso quale integrazione?
Angelo Villini, La responsabilità del medico nelle medicine non convenzionali
Carla Faralli, Fabio Lelli, Bioetica e medicine non convenzionali
Rosella Levaggi, Cristina Mancini, Economia delle medicine non convenzionali
Alfredo Vannucci, Metodologia della ricerca nelle medicine non convenzionali
Mauro Alivia, Salutogenesi
Notizie sugli autori.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi