I luoghi della partecipazione. Una ricerca su donne, lavoro e politica
Autori e curatori
Contributi
Giovanni Bresciani, Marcella Offeddu
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 374,   1a ristampa 2012,    1a edizione  2009   (Codice editore 1820.196)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 32,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856806175
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 22,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856808643
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
A partire da una ricerca svolta in un contesto locale (la provincia di Grosseto) e dall’analisi del quadro di riferimento nazionale e internazionale sul rapporto fra donne, lavoro e politica, il volume presenta ipotesi interpretative e delinea alcune strategie di intervento volte a favorire la partecipazione delle donne alla politica.
Presentazione del volume

Il tema che percorre l'intero volume è quello della partecipazione femminile alla vita lavorativa, sociale e politica. Il testo fornisce alcune interpretazioni per una riflessione ampia sul significato stesso della politica, intesa come attiva partecipazione delle donne a tutti gli ambiti e livelli della società, quale espressione della parità di genere ed esercizio pieno della cittadinanza sociale. L'analisi si concentra sui luoghi della partecipazione politica, che non si identificano soltanto con le istituzioni pubbliche, gli organismi partitici o di rappresentanza sociale, ma anche con le vecchie e nuove agorà, tradizionali e moderni luoghi di partecipazione femminile.
Il contributo delle donne alla politica viene esaminato a partire da un'analisi di sfondo della condizione e della rappresentazione femminile nei luoghi lavorativi e politici, accomunati da caratteristiche strutturali e culturali e da dinamiche e pratiche non di rado discriminatorie nei confronti delle donne.
A partire da una ricerca svolta in un contesto locale (la provincia di Grosseto) e dall'analisi del quadro di riferimento nazionale ed internazionale sul rapporto fra donne, lavoro e politica, il volume presenta ipotesi interpretative e delinea alcune strategie di intervento volte a favorire la partecipazione delle donne alla politica.
Il volume costituisce un contributo al dibattito che appare sempre più necessario per valorizzare la specificità e la ricchezza che le donne rappresentano per il nostro Paese, come risorsa ed opportunità preziosa per affrontare un futuro incerto e potenzialmente critico come quello che sembra destinato a caratterizzare lo scenario emergente.

Francesca Vitali, psicologa del lavoro, Ph.D. Metodologia della ricerca, è professoressa a contratto di Psicologia del lavoro e di Psicopatologia delle organizzazioni all'Università degli Studi di Genova. Ha svolto attività di ricerca e di formazione per il Comitato per le Pari Opportunità d'Ateneo dell'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna. Svolge attività di ricerca e consulenza con Studio Méta & associati. È autrice di articoli pubblicati su riviste a carattere nazionale ed internazionale e co-autrice di testi sulla scelta professionale e la partecipazione femminile al lavoro.

Indice


Lio Scheggi, Cinzia Tacconi, Marisa Vicario, Presentazioni
Ringraziamenti
Pier Giovanni Bresciani, Introduzione. Donne, partecipazione e politica. Strategie di intervento e linee di azione. Alcune suggestioni
(Oltre gli schemi. L'impegno familiare e professionale come forma di partecipazione politica; Le ragioni della mancata partecipazione; I nuovi luoghi della partecipazione: come si ridisegna la "piazza" nel terzo millennio; Favorire la partecipazione: una "conciliazione" impossibile?; Epistemologia della partecipazione e strategie di intervento: linee di azione; Post Scriptum)
Parte I. L'analisi di sfondo
Francesca Vitali, La partecipazione femminile alla vita sociale, istituzionale e politica: alcuni cenni storici
(Il ruolo della donna nel processo di sviluppo; La condizione femminile; La sicurezza delle donne; L'integrità delle donne; La libertà delle donne; La dignità delle donne; La parità di genere; Il contributo della storia delle donne; Alcune tappe del percorso per il suffragio femminile in Occidente; Il modello scandinavo; Le esperienze francesi e inglesi; La lunga esclusione delle donne italiane dalla cittadinanza politica; Le donne nel periodo fascista e della Resistenza italiana; Le donne italiane in politica in un confronto europeo: a che punto siamo oggi?; Gli ostacoli alla partecipazione politica femminile)
Francesca Vitali, Donne, lavoro e politica: modelli e criticità in Europa e in Italia
(Cittadinanza e rappresentanza femminile; L'economia delle donne; La femminilizzazione della società e del lavoro europeo; Alcuni tratti dei percorsi educativi e formativi delle donne; La situazione occupazionale femminile italiana: una parità lontana; Discriminazioni nel lavoro e nell'impegno politico femminile; Disparità di genere nelle retribuzioni; Differenze di genere nei percorsi di uscita dal lavoro e di pensionamento; La conciliazione dei tempi di vita e dei tempi di lavoro; Flessibilità occupazionale, part-time e sottoimpiego femminile; Segregazioni di genere nel lavoro e nella politica; Le donne nella sfera della politica: esperienze europee e italiana a confronto; La "politica della presenza" e le "quote rosa"; Le pari opportunità di genere; Quale futuro per il principio delle pari opportunità?; Quadro normativo italiano in materia di parità, conciliazione e partecipazione politica; Le strutture istituzionali e gli organismi per la parità italiana in un confronto europeo)
Parte II. La ricerca
Francesca Vitali, Marcella Offeddu, Donne e politica. La via della politica comincia in piazza. L'indagine nella Provincia di Grosseto
(Premessa; Finalità generali e obiettivi specifici dell'indagine; Ipotesi di ricerca: tipologie di donne che si rapportano con la politica; Il piano operativo della ricerca; La fase di analisi qualitativa; La struttura delle interviste in profondità; Analisi dei contenuti emersi dalle interviste; Il contributo del focus group per le donne esperte di parità di genere; La fase di analisi quantitativa; Criticità e difficoltà nella partecipazione politica delle donne; Il contributo del focus group con le donne e uomini attivamente impegnati in politica; Discussione e conclusioni)
Glossario
Riferimenti bibliografici.