Amministrazione e finanza nelle PMI innovative. Nuove metriche per valutare la performance
Autori e curatori
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 256,      1a edizione  2011, allegati: allegato on-line   (Codice editore 100.767)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 36,50
Disponibilità: Buona




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856837957
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 25,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856866452
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Il volume tratta i nuovi sistemi gestionali e i moderni approcci metodologici all’amministrazione e finanza, capaci di indirizzare le Pmi verso l’innovazione. Un testo per direttore e dirigenti dell’Amministrazione, Finanza e Controllo, dirigenti dei Servizi informativi e Marketing, imprenditori e manager, oltre che per studenti dei corsi universitari e dei Master in Amministrazione e Finanza, Marketing management, Statistica e Informatica.
Presentazione del volume

La turbolenza dell'ambiente economico e dei mercati, la crisi finanziaria globale, le crescenti pressioni competitive, la clientela sempre più esigente, gli onerosi adempimenti normativi, rendono oggi oltremodo complessa la gestione delle imprese di piccole e medie dimensioni (Pmi).
Queste per poter sopravvivere, in un mercato globalizzato ed individualizzato al tempo stesso, devono puntare sull' "innovazione", fattore chiave di competitività e di crescita.
A questo scopo esse devono riorganizzare i loro processi produttivi e - soprattutto - innovare i modelli gestionali, adottando sistemi e metodologie in grado di trasformare i "dati" in "informazioni", prima, in "conoscenza", poi, quindi in "competenze distintive".
In futuro sopravviveranno le imprese che - con lungimiranza - avranno implementato gli strumenti di "conoscenza" (know how to achieve), capaci di governare la complessità ambientale e di mercato.
In linea con queste problematiche, il presente volume tratta i nuovi sistemi gestionali ed i moderni approcci metodologici all'amministrazione e finanza, capaci di indirizzare le Pmi verso l'innovazione.
Aree tematiche trattate: Sistemi informativi integrati e performance management (nuovi sistemi di rilevazione dei dati per il controllo di gestione, bilancio sociale e financial governance); Pianificazione strategica e finanziaria (budget strategico e creazione di valore); Sistemi di valutazione delle performance aziendali (valutazione dell'azienda con l'analisi reddituale, finanziaria e prospettica, in ottica creditizia); Programmazione e controllo di gestione (la Balanced Scorecard per il controllo strategico dell'azienda; dai sistemi di rating al dashboard direzionale; razionalizzazione dei costi; previsione dei flussi di cassa; finanziamento delle start up; beyond budgeting); Valutazione degli investimenti e decisioni aziendali (scelta del metodo di valutazione; strumenti di financial intelligence; analisi di profittabilità (Roi) dei clienti; risk management); Metriche aziendali ed analisi dei dati (cruscotti di indicatori di prestazione; market basket analysis per il cross selling; misurazione dell'efficacia della comunicazione aziendale).
Il volume è diretto ai direttori e dirigenti dell'Amministrazione, Finanza e Controllo, ai dirigenti dei Servizi informativi e Marketing, agli imprenditori ed ai manager delle Pmi; alle micro imprese e alle imprese family. L'opera è di interesse per gli studenti dei corsi universitari e dei master in Amministrazione e Finanza, in Marketing management, in Statistica e in Informatica.

Amedeo De Luca , uno dei massimi esperti di metodi quantitativi di management aziendale, ha operato per oltre 30 anni in varie aziende, in posizioni dirigenziali. È professore Equiparato ai docenti di ruolo dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano (A.A. 2009-10), presso la quale insegna Analisi di mercato 1,2 e di Metodi quantitativi per le decisioni aziendali, e dove svolge attività didattica e di ricerca da oltre 25 anni. È stato titolare di un rilevante numero di corsi universitari (anche all'estero). È autore di numerosi e apprezzati volumi sui metodi quantitativi applicati alle scienze manageriali. È referee di riviste scientifiche nazionali ed internazionali; presiede Sessioni Specializzate in Convegni della SIS- Società Italiana di Statistica.

Indice


Prefazione
Parte I. Sistemi informativi integrati e performance aziendali
Nuovi sistemi informativi per il controllo di gestione e della performance nelle Pmi
(Importanza del sistema integrato di rilevazione dei dati aziendali; Il processo di raccolta dei dati basato su un data-base multidimensionale a struttura gerarchica; I vantaggi del sistema gestionale integrato; Scomposizione del conto economico e ribaltamento dei costi comuni per valutare la performance aziendale)
Nuovi sistemi di rilevazione dei dati aziendali per la misurazione delle performance delle Pmi
(Introduzione; La progettazione dei sistemi di rilevazione nelle Pmi: approccio top-down; Centralità del fabbisogno conoscitivo dell'imprenditore e prospettive di valutazione della performance aziendale; Sistema informativo e valutazione del successo aziendale; Dalla valutazione della performance alla costruzione del sistema di rilevazione)
Sistemi gestionali e misurazione della performance nelle Pmi
(Introduzione: il Business Process Management; Il processo di normalizzazione dei dati gestionali con gli strumenti di Business Intelligence; Misurazione della performance dell'azienda attraverso sistemi gestionali integrati e non; Quale architettura tecnologica per le Pmi?)
Misurare le performance finanziarie dell'azienda: metriche di redditività
(Le metriche delle performance aziendali; Le performance finanziarie; Utile netto e redditività delle vendite (ROS); Redditività degli investimenti; Redditività degli investimenti di marketing)
Bilancio sociale e valutazione integrata delle performance delle Pmi
(Introduzione; La funzione del Bilancio sociale per la rendicontazione dell'operare responsabile dell'impresa; Dall'Accounting all'Accountability (bilancio sociale); Integrazione della rappresentazione e valutazione di differenti tipi di performance aziendali; Rappresentazione e valutazione integrata dell'azienda; Conclusioni)
Bibliografia della Parte I
Parte II. Pianificazione strategica e finanziarie nelle Pmi
Strategie e business planning della moderna impresa
(Premessa; Evoluzione del concetto di finanza e di strategia d'impresa; Strategia d'impresa e strategia finanziaria; Business planning; Pianificazione strategica e rischio imprenditoriale)
Pianificazione aziendale e budget strategico
(La pianificazione aziendale; La pianificazione strategica: i moderni approcci)
Valutazione e creazione di valore dell'azienda con la pianificazione finanziaria e patrimoniale
(Introduzione; Pianificazione finanziaria e patrimoniale per la guida interna: riscontri dottrinari ed empirici; Pianificazione finanziaria e patrimoniale per la guida interna; Pianificazione finanziaria e patrimoniale per la guida esterna; Pianificazione finanziaria e patrimoniale come strumento di adempimento normativo; Snamprogetti: caso di una pianificazione orientata alla creazione di valore)
Bibliografia della Parte II
Parte III. Sistemi di valutazione della performance aziendale
Valutazione delle Pmi con l'analisi reddituale
(Attuale necessità di valutazione delle Pmi; Il metodo di valutazione reddituale; Applicazione del metodo di valutazione reddituale a una piccola impresa)
Valutazione delle Pmi con il metodo finanziario
(Introduzione; Strutturazione del metodo finanziario; Calcolo del valore del capitale (WACC); Calcolo operativo del valore dell'impresa con il metodo finanziario)
Valutazione prospettica dell'impresa nell'ottica dell'istituto creditizio
(I bilanci pro-forma per la valutazione di un'azienda; Strutturazione del processo revisionale; Riccardo dell'analisi economico-finanziaria con l'analisi competitiva; La messa a punto dei documenti di bilancio revisionale; Dalle ipotesi revisionali alla determinazione di un preventivo integrato e alla sensibilità analysis)
Bibliografia della Parte III
Parte IV. Programmazione e Controllo di gestione nelle Pmi: nuovi approcci
Pianificazione e controllo di gestione nelle Pmi
(Il controllo di gestione; L'attività di direzione; Consigli per stendere un sistema di budgeting)
Controllo di gestione e performance nelle Pmi
(Importanza del controllo di gestione e delle misure delle performance aziendali; Le attività di controllo di gestione; La struttura tecnico-contabile del controllo di gestione; Le fasi del controllo di gestione; Performances aziendali e controllo di gestione: le dimensioni; Relazione tra controllo di gestione e performance aziendali: evidenze empiriche)
Come disegnare la Balanced Scorecard per il controllo strategico dell'azienda
(Introduzione; Il modello di base della BSC; Le prospettive della BSC; Come costruire la BSC; Gli errori da evitare nella costruzione della BSC)
L'analisi degli scostamenti per il controllo di gestione (Best practice)
(Programmazione aziendale e analisi degli scostamenti; L'analisi degli scostamenti, fondamento del controllo di gestione; Lo schema di analisi degli scostamenti; Mappa strategica di supporto all'analisi degli scostamenti)
Il controllo dei costi nelle Pmi
(Introduzione; A cosa serve il sistema di controllo dei costi; Le fasi per l'introduzione del sistema di controllo dei costi; Controllo direzionale e analisi dei costi; Metodologie di costing; I sotto-sistemi di budget; Master Budget Economico; Master Budget Finanziario; Conclusioni)
Flussi finanziari rilevanti e riclassificazione dello stato patrimoniale nelle Pmi
(Ruoli della finanza in azienda; Modalità di gestione dell'impresa e impatto sul fabbisogno di risorse finanziarie; Stato patrimoniale e ciclo produttivo globale; Uno schema per individuare le cause dei fabbisogni finanziari nello Stato patrimoniale e nel Centro economico; Caso applicativo: identificazione dei flussi finanziari rilevanti nell'Azienda "X")
Programmazione dei flussi di cassa a breve termini nelle Pmi
(Limiti del bilancio nell'ambito delle analisi finanziarie; Principio generale di equilibrio finanziario; Flusso di cassa della gestione commerciale (FCGC); Le componenti della dinamica finanziaria; Programmazione dei flussi a breve termine; Conclusioni)
Il finanziamento delle start up
(Introduzione; Obiettivi del capitolo; Financing di una start-up tramite capitale di rischio; Fasi del ciclo di vita di una start-up; Finanziatori di una start-up: i Business Angels; Finanziatori di una start-up: i Venture Capitalist; Compilazione finale del term sheet e conclusione della procedura di financing; Consiglio conclusivo)
Il Beyond Budgeting, strumento gestionale emergente
(Il budgeting tradizionale; La necessità di "superare" il budgeting tradizionale; Il Beyond Budgeting, nuovo strumento di gestione aziendale; Utilizzazioni del BB presso alcune multinazionali; Una concreta applicazione del BB; Conclusioni)
Bibliografia della Parte IV
Parte V. Valutazione degli investimenti e decisioni aziendali
La gestione dei rischi aziendali e finanziari: il risk management
(Introduzione; Fasi del processo di risk management; Un'applicazione: valutazione, gestione e controllo del rischio finanziario; Conclusioni)
Scelta dei metodi di valutazione degli investimenti aziendali
(Introduzione; Metodologie di valutazione degli investimenti; Valutazione di investimenti di differente durata; Decisione di sostituzione di un bene strumentale: un'applicazione)
Crisi economica e scelte di finanziamento: mutuo o leasing?
(Introduzione; Gli elementi che caratterizzano un'applicazione di leasing o di mutuo ipotecario; Conclusioni)
Bibliografia della Parte V
Parte VI. Metriche aziendali ed analisi dei dati
Cruscotti di indicatori di performance e business intelligence
(Introduzione; Il cruscotto di indicatori di performance e la business intelligence; Il cruscotto integrato nei raggruppamenti societari; Conclusioni)
Market basket analysis e cross selling nelle Pmi
(Obiettivi e utilizzazione della Market Basket Analysis; Applicazioni della MBA nei settori merceologici e di servizi; La procedura informatica di elaborazione della MBA: approccio empirico; Misura della "prossimità" tra prodotti/clienti)
Misurazione dell'efficacia della pubblicità: una metodologia innovativa
(Introduzione; La comunicazione aziendale e il problema della misurazione della sua efficacia; I modelli ad equazioni strutturali; Misurazione dell'efficacia della comunicazione nel settore del retail; Il modello per la valutazione dell'impatto globale della pubblicità; Valutazione degli effetti diretti ed indiretti dell'efficacia della comunicazione; Conclusioni)
Bibliografia della Parte VI.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi

Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo


Segnalazioni

Pubblicità