Imprese e burocrazia.

Sesto Rapporto Nazionale 2011. Come le piccole e micro imprese giudicano la pubblica amministrazione

Autori e curatori
Contributi
Carlo Sangalli, Gaetano Scognamiglio
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 192,      1a edizione  2011   (Codice editore 365.893)

Imprese e burocrazia. Sesto Rapporto Nazionale 2011. Come le piccole e micro imprese giudicano la pubblica amministrazione
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 20,50
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856845211
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 15,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856872330
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Il volume presenta il Sesto Rapporto sulla soddisfazione delle Piccole e Micro Imprese nei confronti della Pubblica Amministrazione, un’indagine nazionale focalizzata sulle imprese fino a 50 dipendenti. La ricerca fornisce una stima dei costi legati agli adempimenti burocratici e si avvale di serie storiche significative, che consentono una lettura diacronica dei fenomeni presi in esame.

Utili Link

Il Sole 24 Ore Pa, sale a 40mila euro il credito medio vantato dalle imprese (di Francesca Milano)… Vedi...

Presentazione del volume


Il Sesto Rapporto sulla soddisfazione delle Piccole e Micro Imprese nei confronti della Pubblica Amministrazione, realizzato da Promo P.A. Fondazione, è un'indagine nazionale focalizzata sulle imprese fino a 50 dipendenti e si caratterizza per un'attenzione specifica al sistema delle Micro e Piccole imprese italiane (P.M.I.C.), facendosi interprete delle esigenze di un mondo fino a qualche anno fa "invisibile" e scarsamente valorizzato dalle istituzioni politiche ed economiche del Paese.
La ricerca fornisce una stima dei costi legati agli adempimenti burocratici e si avvale a questo scopo di serie storiche significative, che consentono una lettura diacronica dei fenomeni presi in esame.
Il volume presenta un "indice di gradimento" espresso dai Piccoli sulle performances della PA e sui recenti interventi di semplificazione posti in atto dalle amministrazioni centrali e periferiche. Su questo tema, l'indagine mette chiaramente in evidenza che, nei contatti con la Pubblica Amministrazione, le imprese giudicano essenziale il ruolo delle Camere di Commercio .
Quest'anno particolare attenzione viene poi rivolta alle imprese che lavorano con il mercato pubblico e un focus di analisi specifico è dedicato al tema della semplificazione degli appalti. Viene infine riproposta l'analisi del tema cruciale "dei ritardati pagamenti" della PA, che si aggiungono ai costi complessivi sostenuti per la burocrazia.
Il campione di indagine è composto da 1.872 imprese, grazie al sovracampionamento delle Regioni Lombardia e Veneto e ad una più ampia analisi del tema crediti. La tecnica di campionamento è stata costruita assicurando la rappresentatività per ambito territoriale, classi di addetti e macrosettore di attività.

Annalisa Giachi è ricercatrice sui temi dello sviluppo economico locale, dell'innovazione e della governance delle organizzazioni pubbliche e private. Dal 2010 è responsabile Ricerche di Promo P.A. Fondazione.

Indice


Indice

Carlo Sangalli, Prefazione
Gaetano Scognamiglio, Outlook,
La PA come fonte di costo
(Premessa; La PA come fonte di costo; Le aspettative sulla qualità dei servizi; Il gradimento delle pubbliche amministrazioni locali e il ruolo strategico delle Camere di Commercio; L'efficienza e l'efficacia della pubblica amministrazione)
La PA come motore di innovazione e semplificazione
(Premessa; Le politiche UE in materia di riduzione degli oneri amministrativi: dalla Better Regulation Strategy alla Smart Regulation; Il ruolo dell'Italia e le iniziative per la riduzione degli oneri amministrativi; Politiche di e-governament e gli interventi in materia di semplificazione)
La PA come fonte di business per le imprese
(Premessa; La partecipazione al mercato della PA; La questione dei ritardi nei pagamenti e la stima dei crediti in sofferenza della PA; Oneri amministrativi e semplificazione del sistema degli appalti pubblici; L'aggregazione della domanda pubblica e il ruolo del Consip)
Efficienza, semplificazione e modernizzazione della PA a livello regionale
(Premessa; Le dimensioni della qualità; Il quadro della competitività regionale)
Nota metodologica
Il questionario
Sintesi dei risultati
Bibliografia.