Valutare i Fondi Paritetici interprofessionali per la formazione continua. Il Conto di Sistema Fondimpresa in Lombardia dal 2007 al 2010
Contributi
Daniele Botti, Alberto Vergani
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 176,      1a edizione  2011, allegati: allegato on-line   (Codice editore 1900.2.12)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Buona




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856839326
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 17,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856865424
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
I risultati delle attività di valutazione realizzate in Lombardia sui primi tre Avvisi a regime di Fondimpresa, il Fondo Paritetico Interprofessionale per la Formazione Continua con più aderenti. L’obiettivo è di restituire agli operatori alcuni elementi di riflessione utili al miglioramento del sistema e di avviare un dibattito sul ruolo della valutazione nei Fondi Paritetici Interprofessionali per la Formazione Continua.
Presentazione del volume

A partire dal 2003, in attuazione di quanto previsto dalla legge 388 del 2000, sono stati attivati i Fondi Paritetici Interprofessionali per la Formazione Continua. Si tratta di organismi di natura associativa promossi dalle organizzazioni di rappresentanza delle Parti Sociali, chiamati a gestire un nuovo sistema regolativo della formazione continua basato sul principio di concertazione. Seppur con ritardi e incertezze, la loro implementazione è ora a buon punto.
Fondimpresa è il Fondo con il maggior numero di lavoratori aderenti e si articola in due modalità di finanziamento: il Conto formazione, ossia il conto individuale di ciascuna azienda aderente, e il Conto di Sistema, un conto collettivo pensato per sostenere le aziende aderenti di piccole dimensioni. Obr Fondimpresa Lombardia, l'articolazione territoriale di Fondimpresa nella regione con il maggior numero di aziende aderenti e lavoratori coinvolti, fin dall'avvio a regime del Fondo ha preso in carico le attività di monitoraggio, valutazione, diffusione e promozione in delega per i Piani formativi territoriali approvati sul Conto di Sistema.
Il volume presenta i risultati delle attività di monitoraggio e valutazione realizzate tra marzo 2007 e settembre 2010 sui primi tre Avvisi a regime di Fondimpresa in Lombardia (Avviso 1/2006, 1/2007 e 2/2008). L'obiettivo del lavoro è duplice: da un lato, restituire agli operatori del sistema alcuni elementi di riflessione utili al miglioramento del sistema; dall'altro, avviare un dibattito sul ruolo della valutazione nei Fondi Paritetici Interprofessionali per la Formazione Continua. Per questo, oltre a illustrare il disegno della ricerca valutativa finora sperimentato, vengono proposte sollecitazioni utili al disegno di un modello di valutazione sempre più rispondente alle specificità del sistema.
Il libro è rivolto prevalentemente agli stakeholder del sistema Fondimpresa in Lombardia, con l'auspicio che possa contribuire alla crescita di una cultura della valutazione della formazione continua.

Obr Fondimpresa Lombardia è un'Associazione, senza scopo di lucro, costituita da Cgil, Cisl, Uil e Confindustria Lombardia quale articolazione territoriale di Fondimpresa, con l'obiettivo di sovrintendere a tutte le attività a supporto della migliore attuazione, gestione e utilizzo della formazione erogata, nel territorio lombardo, attraverso il Fondo.

Ivana Pais insegna Sociologia dei processi economici e del lavoro presso l'Università degli Studi di Brescia. Ha coordinato il gruppo tecnico di valutazione di Obr Fondimpresa Lombardia.

Indice
Daniele Botti, Prefazione
Premessa. Il disegno della ricerca valutativa
(La definizione del mandato; Le domande valutative; Le risorse e i vincoli; L'approccio di ricerca e le tecniche valutative; L'utilizzo della valutazione e la diffusione dei risultati)
Il modello di valutazione di Obr Fondimpresa Lombardia
(La valutazione della formazione come proprietà emergente; Gli indicatori valutativi; Dagli indicatori alle tecniche di valutazione)
Il sistema Fondimpresa in Lombardia
(Le adesioni a Fondimpresa in Lombardia; L'analisi comparativa degli Avvisi e dei Piani Formativi; La Social Network Analysis delle relazioni tra gli enti attuatori)
Il monitoraggio dei Pani Formativi
(Il profilo delle aziende; Il profilo dei partecipanti; Le azioni formative; L'analisi multivariata)
L'offerta di formazione: le interviste agli operatori
(Comitati Paritetici di Pilotaggio; Gli enti attuatori)
La domanda di formazione: gli studi di caso aziendali
(Il processo formativo in azienda; Gli idealtipi di aziende; Gli idealtipi di lavoratori; Una proposta interpretativa: i "costi di attivazione"; Di chi è la formazione?)
Le interdipendenze tra gli attori
(Le aspettative dei lavoratori; Le aspettative delle imprese; Le aspettative delle Rsu; Le aspettative dei Cpp; Le aspettative degli enti erogatori; Verso un nuovo punto di equilibrio?)
Osservazioni conclusive
Alberto Vergani, Postfazione
Riferimenti bibliografici.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi