L'altra scuola. Valutazione della politica di Educazione degli Adulti in Campania
Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 160,      1a edizione  2012   (Codice editore 1900.2.13)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 20,50
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856845648

In breve
Partendo dai risultati di una ricerca valutativa, il volume ricostruisce i meccanismi sociali di cattivo funzionamento della politica di educazione degli adulti in Campania. Emergono con forza l’inadeguatezza del modello di governance locale, le contraddizioni esistenti tra i diversi livelli istituzionali nonché l’ambigua compresenza nell’organizzazione scolastica di universalismo e riproduzione della diseguaglianza sociale.
Presentazione del volume

La valutazione delle politiche pubbliche è una pratica adeguata per affrontare i problemi della collettività.
Nonostante le difficoltà politico-istituzionali, anche nel nostro Paese si stanno diffondendo esperienze di ricerca valutativa in molteplici ambiti (servizi sociali, formazione, sviluppo locale).
Il ricco dibattito su metodi, tecniche e teoria della valutazione ha portato all'individuazione di diverse strade percorribili da parte dei valutatori. Il libro ne propone una grazie alla quale il ricercatore può offrire al committente una robusta base empirica senza rinunciare alla produzione di una teoria sociale utile al bene comune.
Partendo dai risultati di una ricerca valutativa, si ricostruiscono i meccanismi sociali di cattivo funzionamento della politica di Educazione degli Adulti in Campania. Emergono con forza l'inadeguatezza del modello di governance locale, le contraddizioni esistenti tra i diversi livelli istituzionali nonché l'ambigua compresenza nell'organizzazione scolastica di universalismo e riproduzione della diseguaglianza sociale.
Tuttavia, interessanti pratiche de-istituzionalizzanti sono all'opera e forniscono la possibilità a decisori politici e cittadini di canalizzare gli effetti sociali inattesi in risorse adeguate alla produzione di una politica pubblica più efficace e appropriata.

Fiorenzo Parziale è assegnista di ricerca in Sociologia presso il Dipartimento di Scienze politiche, sociali e della comunicazione dell'Università degli Studi di Salerno. È cultore della materia in Metodologia e tecniche della ricerca sociale ai corsi di Sociologia e di Scienze della comunicazione dell'ateneo salernitano e in Statistiche di genere al corso di laurea in Sociologia dell'Università degli Studi "Federico II" di Napoli. I suoi interessi e le sue pubblicazioni vertono sui temi della stratificazione sociale e dell'analisi e valutazione delle politiche pubbliche. Svolge attività di consulenza presso agenzie di ricerca nazionali.

Indice


Introduzione. Obiettivi e disegno della ricerca valutativa
(Valutare la realizzazione di una policy; Problemi, obiettivi e percorsi possibili; Tra valutazione basata sulla teoria e prospettiva realista; Percorso metodologico e fasi della ricerca)
L'Educazione degli Adulti come politica emergente del welfare post-keynesiano
(Introduzione: l'individuazione dell'Educazione degli Adulti come policy; L'Unione Europea e la costruzione della policy: dall'educazione permanente all'apprendimento lungo il corso della vita; L'Educazione degli Adulti in Italia: la traslazione del lifelong learning in una lunga ma debole tradizione welfaristica; La normativa regionale campana, una traduzione locale difficile; In sintesi)
Analisi del piano dell'interazione e del piano della cogitazione della politica di Educazione degli Adulti in Campania
(Gli attori della politica di Educazione degli Adulti in Campania: decisori, implementatori, utenti; Risorse, strumenti, vincoli: analisi dell'interazione tra gli attori principali; Problemi di implementazione del modello organizzativo e finalità dei decisori della policy; Teoria del cambiamento implicita: piano della cogitazione e piano dell'interazione; In sintesi)
Valutazione della performance dei Centri Territoriali Permanenti e dei Corsi Serali campani ed individuazione dei modelli CMO
(Capire come funziona concretamente una politica: l'ambito di valutazione dell'analisi statistica; L'Educazione degli Adulti in Campania: la difficile valutazione delle dimensioni di merit e worth della policy; Valutazione sintetica dei CTP e CS campani nell'anno scolastico 2004-2005; Tipi di raggiungibilità e meccanismi di funzionamento della policy; Modelli di policy e buone pratiche: alla ricerca dei meccanismi di buon funzionamento; In sintesi)
Gli studi di caso: analisi dei meccanismi di funzionamento reale della policy
(La costruzione della base empirica dei due studi di caso; L'Educazione degli Adulti a Napoli: la strutturazione multipla e frammentata della policy; Il modello dell'educazione scolastica non formale. Un campo organizzativo monolitico: l'EdA ad Avellino; In sintesi)
Valutazione e teoria sociale: dalla conoscenza sociologica ai suggerimenti di policy
(Per una valutazione "sociologica" ed una sociologia "valutativa"; Valutazione delle politiche pubbliche e teoria sociale; Centralità del contesto sociale e tipi di contesto; Suggerimenti di policy)
Allegati
Normativa selezionata e scheda di analisi impiegata
Fasi dell'analisi statistica sui CTP e CS campani
Bibliografia di riferimento.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi