Project Management Template.

Massimo Martinati, David Corbucci

Project Management Template.

Modelli gestionali standard e guida pratica per il project manager e per il PMO aziendale, in linea con il PMBOK® Guide

Una guida pratica all’impostazione di un sistema documentale a uso dei project manager e del Project Management Office (PMO). Il testo è allineato con gli standard del PMI, l’ente che sostiene e certifica a livello internazionale la professione dei project manager.

Edizione a stampa

42,00

Pagine: 326

ISBN: 9788820404758

Edizione: 1a ristampa 2016, 1a edizione 2013

Codice editore: 100.787

Disponibilità: Discreta

Pagine: 326

ISBN: 9788856860221

Edizione:1a edizione 2013

Codice editore: 100.787

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Project Management Template si propone come guida pratica all'impostazione di un sistema documentale ad uso dei project manager e del Project Management Office (PMO).
Il contenuto centrale del testo è la proposizione dei Template di Project Management , ovvero dei modelli di documenti gestionali per la diffusione efficace delle informazioni relative al governo del progetto.
Il testo è allineato con gli standard del PMI. Lo sforzo degli autori è stato di riportare la "filosofia organizzativa" proposta dal PMBOK®Guide ad un manuale pratico a cui ispirarsi per migliorare la circolazione delle informazioni, l'efficienza delle persone e, di conseguenza, l'efficacia del progetto.
I project manager potranno trovare spunti utili per la gestione del loro progetto e per uniformare il linguaggio di tutti gli stakeholder, mentre il PMO potrà ispirarsi a questo volume per la definizione delle procedure e per la standardizzazione del Project Management a livello aziendale.
Il testo propone più di 50 template di Project Management, con linee guida per la loro compilazione, distribuiti in tutte le fasi del ciclo di vita del progetto.
Un progetto d'esempio percorre praticamente tutti i modelli gestionali, mostrandone l'efficacia e la semplicità d'utilizzo.

Massimo Martinati , PMP, PMI-RMP, ingegnere elettronico, ha operato in ambito IT in Italia e negli Usa. Dal 1984 opera nel Project Management come project manager e progettista di sistemi informatici di Project e Portfolio Management. È docente senior di corsi sul Project, Program, Portfolio, Risk Management e sulla Leadership e dei corsi di preparazione alle certificazioni del PMI. Presidente Eureka Service dal 1990, è coautore con Andrea Caccamese del testo Professione Project Manager - Guida alla certificazione PMP , FrancoAngeli, 2010. È certificato PMP® e PMI-RMP®.
David Corbucci , PMP, PMI-ACP, laureato in Economia e Commercio, ha maturato esperienza nel campo ICT operando presso importanti realtà del settore. Svolge attività di consulente senior presso Eureka Service, per la gestione di progetti nazionali ed internazionali e per l'impostazione ed avvio di sistemi di Project Management aziendali. Docente senior di corsi di formazione sul Project Management tradizionale, sull'Agile Project Management e sulla preparazione alle certificazioni PMP®, CAPM® e PMI-ACP®, è certificato PMP® e PMI-ACP®.



Prefazione
Ringraziamenti
Introduzione
Il contesto
(Il project manager; Il Project Management Office; Gli altri stakeholder del progetto; Processi e template per la gestione del progetto)
Il PMI - Project Management Institute
(Mission, attività, standard e certificazioni; Il PMBOK® Guide: lo standard di Project Management)
I processi per il Project Management
(I processi secondo il PMBOK® Guide)
Documenti e modelli documentali per il Project Management
(Modelli documentali, quale strumento usare?; I modelli documentali proposti; Impostazione degli argomenti e dei documenti; Il progetto d'esempio)
La fase di avvio del progetto (Initiating)
(Approvazione del progetto; Avvio ufficiale del progetto; Analisi degli stakeholder)
La fase di pianificazione del progetto - Il piano di Project Management
(Definizione del piano integrato del progetto; Introduzione alle regole e processi per la gestione del progetto; Regole e processi per la gestione dell'ambito; Regole e processi per la gestione della schedulazione; Regole e processi per la gestione dei costi; Regole e processi per la gestione della qualità; Regole e processi per la gestione delle risorse umane; Regole e processi per la gestione delle comunicazioni; Regole e processi per la gestione dei rischi; Regole e processi per la gestione degli approvvigionamenti; Ufficializzazione del piano di riferimento del progetto)
La fase di pianificazione del progetto - I piani e i documenti del progetto
(Pianificazione del flusso delle informazioni; Raccolta dei requisiti; Definizione dei confini del progetto; Schematizzazione e dettaglio del lavoro da eseguire; Pianificazione della qualità; Definizione delle milestone e delle attività; Stima delle attività; Organizzazione delle responsabilità e delle risorse umane; Pianificazione dei tempi; Pianificazione dei costi; Pianificazione degli approvvigionamenti; Identificazione, valutazione e pianificazione dei rischi)
La fase di esecuzione del progetto
(Gestione delle modifiche; Gestione delle questioni; Rilevazione dell'avanzamento)
La fase di monitoraggio e controllo del progetto
(Assicurazione e controllo della qualità; Verifica dei deliverable realizzati; Controllo dei rischi; Ufficializzazione dell'avanzamento)
La fase di chiusura del progetto
(Chiusura del progetto)
Appendice A - I grafici di Project Management
(Grafici per la pianificazione; Grafici per il monitoraggio e controllo; Grafici per la chiusura)
Appendice B - I metodi per la pianificazione e l'analisi dei tempi di progetto
(Il metodo PDM; Il metodo ADM; Il metodo CPM)
Appendice C - Il metodo dell'Earned Value
Bibliografia
Gli autori.

Collana: Am / La prima collana di management in Italia

Argomenti: Project management

Livello: Testi per professional